2000 mld...grazie Monti!

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

Julius67

methos
Registrato
24/9/07
Messaggi
40.760
Punti reazioni
3.907
Toccati i due trilioni di debito.

Ottimo. Avanti così.


:clap::clap::clap:
 
abbiamo rimesso in ordine i conti :D
 
Ci sta portando ordinatamente in fila per due, con la scodella in mano, dalla Troika. Arbeit macht frei (dal debito) :D:D
 
sono 2014 per l'esattezza....:o
 
Titolo: Debito P.A.: Bankitalia; sfonda quota 2.000 mld, a ottobre 2.014 mld
Ora: 14/12/2012 10:47
Testo:
ROMA (MF-DJ)--Il debito pubblico italiano supera quota 2.000 miliardi di
euro per la prima volta e registra cosi' un nuovo record.

A ottobre, secondo quanto reso noto dalla Banca d'Italia nel Supplemento
al Bollettino statistico, il debito italiano si attesta a 2.104,693 :eek: :D
miliardi, rispetto agli 1.995,143 miliardi del mese di settembre. A
ottobre dello scorso anno il dato era di 1.916,402 miliardi.
 
ora prova un po' a ripagare anche una piccola parte di sto debito

sai dove arriviamo? altro che patto per la crescita...
 
speriamo nelle casalinghe elette nel m5s.. è risaputo che sono le uniche a saper tenere i conti a posto..
 
Vecchio Mario, ci hai fatto tribolare in questi mesi...... sembrava che quota 2000 fosse irrangiungibile con tutte queste manovre lacrime e sangue e rigore per i poveri cittadini.... e invece



GRAZIE MARIO , un altro record :o


e ora che si è rotta la resistenza,,,,, si vola OK! :wall::wall::wall::wall:
 
e riguardo ai miliardi di debito , come dice il proverbio, non c'è 2 senza 3 !!
 
Con 5 anni di Mario o di Pier Luigi il default è assicurato :clap::clap::clap:

5 anni :mmmm: .... non essere così pessimista, questo è un cavallo di razza, già il 2013 può essere l'anno buono.

Stentavo a credere a tutti i risultati impressionanti di questi 12 mesi su pil, disoccupazione, tasse, ecc, ecc, ecc

.....e a fine anno; la ciliegina sulla torta,,,,

Sono 2000 :clap::clap::clap:

Grazie Mario
 
Indietro