AC Milan 2023/2024 Vol. 10

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Gioco anche io :yes:

stagione finalmente finita. Diamo i voti:

Maignan: 6 Senza infamia e senza lode, Stagione difficile con qualche infortunio. Qualche errore in piu rispetto al solito, ma per me è la solita sicurezza

Giusto. Probabilmente con Sportiello non sarebbe cambiato niente, tra l'altro anche emotivamente a me sembra un po' fuori dal Milan

Tomori: 5.5 Soffre la mancanza di compattezza della squadra. Per un giocatore così aggressivo è importante avere copertura.

Potrei anche dare una sufficienza, il problema e' che tecnicamente fa gli stessi errori da tre anni. Bravo in anticipo e veloce in recupero, scarso di testa e rischioso in area.

Thiaw: 5 Stagione negativa. Dopo l'infortunio non è più riuscito a tornare in forma.

Panchinaro scarso, qualche partita orripilante.

Gabbia: 6.5 Va via 6 mesi dal milan e torna rigenerato. Giocatore utile come riserva e per quel ruolo è ottimo.

Panchinaro meno scarso dell'altro, premiamo il miglioramento ma da utilizzare solo in emergenza.
Calabria: 5 Come tomori soffre una squadra poco compatta. Fisicamente ha sempre sofferto l'avversario, per questo è importante creare una squadra corta

Per me un 6 di stima, lo vedo un po' troppo criticato.

Florenzi: 6,5. Fa quello che deve, arrivato tardi, ma classe innata.

Quest'anno ha fatto poco. A me piace come giocatore ma mi pare un po' alla frutta. Sufficiente

Terraciano: sv. ingiudicabile

Ok. Un esordio horror che probabilmente l'ha penalizzato. Certo che non pare un fenomeno neanche lui.

Theo: 6,5 non è la stagione strabordante degli scorsi anni, ma i suoi gol e assist non mancano mai. Gioca anche centrale con fortune alterne.

Concordo, stagione positiva anche per la disponibilità' e la concentrazione che ha dimostrato da centrale. A volte si distrae, ma e' un nostro punto di forza.

In generale la difesa ha fatto un campionato mediocre ma non cosi' sotto le possibilita' singole che sono quelle che sono: diciamo che se sostituissimo i nostri 4 titolari con dei pari ruolo presi a caso in serie A, il risultato forse non cambierebbe molto. E parlo anche di Udinese, Genoa, Torino, Fiorentina e compagnia bella.


Adli: 7 giocatore in continua crescita, a parer mio sta cercando di prendersi quel milanismo lasciato dopo l'abbandono di Tonali. Unico giocatore a centrocampo con cervello che vede cose che altri non vedono

efb.png



Giocatore da 6, essenzialmente una buona riserva ( e infatti non gioca). Quando gira tutto bene diventa da 6,5, se non la becca e' da 5,5: non ci scostiamo da li'.


Bennacer: 5.5 Dopo l'infortunio non è il giocatore di prima. è anche l'unico recuperatore di palloni in mezzo al campo. Da attendere

Ha faticato anche lui quest'anno, a me sembra ancora quello con piu' contezza del ruolo.

Reijenders: 5.5 parte bene poi si spegne. Non intercetta una palla neanche se gli passa a un centimetro dal piede. Ottima visione e progressione ma manca totalmente nella precisione del tiro.

Sicuramente una sufficienza abbondante, concordo con le tue osservazioni ma e' sempre stato presente (in entrambi i sensi)
Il ruolo ? Eh, bella domanda :D


Loftus cheek: 5.5 Ha la stigmate del campione, ma non lo è. Passa da grandissime prestazioni a prestazioni indegne. Da rivedere

Giocatore strano, a volte ruba l'occhio e a volte ti chiedi dove qazzo sia finito. Si merita il 6 perche' comunque ha fatto gol importanti. Ha i mezzi per fare di piu', ma forse mancano i cojones.

Musah: 3 per me il peggiore della stagione. Non si capisce il suo vero ruolo e Pioli lo prova ovunque e non rende veramente mai. Confusionario come pochi, si trova di meglio a un quarto del costo.

Esagerato. Effettivamente e' costato troppo ed e' molto indietro nelle letture di campo. Avendo fatto gia' esperienze in massima serie dovrebbe dimostrare piu' esperienza e invece a volte sembra un primavera. Detto questo e' ancora molto giovane e potrebbe migliorare.

