20.000 euro da investire

kami.kazze

Utente Registrato
Registrato
3/10/07
Messaggi
187
Punti reazioni
6
Buongiorno amici, seguo la discussione del forumista da 500 000 euro per chiedervi una consulenza per un piccolo neo collezionista che volesse investire "solo" 20000 euri, che di questi tempi nn sono pochini.....
Consigliereste una sola opera di sicuro ritorno economico...o a piú opere di artisti minori ma emergenti??

Pensavo: il boetti di meeting art potrebbe fare a caso mio?? Casomai integrandolo con qualche altra scommessa....?? Mi piace anche Nido o Veneziano....che ne dite?? :bow::bow:
 
ciao kamikazz...:D

io prenderei:

- Pessoli olio su tela 100x70 cm € 14.000 (magari lo porti a casa x 12.000)
- euro 5/6.000 opera su carta di qualche artista già famoso
(equivale a fondo comune misto 70% azionario 30% obbligazionario :D)

oppure

4 opere da 5.000 euro di giovani artisti stranieri (scommesse pure! Azionario spinto:D)

oppure

1 opera di artista storicizzato italiano (equivalente a un BOT:D) cercando fra invenduti d'asta (così con il budget porti a casa un opera base d'asta 25.000)

boh....
vedi tu cosa preferisci
 
Il record in asta di Pessoli è 10mila euro, a me personalmente dice poco come artista, si forse gli acquarelli di qualche decennio fa eran interessanti oppure qualche ceramica, ma il contenuto dei lavori recenti e delle tele in genere mi sembra piuttosto scarso. Eviterei di consigliarlo, cosi come eviterei gli invenduti, meglio fare un po' di gara almeno un' offerta precedente rassicura un po'. Tra i giovani italiani direi Marco Mazzoni costa poco e piace tanto , tra breve avrà una personale da Armocida , milano.
 
Ultima modifica:
.......... e questo va sotto i 500k così è tutto più ordinato.:D
 
Chissá se chi aveva iniziato le varie discussioni sui consigli x gli acquisti ha poi comprato qualcosa.....:confused::confused:
Si potrebbe fare un sondaggio.... Grazie crisxaver ripreso levecchie discussioni ci vorra un po di tempo per leggerle ma ho iniziato,
Si ma i Pessoli dove li trovo in asta??
 
ciao kamikazz...:D

io prenderei:

- Pessoli olio su tela 100x70 cm € 14.000 (magari lo porti a casa x 12.000)
- euro 5/6.000 opera su carta di qualche artista già famoso
(equivale a fondo comune misto 70% azionario 30% obbligazionario :D)

oppure

4 opere da 5.000 euro di giovani artisti stranieri (scommesse pure! Azionario spinto:D)

oppure

1 opera di artista storicizzato italiano (equivalente a un BOT:D) cercando fra invenduti d'asta (così con il budget porti a casa un opera base d'asta 25.000)

boh....
vedi tu cosa preferisci

Qualche nome di artista straniero, o di storicizzato italiano??
 
io comprerei solo gli storicizzati che passano in asta di frequente sia italiani che stranieri possibilmente con mercato internazionale, per il resto consiglio spassionato lascia perdere perchè potresti prendere pali in fronte ed anche di quelli che fanno male ;)
Con tutto il rispetto io 12 K non li spenderei mai per un Pessoli e per nessun altro "giovane" o meno "giovane" talento italiano.:)
 
Con tutto il rispetto io 12 K non li spenderei mai per un Pessoli e per nessun altro "giovane" o meno "giovane" talento italiano.:)
la penso anche io così :yes:
Quando si superano certe cifre occorre selezionare molto bene ed il ventaglio degli artisti papabili si apre enormemente.
 
Condivido pienamente sia
artepassion che Cris70

nulla da aggiungere
passo
 
A quel prezzo anche io :) ma sai com'è capitano raramente :bow:

Se ti puo' consolare, io ho rincorso il "mio" Pessoli per quasi 10 anni: non trovavo mai quello che mi convinceva fino in fondo. Alla fine, in questi ultimi due anni ne ho acquistato prima quello della collezione Gianferrari (non dovrei dirlo io, ma e' stupendo) e poi l'ultimo ad Amsterdam.
 
