"A Rimini c'ero anch'io...forse"

dom1

Nuovo Utente
Registrato
2/3/02
Messaggi
14
Punti reazioni
4
Il presente post è stato aperto per rispondere al post"sono curioso di vedere Foti e Capecce al lavoro ", ci tengo a chiarire che le mie risposte non sono assolutamente effettuate con l'intenzione di fare polemica, pertanto spero che la discussione si mantenga nei toni corretti e nel rispetto di tutti.

Scritto da albto73
[io sono stato a Rimini a Novembre e i vari fiochi foti...
quando dovevano operare non l'hanno fatto.....
perche' il mercato era piatto!

Comunque ho capito una cosa :

Se non operano loro a mercato piatto perchè
devo farlo io???
Da allora ho perso di meno e guadagnato poco
di +

A Novembre il sottoscritto ha avuto solo 20 minuti per operare pertanto, anche se il mercato non fosse stato piatto non avrei cmq potuto fare piu' dell'operazione fatta in quei pochi minuti, mi spiace davvero;

Non riesco a quotare il msg del genio in merito al commento del collega Bellelli, cmq dico lo stesso la mia sul suo commento:condivido pienamente il suo giudizio su Biocchi e Moltrasio ma non credo che il giudizio sia da intendere positivo per i motivi che lo stesso Bellelli afferma, in quanto un trader della sua esperienza non puo', a mio parere, giudicare un trader per il fatto che sia riuscito a guadagnare o meno in quelle circostanze. Accetto cmq le critiche, purche' siano motivate e, pur avendo chiuso in positivo anche io e Capecce facendo una op in stop ed altra in gain (>del loss precedente) (forse questa a molti è sfuggita oppure si pensa, erroneamente, che io è Massimo siamo trader da 100% di operazioni in gain) non credo che, se avessimo chiuso negativi, sarebbe stato giusto giudicarci negativamente.

Scritto da jumpis
i 1000 % sono stati fatti ai temp d'oro ricordati ,quando i mm si addormentavano per 20 o piu' secondi sui cw call sopratutto.

ora penso sia molto ma molto difficile fare quelle performance anche per chi ha molto intuito ed e0 un grande trader.

Penso pero' che le performance dei vari Capecce ,Foti ,Borsi siano ancora molto alte , solo che con un mercato cosi si limitano a amministrare il loro capitale . E poi ognuno e' diverso dall' altro , magari a loro piace fare i corsi e farsi pagare , o magari hanno bisogno di farsi pagare .
Io non li conosco personalmente ma anche il fatto che nessuno di loro ha partecipato al campionato vuole dire che adesso ci si confronta col mercato alla pari e i regali (ammessi anche da loro) di una volta non ci sono piu' .
Basta guardare la classifica di quest'anno e l'anno scorso .

