4 amici al bar... l'angolo dell'OT VI

Sauron59

Nuovo Utente
Registrato
7/10/22
Messaggi
39
Punti reazioni
1
Scusate, quanti messaggi devo avere per aprire una discussione su Immobiliare?
 

rickiconte

Promosso dallo Staff
Registrato
30/10/12
Messaggi
25.679
Punti reazioni
919
Se riguarda Milano basta che scrivi nel noto thread, altrimenti prova ad "aggregarti", se simili, a thread già aperti.

Stando a quanto scritto qui sotto sono 30 (ora tu ne hai 34).
https://www.finanzaonline.com/forum...-domande-frequenti-e-regolamento-del-fol.html
UTENTE CON MENO DI 30 MESSAGGI - NUOVO UTENTE
Se sei un utente appena iscritto o comunque hai meno di 30 messaggi all'attivo, il tuo profilo avrà delle limitazioni sulla piattaforma che verranno automaticamente sbloccate al superamento dei 30 messaggi utili nel forum.
Le limitazioni sono:
- Non potrà avviare una nuova discussione.
- Non potrà inviare messaggi privati (PM).
- Non potrà inviare/votare sondaggi.
- Non potrà modificare i propri messaggi.
- Non potrà modificare il proprio avatar.
- Non potrà partecipare/creare "Gruppi di discussione".
- Non potrà inviare pagine per email.
- Non potrà vedere chi ha letto la discussione.
- Non potrà valutare le discussioni.
- Non potrà caricare allegati.
- Non potrà inviare messaggi visitatori nelle pagine utenti.
- Non potrà eseguire altre azioni minori...
Non saranno consentiti messaggi duplicati o pubblicati consecutivamente, che non diano un senso alla discussione, chiaramente pubblicati al solo scopo di voler raggiungere i 30 messaggi. Tale mancanza di adeguamento al regolamento comporterà la sospensione immediata.
 

Lucky001

Nuovo Utente
Registrato
26/10/22
Messaggi
4
Punti reazioni
0
Buongiorno, scusate se scrivo qua, ma sono nuovo sul forum e non ho minimamente l esperienza e le competenze necessarie per per scrivere 30 messaggi utili al gruppo .
Detto questo ,ho un allevamento di animali esotici attualmente in casa mia nella stanza dove dormo (divisi da un armadio a soffitto ma comunque stesso locale) la mia domanda è :
È possibile continuare a svolgere questa attività in casa mia dopo l apertura della p.iva ? Se non fosse possibile , è possibile farlo nella mia cantina (abito in una villa privata) accatastata c2? Quale sarebbero le sanzioni se continuassi a svolgere l attività in un locale accatastato A ( camera mia)ma dicendo che li allevo in cantina?
Grazie
 

Andrea Ciarrocchi

Nuovo Utente
Registrato
30/10/22
Messaggi
1
Punti reazioni
0
Consiglio per situazione personale.

Buongiorno, vi chiedo un consiglio per la mia situazione personale.

Ho già uno stipendio sicuro con cui vivere, ma scarsa liquidità, che tengo come cuscinetto di sicurezza. Ho un'eredità, da suddividere con un'altra persona, che consta di due parti (siti in provincia di Ancona, a circa 100 km da dove risiedo):

1 terreno agricolo di circa 2 ettari con casa rurale (abbandonata, senza bagno interno, forse ristrutturabile con un grosso capitale che non possiedo)
2 casa in paese, indipendente, di circa 100 mq (con lavori di ristrutturazione da fare, probabilmente sugli impianti)

Cosa scegliere e cosa farci? Le mie considerazioni:

1 il terreno è troppo piccolo per essere effettivamente coltivato (non ho esperienza in agricoltura). Dovrei tenerlo incolto o darlo in uso ad un contadino per tenerlo pulito. Lo considero in pratica un bene rifugio e lo tengo là.

2 nella casa in paese dovrei fare forzatamente dei lavori per evitare ulteriore deperimento e credo sia più costasa da mantenere. Se provo ad affittarla con metodo "tradizionale" ho i soliti rischi del mancato pagamento, dei periodi sfitti, delle beghe legali etc. Se punto sugli affitti brevi, non essendo area turistica rischio che mi rimanga sempre sfitto.

Quindi:

1 se mi viene il terreno lo tengo come bene rifugio
2 se mi viene la casa, pensavo di venderla e di ricomprarla al mare, aggiungendo dei soldi (che cmq dovrei sborsare per la ristrutturazione), per avere una proprietà più appetibile sul mercato.

Non consigliatemi di vendere ed investire tutto sul MSCI World, perché ho già un PAC :)

Grazie.