Pobega 6 un incursore con un tiro esagerato ma tocco di palla da serie C. Fino all'infortunio fa quello che può

Senza voto

Leao: 7. che si vada male o si vada bene lui i suoi gol e assist stagionali li fa. Entra comunque in tantissime azioni da gol. Sempre lasciato solo. Non è Vinicius, ma per questo milan è grasso che cola, è l'unico che in partita secca può fare la differenza. Purtroppo rimane sempre un ciabattaro.

Stesso discorso fatto per Theo, io toglierei mezzo voto. Mi aspettavo qualche miglioramento tecnico, ma continua a ciabattare degli interni destri banalissimi.

Chukwueze: 5.5 mai veramente tenuto in considerazione dall'allenatore alterna prestazioni poco convincenti ad altre dove fa vedere quello per cui è stato acquistato. Da attendere

Acquisto senza senso, se hai deciso di mettere Pulisic a destra che senso ha spendere un botto per la riserva ?
Detto questo, un giocatore abbastanza inaffidabile nel rendimento e totalmente anarchico: butta giu' la testa e va da solo, ogni giocata e' un avventura. Se mi ridanno i soldi, io lo sacrificherei.

Pulisic: 8.5 per me la versa sopresa di questo milan. Giocatore di un'intelligenza tattica rara e che vede tantissimo la porta. Rigenerato

Il contrario di Superciuk, sa sempre cosa fare, dove aspettare la palla e dove metterla quando ne e' in possesso. Per me non una sorpresa, in realta' era l'unico dei nuovi che conoscevo abbastanza bene e nel Chelsea e negli USA l'ho sempre visto molto bene. Anche per me il migliore del Milan.

Okafor: 7 gioca poco e segna. Panchinato anche quando non è rotto.

6,5. Ha iniziato bene poi ha fatto piu' fatica. Teoricamente un attaccante esterno ma da noi ha fatto meglio quando e' subentrato come attaccante centrale: meglio vice Giroud che vice Leao, in soldoni. Confermare.

Jovic: 6,5 è un cesso a pedali, non ha fisico ma tanta classe nei piedi. Alla fine ha reso ben più di quello che chiunque (pure lui) pensava. non è una prima punta

Ci ha salvato il qulo diverse volte questo inverno, ogni tanto ai centravanti capitano periodi magici. Da titolare non la liscia mai. Un mistero :D

Giroud: 7 Ce la mette tutta ma sbaglia gol incredibili. Non manca mai di impegno e comunque a quell'età non possiamo pretendere di piu. Comunque per un milan che dovrebbe crescere è un arrivederci e grazie.

7 anche per me. Lo rimpiangeremo.

Pioli: 3 cose dette e ridette. Allenatore che aveva finito il ciclo ma (giustamente) ha fatto valere il suo contratto. Squadra allungata, incapace a creare un minimo di fase difensiva, infortuni a raffica, terzini a centrocampo, centrocampisti in difesa. Una confusione che raramente ho visto nel milan e che purtroppo ha influenzato una stagione altamente negativa. Le coppe erano il vero banco di prova e ha miseramente fallito

Per una squadra come il Milan il giudizio piu' importante e' quello del campionato. Meglio dell'anno scorso sotto tutti i punti di vista, come punti e come posizione. Non ha perso la squadra come e' successo nel 2023, novembre brutto, primavera buona, finale in discesa senza patemi e per questo si e' perso un po' di punti. Derby da 4. Champions sfortunata. Europa League malissimo, per me li' ha cannato di brutto.
A mio parere la squadra ha raggiunto piu' o meno gli obiettivi alla portata e l'allenatore ha influito poco, nel bene e nel male. Certo che dopo due campionati del genere e' normale un avvicendamento, il ciclo si era compiuto e continuare sarebbe stato un inutile agonia.

Per me fra 12 mesi la possibilità' di rivedere il Milan al secondo posto sono molto basse, ma questo e' un altro discorso.

Moncada: come disse il buon Zalone "ma è del mestiere questo?"

Furlani: rappresentazione di tutto ciò che è sbagliato nel milan.

Sul fuori campo non mi esprimo, non ho competenza. A me che ci siano questi due, Baresi o Maldini o Ibra o Galliani o il pupazzo Gnappo frega pochissimo.
 
