2012 aree tematiche/geografiche di investimento -prospettive

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

maxi_1972

Nuovo Utente
Registrato
31/5/10
Messaggi
24
Punti reazioni
0
Ok, il 2011 è andato...
Sono uno che investe esclusicamente in fondi di investimento (Templeton, Black Rock, Vontolbel, Schroeder, JpMorgan).

Su quali aree tematiche/geografiche pensate che si sia un po di ripresa ?
Grazie e auguri a tutti!
 
penso che nel 2012 ci sia la riscossa di India e Cina ...
 
mi ispirano Brasile e Australia...OK!
anche se cmq non entro mai su strumenti mirati sul paese ma piuttosto sull'area..
 
selezionare i SETTORI su cui puntare è sempre un esercizio piuttosto difficile per i gestori figuriamoci per noi comuni mortali, fatta questa premessa sono consapevole che avere in ptf un ASSET ALLOCATION giusta, mirata e diversificata può portare molti vantaggi;
TEMI E PROSPETTIVE GLOBAL MACRO:

1) selezionare aree con tassi sviluppo economia basata sui consumi e sulle risorse di base (CINA-INDIA-BRASILE-AUSTRALIA-CANADA)-
2) selezionare aziende globali (preferibilmente US), solide, che garantiscono alti cash flows e alti dividendi
 
selezionare i SETTORI su cui puntare è sempre un esercizio piuttosto difficile per i gestori figuriamoci per noi comuni mortali, fatta questa premessa sono consapevole che avere in ptf un ASSET ALLOCATION giusta, mirata e diversificata può portare molti vantaggi;
TEMI E PROSPETTIVE GLOBAL MACRO:

1) selezionare aree con tassi sviluppo economia basata sui consumi e sulle risorse di base (CINA-INDIA-BRASILE-AUSTRALIA-CANADA)-
2) selezionare aziende globali (preferibilmente US), solide, che garantiscono alti cash flows e alti dividendi

In aggiunta direi ok debito emergente unito a dei buoni corporate ma considererei anke TEMI e FATTORI TECNICI

1) Diversificazione in ottica di riduzione volatilità del portafoglio (Azioni aurifere se non si vuole oro, TREASURIES americani sia a breve che a lunga, puntare su obbligazionario nazioni virtuose e sulle relative valute estere)

2) puntare solo su strumenti i cui prezzi siano in evidente uptrend, mentre se si vuole puntare sulle asset class sottovalutate e + vendute costruire una sorta di PAC

3) in momenti di contrazione e successivo fisiologico aumento della volatilità puntare su fondi che sfruttino questa caratteristica per stabilizzare il ptf
 
Indietro