Opinione personale;)
OK!
Verissimo che certe performance sono state ottenute per la maggior parte sui cw, pero' il fatto che non ci sia nessun partecipante al campionato o nessuno del ns gruppo(www.fcfinanza.com) aspetterei a dirlo ...chi lo sa? e cmq scusami, ma corsi io non ne ho mai fatti e neanche Capecce, anzi, ti posso assicurare che in qualche caso in cui abbiamo partecipato a manifestazioni(e non corsi) abbiamo perfino rifiutato il rimborso del biglietto aereo,molti ad ogni convegno mi hanno pressato per poter seguire dei miei corsi in alcuni casi con proposte assurde(economicamente esagerate a parer mio) ma, ho sempre detto che un corso di uno o due gg, a parer mio, non puo' far fare il salto di qualita' a nessuno, chiunque sia il prof o relatore che dir si voglia; ho spiegato bene che, per quanto mi concerne, ritengo che un vero corso di trading debba avere una durata minima di una settimana e che al sottoscritto, non conveniva prendersi un impegno del genere o fare qualcosa che fosse una via di mezzo, io vivo grazie ai gain che mi da il mercato e questo mi basta(stessa cosa dicasi per Capecce);
Scritto da pea_mi
per quanto riguarda il mio parere sulla manifestazione, no comment. dico solo che ho fato 400 km sotto la pioggia in auto, e' iniziata la manifestazione, ho assistito a 2 ore della manifestazione, e dopo essermi 'sorbito' 1 ora di statistiche assolutamente insignificanti e relativi grafici e aver visto uno dei piu' famisi scalper essersi entusiasmato per aver guadagnato 300 euros, ho preso l'auto verso le ore 12 e mi sono rifatto altri 400km sotto la pioggia. almeno il tardo pomeriggio ero a casetta e ho dormito un po.
nn voglio offendere nessuno, ma dopo un po che si e' in questo ingranaggio tritatutto e si lotta con le unghie ogni ora per salvare il salvabile, ascoltare certe cose dette con quella superficialita' da mooolto fastidio e nn si riesce piu' a sentirle, almeno per quanto mi riguarda.
:no:
Scusami ma qui' devo proprio difendere il collega Biocchi, da quello che leggo sembra che tu ti aspettassi che Biocchi e gli altri faccessero gain da favola nel bel mezzo di una conferenza dimostrativa e con l'impossibilita' di operare se non nell'orario prestabilito e nel poco tempo che la manifestazione ti dava, beh capisco, io fui criticato quando al Top of The top operai in diretta guadagnando 500 euro su azioni, 500 su cw e 500 su futures...forse da noi ci si aspetta l'impossibile..beh...chi si aspetta questo si sbaglia...i miracoli non li sappiamo fare mi spiace, e mi spiace anche che tu ti sia fatto tutto quella strada sotto la pioggia, dico davvero, magari un gg in cui tutti avremo una gg intera da dedicare all'operativita' intraday ti ricrederai, spero, ma per favore, non giudicate un trader dal livello del gain fatto in una convention o per una perdita subita in quel frangente.
Scritto da abcd
-Ascolta.... ma Foti non ha scritto un libro su come guadagnare con i CW, ...., adesso scrivera' un libro, stare lontano dai CW.

-L'ultima volta, che ho visto Foti, in una conferenza mi pare di aver sentito che faceva scalping su molti titoli.

Sono io che ricordo male oppure qualcuno puo' confermare.
Mi spiace ma non sono io ad avere scritto quel libro, per ora non ho assolutamente tempo per far cio', non nego che mi piacerebbe(ovviamente non un libro sui cw) e non certo per un ritorno economico ma, aime', il tempo libero preferisco dedicarlo alla mia vita privata ed allo studio di nuove tecniche da applicare sui vari mercati;
Mi spiace contraddirti anche sul fatto che io faccia scalping su tanti titoli, una volta per tutte confermo di non essere uno scalper ma un trader che fa da 20 a 30 operazioni al gg max, il vero scalper è colui che fa 100 e passa operazioni al giorno lavorando per pochi tik ad eseguito...Ovviamente se durante la giornata mi capitano operazioni veloci e facili non disdegno di farle ma sono veramente rare e poche;
Scritto da genioarcipelago
Ma con la marginazione o senza???
Una bella differenza...sarebbe.
Ciao Genio, se il tuo modo di fare trading vale un 10% della tua simpatia vuol dire che sei veramente uno dei migliori trader al mondo(spero tu abbia capito il complimento);),
ti rispondo e prendo spunto per chiarire una cosa importante: Io e Capecce abbiamo operato senza marginazione ma, sinceramente, giammai opereremmo con lo stesso capitale che usiamo durante la ns normale operativita', sarebbe da matti operare con 15000 stm 20000 eni etc etc mentre si spiega un tipo di operativita' in diretta e senza poter seguire con la massima attenzione l'operativita' stessa , cominciando ad operare ad un orario prestabilito ed una chiusura altrettanto prestabilita, chi fa il trader sa che questo non è fattibile,pertanto, si sappia che, ovviamente, in nessun convegno o manifestazione ci si potra' vedere operare con capitali elevatissimi;
Scritto da Livermore
Ho avuto modo di conoscere personalmente Capecce, e ti assicuro che allora vorrei essere anch'io uno zombie...

Capecce non è quel che si dice un "comunicatore", dà l'impressione di essere spaesato, smarrito, è sicuramente lo è, perché fondamentalmente è un timido, un introverso, e quando ha cominciato a fare trading non pensava certo di doversi esibire, un giorno, davanti a platee cariche di aspettative nei suoi confronti e smaniose di vedere come il suo clic di mouse fosse più veloce del mercato...

Intorno a lui si è creata un'atmosfera simile a quella che circondava gli eroi del vecchio west, a cui l'immaginario popolare tendeva ad attribuire, col tempo, doti e virtù 'superumane' di infallibilità e invincibilità...

