01.07.08 10:39 - MARKET TALK: Aedes, Unicredit conferma rating buy : target 3.50

Mr China Investiment

Utente Registrato
Registrato
19/5/00
Messaggi
22.068
Punti reazioni
913
01.07.08 10:39 - MARKET TALK: Aedes, Unicredit conferma rating buy
MILANO (MF-DJ)--Unicredit valuta positivamente la manifestazione d'interesse che la Colony Capital di Tom Barrack ha presentato per le partecipazioni di Aedes in Cordea Savills e Operae Spa. "La societa' sta cercando di vendere asset non strategici e partecipazioni azionarie per ridurre il debito", sottolineano gli esperti. "Inoltre, l'interesse da parte di nuovi partner industriali dovrebbe incidere positivamente sulla performance dell'azione almeno nel breve-medio periodo". Unicredit, che conferma la raccomandazione buy e il target price a 3,5 euro su Aedes, sottolinea come un possibile aumento dei tassi di interesse sarebbe un catalizzatore negativo per il titolo. Aedes ancora sospesa al rialzo, massimo intraday a 1,2 euro (+10,19%). pl


(END) Dow Jones Newswires
July 01, 2008 04:39 ET (08:39 GMT)
© 2008 MF-Dow Jones News Srl



ORA O QUELLI DI UNICREDIT SONO FUORI COME NA CAMPANA.....(POSSIBILE)

MA IL BUY è REITERATO IERI...

Quindi "forse" hanno qualche elemento per reiterare il buy...
 
01.07.08 10:39 - MARKET TALK: Aedes, Unicredit conferma rating buy
MILANO (MF-DJ)--Unicredit valuta positivamente la manifestazione d'interesse che la Colony Capital di Tom Barrack ha presentato per le partecipazioni di Aedes in Cordea Savills e Operae Spa. "La societa' sta cercando di vendere asset non strategici e partecipazioni azionarie per ridurre il debito", sottolineano gli esperti. "Inoltre, l'interesse da parte di nuovi partner industriali dovrebbe incidere positivamente sulla performance dell'azione almeno nel breve-medio periodo". Unicredit, che conferma la raccomandazione buy e il target price a 3,5 euro su Aedes, sottolinea come un possibile aumento dei tassi di interesse sarebbe un catalizzatore negativo per il titolo. Aedes ancora sospesa al rialzo, massimo intraday a 1,2 euro (+10,19%). pl


(END) Dow Jones Newswires
July 01, 2008 04:39 ET (08:39 GMT)
© 2008 MF-Dow Jones News Srl



ORA O QUELLI DI UNICREDIT SONO FUORI COME NA CAMPANA.....(POSSIBILE)

MA IL BUY è REITERATO IERI...

Quindi "forse" hanno qualche elemento per reiterare il buy...


va beh, comnq "qualche", forse, :mmmm::confused::'(Conflitto interessi ce l'hanno...
-Prendiamo il "buy" e "decurtiamo" un po' il target..?!?OK!:)
 
va beh, comnq "qualche", forse, :mmmm::confused::'(Conflitto interessi ce l'hanno...
-Prendiamo il "buy" e "decurtiamo" un po' il target..?!?OK!:)

questi di unicredito sono sempre in conflitto d'interessi... 7 mesi fà davano aicon, che viaggiava intorno a 3, € buy a 6,5 € e adesso si trova a 0,58 € KO!KO!

Vincent
 
questi di unicredito sono sempre in conflitto d'interessi... 7 mesi fà davano aicon, che viaggiava intorno a 3, € buy a 6,5 € e adesso si trova a 0,58 € KO!KO!

Vincent


quello che mi fa una certa impressione è che abbiano fatto il tutto dopo tutto quello che è successo ad Aedes....quindi se reiterano o son in completa mala fede...(ma a questo punto lo chiederei ironicamente all'ufficio studi di unicredito....)...o magari sanno qualcosa di misterioso...:D:D:D:p:rolleyes:
 
Buongiorno a tutti , entrato in apertura a 1,15 .Sperem ;)
 
01.07.08 10:39 - MARKET TALK: Aedes, Unicredit conferma rating buy
MILANO (MF-DJ)--Unicredit valuta positivamente la manifestazione d'interesse che la Colony Capital di Tom Barrack ha presentato per le partecipazioni di Aedes in Cordea Savills e Operae Spa. "La societa' sta cercando di vendere asset non strategici e partecipazioni azionarie per ridurre il debito", sottolineano gli esperti. "Inoltre, l'interesse da parte di nuovi partner industriali dovrebbe incidere positivamente sulla performance dell'azione almeno nel breve-medio periodo". Unicredit, che conferma la raccomandazione buy e il target price a 3,5 euro su Aedes, sottolinea come un possibile aumento dei tassi di interesse sarebbe un catalizzatore negativo per il titolo. Aedes ancora sospesa al rialzo, massimo intraday a 1,2 euro (+10,19%). pl


(END) Dow Jones Newswires
July 01, 2008 04:39 ET (08:39 GMT)
© 2008 MF-Dow Jones News Srl



ORA O QUELLI DI UNICREDIT SONO FUORI COME NA CAMPANA.....(POSSIBILE)

MA IL BUY è REITERATO IERI...

