G

Messaggi del profilo Ultime Attività Messaggi e Discussioni Info

  • Ciao,
    circa 10 anni fa una volta avviato un Fondo Pensione chiuso per la mia categoria (Priamo, settore trasporti) ho deciso di iniziare a veicolarvi il tfr che andavo a maturare in azienda (non il pregresso!) oltre a un mio ulteriore contributo del 2%. Ciò anche allo scopo di usufruire dei benefici rivenienti da una ulteriore contribuzione aziendale riservata agli aderenti a tale fondo.
    Ho limitato il mio contributo al 2% allo scopo, una volta andato in pensione (dovrebbe avvenire al massimo entro 2 anni) di non incorrere nell'obbligo - pena forti penalizzazioni - di dover optare per una modesta pensione integrativa al posto del capitale.
    Poichè avevo la possibilità di poter investire qualche ulteriore risparmio ho contemporaneamente acceso presso un'assicurazione (Allianz) un fondo pensione aperto usufruendo della deducibilità entro i massimali di 5.250 euro annui (al netto di quelli, pari come detto al 2%, versati al fondo chiuso aziendale).
    Le due cose, i due fondi intendo, sono distinti nochè gestiti da due diversi soggetti e non ho trovato obblighi sul fatto di doverli riscattare contemporaneamente appena andato in pensione. L'agente Allianz mi ha addirittura informato che, volendo, potrei continuare i versamenti (usufruendo della deducibilità fiscale) fino ai 5 anni successivi al mio pensionamento.
    Quindi, per ciò che io sappia e capito, è irrilevante che i due fondi, ove fossero fusi in un'unica posizione, avrebbero un montante che obbligherebbe alla scelta di una pensione integrativa pena la restituzione di tutte le deducibilità negli anni usufruite.
    Spero di essere stato chiaro. Se sei a conoscenza di qualcosa di diverso ti sarei grato se me ne in formassi. Se ritieni possiamo anche sentirci per telefono.
    Un caro saluto,
    Massimo
  • Sto caricando...
  • Sto caricando...
  • Sto caricando...