Per questo sorrido quando qualcuno ironizza sul fatto che a Rimini pare abbia chiuso qualche operazione in loss... Capecce è un trader che conta, a fine giornata, un centinaio di eseguiti di media; e le operazioni chiuse in loss, temo, sono di sicuro più di una. E allora? Ma davvero qualcuno crede che Capecce, Foti o chi per loro siano capaci di mettersi davanti al monitor, studiare qualche minuto il mercato e fare un'operazione dal gain sicuro al 100%??? Infantile...

Capecce è una persona semplice, sicuramente lontana dallo stereotipo del trader manager disinvolto e sicuro di sé che incanta le platee con la sua parola. E' persona umile, credetemi, poiché con quel nome avrebbe potuto, a un certo punto della sua vita, campare esclusivamente di rendita, ma non l'ha fatto...

...Al contrario di molti altri trader, che mai ci hanno gentilemente mostrato uno straccio di documento che attesti le loro performance operative sopra la media, ma che costantemente continuano a propinarci libri da 50 euro a copia e "corsi" di un giorno a 4-500 euro a cranio!

Mi si passi lo sfogo
Liver
Altro che sfogo, le tue sono parole sante, lo dice uno che con Massimo(Capecce) non condivide solo la passione per il trading, posso confermare tutto quello che dici ed aggiungere che solo la correttezza, la simpatia e l'onesta' di Capecce sono pari alla sua competenza in campo borsistico, spiace davvero che un personaggio come lui possa essere definito come in questo post, da chi non lo conosce ;



Chiedo scusa se sono stato molto prolisso, ma, permettetemi alcuni chiarimenti e le conclusioni:
Spero si sia capito che il mio intervento si stato fatto solo per chiarire alcune cose e giammai per polemica, ribadisco di accettare le critiche con simpatia ma sappiate che giammai, in una manifestazione come quella di Rimini, si potra' operare facendo tanti eseguiti, piuttosto da tali manifestazioni si possono prendere degli input interessanti, io ho circa 100 libri a casa e vi posso assicurare che il 95% dei contenuti di ogni libro(con qualche eccezione) non è altro che aria fritta eppure, non posso non confessare che ognuno di queli libri mi ha dato qualcosa,nessuno ha mai scritto una tecnica impeccabile su qualsiasi di quei libri, chi avesse inventato una tecnica del genere non andrebbe mai a pubblicarla ma...ma...qualcosa sempre traspare da quello che si legge ....ogni libro mi ha fatto aprire la mente su cose che prima non concepivo, ognuno di queli libri mi è servito per crescere, ognuno dei libri che leggero' mi aiutera' a crescere, magari di un granellino di sabbia ma mi aiutera', io stesso ho imparato anche dalle persone che durante qualche convegno mi hanno fatto varie domande, se partecipate a manifestazioni, convegni ed altro con la speranza di cambiare la vostra vita da trader state sbagliando, se pensate di vedere all'opera trader infallibili che non sbalgiano un colpo...dimenticatevelo, se pensate di vedere all'opera qualcuno che non perde mai...lasciate perdere....Vi posso assicurare che dall'operativita' fatta da me e da Massimo a Rimini(ho precisato che era solo uno dei tantissimi metodi che usiamo noi ed il ns gruppo di lavoro, l'ho precisato varie volte e spero che la gente capisca che non operiamo con un solo metodo) si potevano prendere alcuni input interessanti, ogni manifeestazione e convegno deve essere vista come una buona opportunita' di arricchimento della propria cultura inerente al trading, giammai come qualcosa che possa dare una svolta alla propria vita da trader.

Concludo mandando i miei saluti a Roberto con il quale non siamo assolutamente in polemica e del quale sono rammaricato di non aver potuto seguire l'intervento.-(, saluto in particolare il simpaticissimo Genio e l'amico Sciabola il quale, sono certo che, conoscendo Massimo Capecce cambierebbe sicuramente opinione su di lui.

Domenico Foti
 
Ciao Domenico.
Io ero a Rimini (solo venerdì). Ho viaggiato di notte per 2 giorni con solo 4/5 ore di cattivo sonno. Sono tornato a casa stravolto.
Ma ne è valsa la pena.

Quello che forse una persona deve apprendere dai "Top Trader" è l'atteggiamento di rispetto che hanno verso il mercato.

