A natale tutti buoni

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

raus-ia

Utente Registrato
Sospeso dallo Staff
Registrato
17/12/09
Messaggi
3.107
Punti reazioni
94
tranne ....................



Goldman-Sachs-fig1.jpg
 
Consiglio pratico scherzoso

Saranno tutti più buoni ma ieri sembrava di essere all'autoscontro...

Sarà che sono stanchi e pensano alle ferie...
Sarà che sono bardati con tonnelate di vestiti (tipo omino michelin) e perdono parzialmente la mobilità degli arti, oltre naturalmente a decimare la visibilità del conducente...
Sarà che i bambini frignano e diventano un po' più insopportabili del solito...
Sarà che il terrore ghiaccio alle 14:00 di pomeriggio, magari col sole e 15° di temperatura (non vale per ieri) portano a spazi d'arresto da saga fantascientifica... tipo 0,5 parsec per passare da 40 km/h a 5 km/h... non 0 Km/h, quelli mai, perché la frenesia del traffico e la distorta percezione data dalla luce giornaliera ridotta portano a ritenersi insensatamente sempre e comunque in ritardo...

Sarà per tutte queste cose... ma siate prudenti! :yes:

(un livello di distrazione tale si ritrova soltanto in Agosto, con 45°, vicino a quei parcheggi senza 1 albero, a 2 km dalla spiaggia, dove l'improvvido automobilista dopo aver scalato dune di sabbia e perso regolarmente 4-5 volte le ciabatte entra nell'abitacolo a 80° C, dove tutto scotta mortalmente, già rimbambito dal bagno e da 5 ore di sole sul capoccione...e parte... ma dove c.a.zz.o vai????? Aspetta un po'... :clap: )

Stamane sono in c.a.zz.e.gg.i.o pre-festivo... si vede??? :D:D:D:p:D:D:D
 
Indietro