Quindi "forse" hanno qualche elemento per reiterare il buy...
ma chi e' unicredit? ecco perche' scende il titolo.
 
x sima99

ERRORE : non si entra mai in apertura dopo che un titolo è crollato la seduta precedente, in seguito ad un movimento esplosivo.
Di solito lo distruggono per 2 sedute e quasi sempre se ne va in asta di chiusura.
ORA L'ACQUISTO IN ASTA CI STA TUTTO.
Piazzato ordine al mglio se rientra!!
E' solo un mia opinione del tutto personale.
 
ERRORE : non si entra mai in apertura dopo che un titolo è crollato la seduta precedente, in seguito ad un movimento esplosivo.
Di solito lo distruggono per 2 sedute e quasi sempre se ne va in asta di chiusura.
ORA L'ACQUISTO IN ASTA CI STA TUTTO.
Piazzato ordine al mglio se rientra!!
E' solo un mia opinione del tutto personale.

Ok grazie del consiglio .:bow:
 
questi di unicredito sono sempre in conflitto d'interessi... 7 mesi fà davano aicon, che viaggiava intorno a 3, € buy a 6,5 € e adesso si trova a 0,58 € KO!KO!

Vincent

volevo anch'io ricordarlo....
m'hai "rubato" il pensiero:yes::clap:
 
MILANO (MF-DJ)--A detta di Mediobanca la possibile cessione delle aree Falck e Milano Santa Giulia da parte di Risanamento avrebbe il positivo effetto di tagliare il debito netto del gruppo e gli altri elevati impegni futuri legati all'esecuzione dei due progetti, mentre la dismissione del solo progetto a Sesto San Giovanni sarebbe negativa. In particolare, la vendita di Milano Santa Giulia verrebbe particolarmente apprezzata viste le difficolta' di sviluppare un concept di lusso (sia nel retail che nel residenziale e nel business degli uffici) nell'attuale contesto di mercato. MB, comunque, consiglia cautela in quanto i rumors di una vendita imminente si erano gia' diffusi in passato e fino ad ora non si e' concretizzato nulla. In piu', la cessione della sola area Falck - a detta degli analisti - sarebbe ancora piu' negativa per i gia' menzionati dubbi sull'implementazione di Milano Santa Giulia. In attesa, quindi, di un eventuale annuncio di vendita, Mediobanca conferma la sua visione cauta sul titolo. Rating confermato a neutral. Risanamento e' sospesa dalle contrattazioni per eccesso di rialzo e ora segna un progresso teorico del 22,63%. fus (END) Dow Jones Newswires July 03, 2008 07:35 ET (11:35 GMT) Copyright (c) 2008 MF-Dow Jones News Srl.
 
MILANO (MF-DJ)--A detta di Mediobanca la possibile cessione delle aree Falck e Milano Santa Giulia da parte di Risanamento avrebbe il positivo effetto di tagliare il debito netto del gruppo e gli altri elevati impegni futuri legati all'esecuzione dei due progetti, mentre la dismissione del solo progetto a Sesto San Giovanni sarebbe negativa. In particolare, la vendita di Milano Santa Giulia verrebbe particolarmente apprezzata viste le difficolta' di sviluppare un concept di lusso (sia nel retail che nel residenziale e nel business degli uffici) nell'attuale contesto di mercato. MB, comunque, consiglia cautela in quanto i rumors di una vendita imminente si erano gia' diffusi in passato e fino ad ora non si e' concretizzato nulla. In piu', la cessione della sola area Falck - a detta degli analisti - sarebbe ancora piu' negativa per i gia' menzionati dubbi sull'implementazione di Milano Santa Giulia. In attesa, quindi, di un eventuale annuncio di vendita, Mediobanca conferma la sua visione cauta sul titolo. Rating confermato a neutral. Risanamento e' sospesa dalle contrattazioni per eccesso di rialzo e ora segna un progresso teorico del 22,63%. fus (END) Dow Jones Newswires July 03, 2008 07:35 ET (11:35 GMT) Copyright (c) 2008 MF-Dow Jones News Srl.
Dovresti metterlo sul 3D di Risanmnto...
 
Ci credete ad un rimbalzo già nella giornata di oggi? Non so che margini abbia risanamento, tuttavia capitalizza il doppio di aedes
 
ma perchè non la fanno aprire allargando di poco i parametri?:confused::mmmm:
 
nessuno ha opinioni?:confused:

questa discrezionalità esasperata è onestamente incomprensibile visto che ha un teorico di poco superiore al -10%:rolleyes:
 
riaperto senza allargamento parametri perchè inutile........ma allargateli questi parametri.......:rolleyes:
 
mi sa che presto, molto presto, forse già domani, la vedremo sospesa per eccesso di rialzo come ris.....;)
 
Indietro