C'è chi viene a vedervi sperando che voi ci spiegate la formuletta magica. Sai che ti dico? Io credo che se mi venisse spiegata la formula magica per fare soldi a palate, sarebbe si bello ma alla lunga mi darebbe solo un senso di frustrazione.
La cosa bella è arrivarci con le proprie forze, con l'impegno, con lo studio e con i propri errori.
E' questa la grande vittoria di un trader.

Altra cosa. Dicevi, nella pausa pranzo, che nel vostro gruppo usate i Trading System. C'era qualcuno che voleva saperne di +. Tu, giustamente, hai detto che non si può svelare il loro funzionamento. Diventando pubblico un trading system morirebbe all'istante. Da vincente per chi se lo è creato (facendosi un mazzo tanto!) diventerebbe perdente per tutti.

Il mercato vive grazie al fatto che siamo tutti diversi.

Detto questo, ti saluto e ringrazio te e Capecce, che per me siete sempre stati dei "miti", per quello che mi avete insegnato.

Saluti;)

Hawy80
 
Ciao Domenico ,e' sembre interessante leggere gli interventi dei "top" e da quello che dici si capisce come la modestia e la costanza nello studiare tecniche sempre nuove(....100 libri....)siano doti essenziali per affrontare il trading con successo.
Toglimi una curiosita';tra svariati testi che hai letto potresti indicarmene alcuni che ritieni meritori di lettura in particolare per l'operativita' di intraday.

Grazie
 
Scritto da dom1
saluto in particolare il simpaticissimo Genio e l'amico Sciabola il quale, sono certo che, conoscendo Massimo Capecce cambierebbe sicuramente opinione su di lui.

Domenico Foti [/B]

Domenico ricambio i saluti...e spero di conoscerti alla prima occasione...che volevo venire a Rimini a imparare...
ma ci stava un piccolo particolare...
coraggioso dovevo stare
ma chi lo diceva alla signora che per colpa mia il venerdi' sera deve andare al pub a lavorare...
che io invece andavo a far una gita al mare???
A Milano par che mi lascia...la' non ci sta la spiaggia...e ce l'ho gia' detto...che andro' la a sentire venerdi 7 il mio amico Davide...che lo leggo tra i partecipanti...e tu e Capecce non ci siete???

Spero proprio di si...che adesso leggo tutto il programma...
il venerdi' non vi vedo...purtroppo.
In incognito magari???
Speriamo...che vado pure il sabato casomai.
Milano e' mica Rimini...5 euro di treno solo...ad andare e 5 a venire.
;)
 

Allegati

  • anonimo.jpg
    anonimo.jpg
    38,8 KB · Visite: 1.028
Re: Re: "A Rimini c'ero anch'io...forse"

Preciso che non volevo fare polemica con Nessuno.
Con la mia frase intendevo dire che a Rimini a Novembre
si è visto poco di operativo
Come dice giustamente il signor Foti hanno avuto poco tempo a disposizione.
Ergo la colpa non è loro ma dell'organizzazione che ha scelto
di promuovere altre iniziative.

Nel poco tempo che hanno avuto visto come era messo il
mercato hanno saggiamente deciso di non operare!
A me è servita la lezione perchè prima tendevo ad anticipare
troppo il mercato prendendo legnate!!

Mi son detto :Se non operano Foti ,Biocchi............(a mercato piatto) perchè devo farlo io??????

Grazie e Saluti














Scritto da albto73
[io sono stato a Rimini a Novembre e i vari fiochi foti...
quando dovevano operare non l'hanno fatto.....
perche' il mercato era piatto!

Comunque ho capito una cosa :

Se non operano loro a mercato piatto perchè
devo farlo io???
Da allora ho perso di meno e guadagnato poco
di +
--------------------------------------------------------------------------------



A Novembre il sottoscritto ha avuto solo 20 minuti per operare pertanto, anche se il mercato non fosse stato piatto non avrei cmq potuto fare piu' dell'operazione fatta in quei pochi minuti, mi spiace davvero;

