30 maggio 06 tosca

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

toscanaccia

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
20/1/02
Messaggi
81.987
Punti reazioni
311
5 8 x quel che vale
 
li

li
 

Allegati

  • li.jpg
    li.jpg
    22,9 KB · Visite: 248
toscanaccia ha scritto:
5 8 x quel che vale
GIà QUESTO GIORNO DI CHIUSURA HA SCOMBINATO TUTTO .....FINO A VENERDI' ERI PERFETTAMENTE IN SINTONIA CON STM ... VEDIAMO DI RITORNARCI......
 
capo li pigliamo sti 80 di ieri ?
 
attendo la risposta del capo, ma secondo me c'è in vista il supporto del 79 ( come del resto postato da Tosca )
 
musica ha scritto:
attendo la risposta del capo, ma secondo me c'è in vista il supporto del 79 ( come del resto postato da Tosca )
prima verrebbe quello del 87...che ha tenuto ieri e tiene oggi........
e terrà anche fino agli usa......
 
vi ho detto fiat 52 45
 
jimmy5pance ha scritto:
prima verrebbe quello del 87...che ha tenuto ieri e tiene oggi........
e terrà anche fino agli usa......

secondo me stamane si accelera il ciclo di ieri, quindi 87 non tiene
 
scusate ma i livelli li avete non posso leggere
 
musica ha scritto:
secondo me stamane si accelera il ciclo di ieri, quindi 87 non tiene
speriamo tu abbia ragione.
sempre sh
 
mitico tosca.
ieri ci avevi preso.......solo con 1 giorno di ritardo
 
lavora a 4 da 94 non viricordate quindi
 
Indietro