Vabbeh, qualche voto alla stagione delle varie squadre di vertice:

A) Atalanta 9 non c'è bisogno di commentare;

B) Inter 8.5 .. alla fine l'Atalanta gli ha tolto la scena ed in qualche modo sminuito la stagione;:asd::asd:

C) Juve 7.5.. Coppa Italia e partecipazione Champions, dato l'organico applausi ad Allegri.. il gioco? ora ci penserà Motta ovviamente rafforzandogli la rosa;

D) Bologna 7.5;

E) Lazio 6--- o 5.5 abbondante.. la rosa era quella che era in relazione agli impegni;

F) Roma 5.5 (solo per la ripresina finale con De Rossi);

G) Milan 5;

H) Napoli 4;
Il 5 al Milan è ingeneroso .7 al Milan e 6,5 alla Juve
 
Il 5 al Milan è ingeneroso .7 al Milan e 6,5 alla Juve

Sono d'accordo. Una stagione con luci e ombre per entrambe. Juve attaccata con unghie e denti ma poi ha sbracato per due mesi. 6 al Milan, mezzo punto in piu' alla Juve perche' ha vinto un trofeo (non importante ma meglio di niente)
 
Il 5 al Milan è ingeneroso .7 al Milan e 6,5 alla Juve
diciamo 6,5 ad entrambe P.S. Milan fuori da tutto già a Novembre a causa di infortuni non si può sopportare poi dolcis in fundo buttati fuori dalla coppa Italia e dalla EL. #Pioliout
 
Vabbeh, qualche voto alla stagione delle varie squadre di vertice:

A) Atalanta 9 non c'è bisogno di commentare;

B) Inter 8.5 .. alla fine l'Atalanta gli ha tolto la scena ed in qualche modo sminuito la stagione;:asd::asd:

C) Juve 7.5.. Coppa Italia e partecipazione Champions, dato l'organico applausi ad Allegri.. il gioco? ora ci penserà Motta ovviamente rafforzandogli la rosa;

D) Bologna 7.5;

E) Lazio 6--- o 5.5 abbondante.. la rosa era quella che era in relazione agli impegni;

F) Roma 5.5 (solo per la ripresina finale con De Rossi);

G) Milan 5;

H) Napoli 4;
Per me

Bologna 9: molti la mettevano nella parte bassa della classifica

Atalanta 9: qualificazione champions, due finali di cui quella importante vinta

Inter: 8 ok, ha vinto lo scudetto ma ha fatto una champions pessima.

Lazio: 6 ne piu ne meno quello che doveva

Juventus: 6 Ha tenuto almeno vivo il campionato fino a Febbraio e ha vinto comunque una coppa italia. Tutto senza fare mercato

Roma: 5,5 confermo quanto hai detto

Milan 5: fuori dalla champions, in campionato mai in corsa, eliminati dalla coppa italia e dall'europa league da squadre nettamente inferiori. Non capisco come si possa fare la sufficienza. La società ci ha lobotomizzato

Napoli: 2 indecenti è dire poco
 
Semplicemente sono abituato a criticare dopo (con grano salis) e non prima senza senso.

Penso di non aver mai letto una tua critica al milan. Per me la critica è fondamentale e non è un elemento negativo in generale. Sono spunti dimiglioramento. Aggiungo che le critiche preventive riguardavano un mercato fatto a muzzo (e si è dimostrato) e un allenatore totalmente a fine ciclo (e si è dimostrato). Non è critica in questo caso, è ANALISI

Quando è arrivato Pioli non ero contento, ma ho dovuto fare buon viso a cattiva sorte, visto il momento della scelta, con scarse possibilità alternative a stagione già iniziata. Sembrava un azzardo ed, invece, si è rivelata una gran scelta di Boban e Maldini. Adesso mi sarei tenuto Pioli fino alla fine del contratto, ma visto che cambiano, mi piacerebbe tanto un qualcuno di rottura, di novità, come ho scritto.
Ma se sarà Fonseca, vedrò e giudicherò dopo.

infatti anche se fonseca non mi piace, e non è che non mi piace in senso assoluto, non mi piace per le alternative che erano libere è giusto attendere di vedere cosa farà.
Ma andate a casa e picchiate vostra moglie, invece di rompere a noi :D:D:D:D:D
ognuno si diverte come può :asd:
 