Non riesco a quotare il msg del genio in merito al commento del collega Bellelli, cmq dico lo stesso la mia sul suo commento:condivido pienamente il suo giudizio su Biocchi e Moltrasio ma non credo che il giudizio sia da intendere positivo per i motivi che lo stesso Bellelli afferma, in quanto un trader della sua esperienza non puo', a mio parere, giudicare un trader per il fatto che sia riuscito a guadagnare o meno in quelle circostanze. Accetto cmq le critiche, purche' siano motivate e, pur avendo chiuso in positivo anche io e Capecce facendo una op in stop ed altra in gain (>del loss precedente) (forse questa a molti è sfuggita oppure si pensa, erroneamente, che io è Massimo siamo trader da 100% di operazioni in gain) non credo che, se avessimo chiuso negativi, sarebbe stato giusto giudicarci negativamente.
 
un salutone Domenico :D
 
anche io

Anche io sono andato a Rimini.
Esperienza molto positiva.
 
il furbone

intanto fra le righe una pubblicità al sito suo l'ha fatta e nessuno l'ha notato. Bravo, bravo.
 
Re: il furbone

Scritto da Istrione
intanto fra le righe una pubblicità al sito suo l'ha fatta e nessuno l'ha notato. Bravo, bravo.
Beh ti posso dire che Domenico Foti cosi come Achille Capecce non ha bisogno di nessuna pubblicità.Tutto sommato credo che la gente che frequenta questo forum nn sia il target di cliente che cercano e quel link è solo come risposta agli interventi che hanno fatto
 
Re: il furbone

Scritto da Istrione
intanto fra le righe una pubblicità al sito suo l'ha fatta e nessuno l'ha notato. Bravo, bravo.
Come no...
io mio son pure iscritto..il n° 24 o 25 pressapoco.
Non sapevo fosse una cosa cosi' nuova.
Ho visto tra i soci pure Albano Cerboni che confondevo sempre con Giovanni Albano...questioni di nomi...che sia quello che stava con me in qualche antica lista???
L'uomo dei TS per quel che ricordo...molto amico di FM.
;)
Un saluto pure a Lui...se si ricorda...uno tosto...voleva sempre aver ragione...a ragione forse.
 
Re: il furbone

Scritto da Istrione
intanto fra le righe una pubblicità al sito suo l'ha fatta e nessuno l'ha notato. Bravo, bravo.

bella questa ... se non ha titolo lui per aprire un sito...chi l'ha ???
o forse vanno bene quelli senza arte nè parte che si mettono a dare segnali ... ma perfavore
 
Domenico!!!!

E' un mondo di invidiosi, forza e coraggio!!!

Non ti perdere in troppe spiegazioni, che questa e' na' giungla!!

Forza centro-sud!

Enry
 
Scritto da dom1
il vero scalper è colui che fa 100 e passa operazioni al giorno lavorando per pochi tik ad eseguito...

Quindi un "vero scalper" non si identifica attraverso il tipo di operatività (i pochi tick, messi in subordine nella frase), ma dalla "potenza di fuoco del mouse": la quantità!
La domanda è: il vero scalper è, allora, un vero cogl... perché, in qualunque situazione di mercato (privo della benché minima volatilità), per considerarsi tale DEVE fare un numero spropositato di operazioni, senza curarsi che siano da fare o meno dal punto di vista tecnico?
Io pensavo di fare lo scalper (i pochi tick di gain) e, invece, ora mi ritrovo ad essere un intraday-trader: faccio solo le operazioni che vedo sui book e, t'assicuro, ne vedo davvero poche che valgano la pena d'esser fatte...


(non che abbia la pretesa che la mia (in)capacità operativa possa esser presa ad esempio)
 
Scritto da dom1
Il presente post è stato aperto per rispondere al post"sono curioso di vedere Foti e Capecce al lavoro ", ci tengo a chiarire che le mie risposte non sono assolutamente effettuate con l'intenzione di fare polemica, pertanto spero che la discussione si mantenga nei toni corretti e nel rispetto di tutti.



A Novembre il sottoscritto ha avuto solo 20 minuti per operare pertanto, anche se il mercato non fosse stato piatto non avrei cmq potuto fare piu' dell'operazione fatta in quei pochi minuti, mi spiace davvero;

Non riesco a quotare il msg del genio in merito al commento del collega Bellelli, cmq dico lo stesso la mia sul suo commento:condivido pienamente il suo giudizio su Biocchi e Moltrasio ma non credo che il giudizio sia da intendere positivo per i motivi che lo stesso Bellelli afferma, in quanto un trader della sua esperienza non puo', a mio parere, giudicare un trader per il fatto che sia riuscito a guadagnare o meno in quelle circostanze. Accetto cmq le critiche, purche' siano motivate e, pur avendo chiuso in positivo anche io e Capecce facendo una op in stop ed altra in gain (>del loss precedente) (forse questa a molti è sfuggita oppure si pensa, erroneamente, che io è Massimo siamo trader da 100% di operazioni in gain) non credo che, se avessimo chiuso negativi, sarebbe stato giusto giudicarci negativamente.