Se ti puo' consolare, io ho rincorso il "mio" Pessoli per quasi 10 anni: non trovavo mai quello che mi convinceva fino in fondo. Alla fine, in questi ultimi due anni ne ho acquistato prima quello della collezione Gianferrari (non dovrei dirlo io, ma e' stupendo) e poi l'ultimo ad Amsterdam.

Vedevo su artesegno che c'é un Clemente tra gli invenduti......
Che ne pensate???
 
un Pessoli attuale in galleria a meno di 7.000 euro non te lo vendono....
io non parlavo di aste o invenduti.

e potrei dire, tanto per fare i soliti discorsi o ricorrere a luoghi comuni, chi negli anni '90 ha comprato un mappa di Boetti a 20/30 o + milioni di lire ??
tutti a dire: ma siete pazzi che spendo tutti stì soldi ???
e adesso... ????

magari fra 10/15 anni tutti a rincorrere i Pessoli a 50.000 euro....:p:p:p

ecco perchè non voglio dare consigli...ognuno pensa tutto e il contrario di tutto.
bisogna valutare con serietà e serenità.
se compro un Pessoli oggi = azione
se compro una carta di uno storicizzato = Bot

dipende sempre da cosa uno vuole dalla vita !!!!!!!!! :o:o:o:o
 
Vedevo su artesegno che c'é un Clemente tra gli invenduti......
Che ne pensate???

Ma caromio, premesso che non conosco a) quotazione b) soggetto, rigore per rigore, se dovessi ascoltare i consigli di chi è intervenuto prima di me riguardo il tema del discutere: non dovresti nemmeno tenerlo in considerazione. Salvo fosse una carta, allora, a quel punto - secondo molte "volpi" - dovresti dedicarci solo una piccola quota del tuo buget. Ma piccola. Del resto, è italiano...cosa pretendi... (MA ROBA DA PAZZI - LEGGO I COMMENTI E SPESSO MI VIEN DA PIANGERE - e poi si dice "c'è la crisi":MA LA CRISI SIAMO NOI - cari miei - E QUELLO CHE CI SIAM MESSI IN TESTA).
 
un Pessoli attuale in galleria a meno di 7.000 euro non te lo vendono....
io non parlavo di aste o invenduti.

e potrei dire, tanto per fare i soliti discorsi o ricorrere a luoghi comuni, chi negli anni '90 ha comprato un mappa di Boetti a 20/30 o + milioni di lire ??
tutti a dire: ma siete pazzi che spendo tutti stì soldi ???
e adesso... ????

magari fra 10/15 anni tutti a rincorrere i Pessoli a 50.000 euro....:p:p:p

ecco perchè non voglio dare consigli...ognuno pensa tutto e il contrario di tutto.
bisogna valutare con serietà e serenità.
se compro un Pessoli oggi = azione
se compro una carta di uno storicizzato = Bot

dipende sempre da cosa uno vuole dalla vita !!!!!!!!! :o:o:o:o


Voglio ricordare a chiunque che, secondo le ultime tragedie finanziare, il default è stato posto in essere sui titoli di stato, comunque fate vobis.
 
un Pessoli attuale in galleria a meno di 7.000 euro non te lo vendono....
io non parlavo di aste o invenduti.

e potrei dire, tanto per fare i soliti discorsi o ricorrere a luoghi comuni, chi negli anni '90 ha comprato un mappa di Boetti a 20/30 o + milioni di lire ??
tutti a dire: ma siete pazzi che spendo tutti stì soldi ???
e adesso... ????

magari fra 10/15 anni tutti a rincorrere i Pessoli a 50.000 euro....:p:p:p

ecco perchè non voglio dare consigli...ognuno pensa tutto e il contrario di tutto.
bisogna valutare con serietà e serenità.
se compro un Pessoli oggi = azione
se compro una carta di uno storicizzato = Bot

dipende sempre da cosa uno vuole dalla vita !!!!!!!!! :o:o:o:o

Schiavo: MA SEI MATTO, era meglio che si comprassero un bello schifano, un baj, e perchè no, magari un mathieu. Perchè buttare tutti quei soldi per Boetti????
 
hai ragione....non imparerò mai....
 
hai ragione....non imparerò mai....

Però avrai tempo , ti sarà necessario per aspettare che l'inflazione ti consenta di poter vedere le opere di Pessoli aqgiudicate in asta con regolarità a 50 mila euro, direi 200 anni!
 
Indietro