Verissimo che certe performance sono state ottenute per la maggior parte sui cw, pero' il fatto che non ci sia nessun partecipante al campionato o nessuno del ns gruppo(www.fcfinanza.com) aspetterei a dirlo ...chi lo sa? e cmq scusami, ma corsi io non ne ho mai fatti e neanche Capecce, anzi, ti posso assicurare che in qualche caso in cui abbiamo partecipato a manifestazioni(e non corsi) abbiamo perfino rifiutato il rimborso del biglietto aereo,molti ad ogni convegno mi hanno pressato per poter seguire dei miei corsi in alcuni casi con proposte assurde(economicamente esagerate a parer mio) ma, ho sempre detto che un corso di uno o due gg, a parer mio, non puo' far fare il salto di qualita' a nessuno, chiunque sia il prof o relatore che dir si voglia; ho spiegato bene che, per quanto mi concerne, ritengo che un vero corso di trading debba avere una durata minima di una settimana e che al sottoscritto, non conveniva prendersi un impegno del genere o fare qualcosa che fosse una via di mezzo, io vivo grazie ai gain che mi da il mercato e questo mi basta(stessa cosa dicasi per Capecce);

Scusami ma qui' devo proprio difendere il collega Biocchi, da quello che leggo sembra che tu ti aspettassi che Biocchi e gli altri faccessero gain da favola nel bel mezzo di una conferenza dimostrativa e con l'impossibilita' di operare se non nell'orario prestabilito e nel poco tempo che la manifestazione ti dava, beh capisco, io fui criticato quando al Top of The top operai in diretta guadagnando 500 euro su azioni, 500 su cw e 500 su futures...forse da noi ci si aspetta l'impossibile..beh...chi si aspetta questo si sbaglia...i miracoli non li sappiamo fare mi spiace, e mi spiace anche che tu ti sia fatto tutto quella strada sotto la pioggia, dico davvero, magari un gg in cui tutti avremo una gg intera da dedicare all'operativita' intraday ti ricrederai, spero, ma per favore, non giudicate un trader dal livello del gain fatto in una convention o per una perdita subita in quel frangente.

Mi spiace ma non sono io ad avere scritto quel libro, per ora non ho assolutamente tempo per far cio', non nego che mi piacerebbe(ovviamente non un libro sui cw) e non certo per un ritorno economico ma, aime', il tempo libero preferisco dedicarlo alla mia vita privata ed allo studio di nuove tecniche da applicare sui vari mercati;
Mi spiace contraddirti anche sul fatto che io faccia scalping su tanti titoli, una volta per tutte confermo di non essere uno scalper ma un trader che fa da 20 a 30 operazioni al gg max, il vero scalper è colui che fa 100 e passa operazioni al giorno lavorando per pochi tik ad eseguito...Ovviamente se durante la giornata mi capitano operazioni veloci e facili non disdegno di farle ma sono veramente rare e poche;

Ciao Genio, se il tuo modo di fare trading vale un 10% della tua simpatia vuol dire che sei veramente uno dei migliori trader al mondo(spero tu abbia capito il complimento);),
ti rispondo e prendo spunto per chiarire una cosa importante: Io e Capecce abbiamo operato senza marginazione ma, sinceramente, giammai opereremmo con lo stesso capitale che usiamo durante la ns normale operativita', sarebbe da matti operare con 15000 stm 20000 eni etc etc mentre si spiega un tipo di operativita' in diretta e senza poter seguire con la massima attenzione l'operativita' stessa , cominciando ad operare ad un orario prestabilito ed una chiusura altrettanto prestabilita, chi fa il trader sa che questo non è fattibile,pertanto, si sappia che, ovviamente, in nessun convegno o manifestazione ci si potra' vedere operare con capitali elevatissimi;

Altro che sfogo, le tue sono parole sante, lo dice uno che con Massimo(Capecce) non condivide solo la passione per il trading, posso confermare tutto quello che dici ed aggiungere che solo la correttezza, la simpatia e l'onesta' di Capecce sono pari alla sua competenza in campo borsistico, spiace davvero che un personaggio come lui possa essere definito come in questo post, da chi non lo conosce ;



Chiedo scusa se sono stato molto prolisso, ma, permettetemi alcuni chiarimenti e le conclusioni:
Spero si sia capito che il mio intervento si stato fatto solo per chiarire alcune cose e giammai per polemica, ribadisco di accettare le critiche con simpatia ma sappiate che giammai, in una manifestazione come quella di Rimini, si potra' operare facendo tanti eseguiti, piuttosto da tali manifestazioni si possono prendere degli input interessanti, io ho circa 100 libri a casa e vi posso assicurare che il 95% dei contenuti di ogni libro(con qualche eccezione) non è altro che aria fritta eppure, non posso non confessare che ognuno di queli libri mi ha dato qualcosa,nessuno ha mai scritto una tecnica impeccabile su qualsiasi di quei libri, chi avesse inventato una tecnica del genere non andrebbe mai a pubblicarla ma...ma...qualcosa sempre traspare da quello che si legge ....ogni libro mi ha fatto aprire la mente su cose che prima non concepivo, ognuno di queli libri mi è servito per crescere, ognuno dei libri che leggero' mi aiutera' a crescere, magari di un granellino di sabbia ma mi aiutera', io stesso ho imparato anche dalle persone che durante qualche convegno mi hanno fatto varie domande, se partecipate a manifestazioni, convegni ed altro con la speranza di cambiare la vostra vita da trader state sbagliando, se pensate di vedere all'opera trader infallibili che non sbalgiano un colpo...dimenticatevelo, se pensate di vedere all'opera qualcuno che non perde mai...lasciate perdere....Vi posso assicurare che dall'operativita' fatta da me e da Massimo a Rimini(ho precisato che era solo uno dei tantissimi metodi che usiamo noi ed il ns gruppo di lavoro, l'ho precisato varie volte e spero che la gente capisca che non operiamo con un solo metodo) si potevano prendere alcuni input interessanti, ogni manifeestazione e convegno deve essere vista come una buona opportunita' di arricchimento della propria cultura inerente al trading, giammai come qualcosa che possa dare una svolta alla propria vita da trader.

Concludo mandando i miei saluti a Roberto con il quale non siamo assolutamente in polemica e del quale sono rammaricato di non aver potuto seguire l'intervento.-(, saluto in particolare il simpaticissimo Genio e l'amico Sciabola il quale, sono certo che, conoscendo Massimo Capecce cambierebbe sicuramente opinione su di lui.

Domenico Foti

Sottoscrivo in pieno ogni singola parola scritta da Domenico, una risposta chiara e mirata che fa capire la levatura del personaggio...rimanere calmi e lucidi di fronte a certe "critiche" non è qualità da tutti e trasponendola al confronto col mercato si evince come il trading non sia questione mentalmente affrontabile da tutti...trovarsi in competizione con un market maker che ci rivolta il book a suo piacimento appena dopo una nostra entrata o sorbirsi una corsa forsennata di STM contraria alla nostra posizione richiede non solo doti tecniche ma anche una certa dose di sangue freddo per "scrollarsi la scimmia di dosso".
Purtroppo non credo che chi scriva certi post abbia la volontà di costruire un dialogo costruttivo, ritenere che un boxeur, anche il piu' bravo, entri sul ring e non prenda almeno qualche jab sui fianchi prima di stendere il suo avversario...non è ingenuità...è voler far levitare l'aspettativa a dismisura per poi dimostrarsi delusi...e così sia allora!
Alla gogna Foti e Capecce che in una manciata di minuti non hanno guadagnato in diretta 1 milione di euro offrendo poi a tutti i presenti un soggiorno a Montecarlo, Hotel Sheraton con casinò sotto la hall...certo!mentre magari fuori...piovevano ciambelle al cioccolato!
A parte la facile ironia abbiamo assistito all'ennesima lezione di stile difficilmente non apprezzabile...e guarda caso sempre da parte di chi ha dimostrato di saperci fare nella vita...che ci sia un nesso fra buone maniere e guadagni in borsa?!?allora forse il nostro prossimo libro di tecniche speculative sarà "le regole del galateo"...vabhè forse non aumenterà i nostri gain ma di sicuro innalzerà il livello del dibattito.
Ultima cosa...mi spiace non potermi presentare adeguatamente, magari dicendovi cosa faccio esattamente nell'ambito della borsa, o con chi lavoro, ma non vorrei essere tacciato pubblicista occulto, scatenando a mia volta l'ennesima serie di polemiche che qualsiasi forum rispettabile contiene fra i suoi byte...
vi saluto con un "epitaffio" a mio parere molto pertinente al discorso.


"ho iniziato a pensare di lavorare in borsa perchè vedevo qualcuno che riusciva a perdere costantemente..."

...come dire...le brutte esperienze insegnano più di qualsiasi roseo evento...basta saperle cogliere leggendo fra le righe...

CIAO!








:yes: :yes: :yes: :clap: :confused:
 
Scritto da Enrico Devito
Domenico!!!!

E' un mondo di invidiosi, forza e coraggio!!!

Non ti perdere in troppe spiegazioni, che questa e' na' giungla!!

Forza centro-sud!

Enry


infatti !

io nutro una profonda invidia per le capacità che hanno i vari TT nel riuscire a fare questo lavoro come loro prima e unica professione.OK!

Con mio rammarico non sono mai riuscito ad ottenere risultatisignificativi... forse sbaglio il metodo !


ciao a tutti TT e non
 
Re: Re: "A Rimini c'ero anch'io...forse"

Scritto da alborsa

...come dire...le brutte esperienze insegnano più di qualsiasi roseo evento...basta saperle cogliere leggendo fra le righe...

CIAO!

:yes: :yes: :yes: :clap: :confused:

E te chi sei??'
Il famoso Albano Cerboni o Giovanni Albano???

Albano di Cellino...non credo...che non pari stonato manco te.
;)
 
Re: Re: Re: "A Rimini c'ero anch'io...forse"

Scritto da genioarcipelago
E te chi sei??'
Il famoso Albano Cerboni o Giovanni Albano???

Albano di Cellino...non credo...che non pari stonato manco te.
;)

MI..TI..CO.. Genio!!!!
Mi ero appena ripromesso di non rispondere a nessuno sul forum...neppure se provocato alla FM...pensa!!!
Invece ecco spuntare il mitico Genio ora GenioArcipelago...un saluto è d'obbligo!
A cosa si deve il nuovo nome?Ti sei dato al circuito delle azioni USA oppure ci stai scrivendo da qualche località esotica magari col palmare sotto qualche verdognola palma?!?
Quanti ricordi Genio che mi rubi dai cassetti della memoria!
Sono felicissimo di risentirti ma a questo punto fammi sapere se sarai presente alla prossima convention che vengo per sentire te..altro che FOTI e CAPECCE!!! :bow:
;) :D
Ma che fine ha fatto il Francone?lo sai che mi manca?!?
Sarà mica la sindrome di Stendhal?!?
Ancora un abbraccione Genio, sei l'unica ragione per guardare il forum FOL piu' di una volta al mese!

CIAO CIAO

Albano Cerboni (...o Giovanni Albano?!?)
:yes:
 
Azz.., Domenico, non ti arrabbiare, qui ogni tanto si fa un pò di ironia, per stemperare.... le perdite. Per me rimanete dei miti fin da quando ho seguito i primi campionati (non male anche Colombraro). L'unica cosa, non ti arrabbiare, è che ti figuravo più alto. Ciao e ... alla prossimaOK!
 
Scritto da dom1

omissis per brevità........
stabilito e nel poco tempo che la manifestazione ti dava, beh capisco, io fui criticato quando al Top of The top operai in diretta guadagnando 500 euro su azioni, 500 su cw e 500 su
futures...forse da noi ci si aspetta l'impossibile..beh....
........
...omissis come sopra.....


:eek: :eek:

scherzi!!!!!!!!!??????


A me basterebbe guadagnarli ogni 10 giorni!!!!!!!!!!
:mmmm: :mmmm:

E............ tuttavia penso che un granello di un qualcosa lo si impara sia dai libri che dai " raduni" ( gratuiti per carità!!!!! :rolleyes: )

io ad esempio che mi trovo in periferia.....
estrema periferia ponente......

ho imparato a

diminuire le perdite......


Byez :eek: :mmmm: :rolleyes: :D

lo so può sembrare poco.....
ma intanto ho imparato a preservare il capitale...
poi....prima o poi arriveranno anche gli utili...... ( speriamo prima)
:bye: :bye:
 
Indietro