A me risulta il Real...
ma che casso dici Oaktree ha 200 MLD è una potenza dove si presenta il Real? :D Oaktree uno di questi giorni andrà a Casa Milan e sbatterà sulla scrivania di quel tirchio di Cardinale 100 mln in contanti pezzi da 200 uno sull'altra insomma una bella lezione per far capire chi comanda a Milano ............................................................................vero? :asd:
 
ma che casso dici Oaktree ha 200 MLD è una potenza dove si presenta il Real? :D Oaktree uno di questi giorni andrà a Casa Milan e sbatterà sulla scrivania di quel tirchio di Cardinale 100 mln in contanti pezzi da 200 uno sull'altra insomma una bella lezione per far capire chi comanda a Milano ............................................................................vero? :asd:
No Oaktree andrà avanti a vincere come ha fatto Zhang....Cardinale ?io lo conosco poco so che ha fatto un debito di 600 mjoni per comprare il milan.....purtroppo per voi lo conoscerete molto molto bene....io per il bene che vi voglio lì auguro di rivincere tutti itrofei che ha vinto quest'anno.. :asd: :asd:
 
provando a fare un discorso insieme a carattere generale, io penso che i fondi americani saranno il male per il calcio italiano.

ci hanno messo 2 giorni a vendere tonali, faranno lo stesso con qualcuno dell'inter, pensano solamente al soldo, al guadagno, a ottimizzare costi e ricavi.

ma diciamolo dai, il calcio non è questo. le società di calcio sono aziende, ok. devono stare in piedi da sole ok. ma se mi ammazzi il sentimentalismo, la componente emotiva, è finita. Le frasi dette da cardinale qualche giorno fa (vincere sempre stufa), sono un colpo al cuore per i tifosi

io mi tengo tutta la vita, con i loro difetti gli Agnelli/elkann
 
Antonio Conte al Napoli, per i ben informati naturalmente, mi fanno venire in mente queste parole:

.. "Mi piacerebbe vincere la Champions League da allenatore un giorno, vorrei dare questa gioia a mio padre. La gente pensa che sia facile, invece non è affatto così. Devi poter restare nel club giusto, con cui condividi la stessa ambizione, e che sia pronto a fare quello che serve per vincerla"

Per quest'anno la vedo dura.
 
Antonio Conte al Napoli, per i ben informati naturalmente, mi fanno venire in mente queste parole:

.. "Mi piacerebbe vincere la Champions League da allenatore un giorno, vorrei dare questa gioia a mio padre. La gente pensa che sia facile, invece non è affatto così. Devi poter restare nel club giusto, con cui condividi la stessa ambizione, e che sia pronto a fare quello che serve per vincerla"

Per quest'anno la vedo dura.
beh sicuro non parla di noi :asd:
 
beh sicuro non parla di noi :asd:
per don Cardinale vincere è da perdenti :D.................................................................................................casso Elliott stava Investcorp che ti avrebbe dato 1,2 mld sull'unghia, tutto e subito e invece ci hai "messo" nelle mani di questo faccendiere :wall:
 
provando a fare un discorso insieme a carattere generale, io penso che i fondi americani saranno il male per il calcio italiano.

ci hanno messo 2 giorni a vendere tonali, faranno lo stesso con qualcuno dell'inter, pensano solamente al soldo, al guadagno, a ottimizzare costi e ricavi.

ma diciamolo dai, il calcio non è questo. le società di calcio sono aziende, ok. devono stare in piedi da sole ok. ma se mi ammazzi il sentimentalismo, la componente emotiva, è finita. Le frasi dette da cardinale qualche giorno fa (vincere sempre stufa), sono un colpo al cuore per i tifosi

io mi tengo tutta la vita, con i loro difetti gli Agnelli/elkann
Vero in parte, perché anche le proprietà italiane o straniere (ma non legate a Fondi di investimento ) ormai da anni (Juve a parte, ma ora devono farlo anche loro) vendono i loro top player causa ffp (applicato ad cazzum, vedi City e PSG), impoverimento del calcio italiano dovuto al minor interesse rispetto a premier e liga, e arrivo degli arabi nel calcio (con acquisizioni di società europee o con la loro Saudi pro league)

l'Inter di zhang ha venduto Icardi, Onana, Hakimi, Lukaku, Brozivic dato via a zero Skriniar...
 
il Bologna rientra in Champions dopo 60 anni e l'Atalanta vince il primo trofeo importante della sua storia, quindi in relazione alle risorse che hanno da outsiders provinciali quali sono meritano un bel 9, x non parlare della rivalutazione delle rose

Milan 6
Juve 6,5
Inter, limitandosi a quanto visto in campo, 9 come il napoli l'anno scorso
 
va beh partecipo anche io

Atalanta: 9,5. Stagione da sogno, come si fa a non dargli quasi il massimo? Con l'8° monte ingaggi arriverà 4^ o forse 3^ in classifica, è stata la prima italiana a vincere l'Europa League, dopo 25 anni dalla Coppa UEFA della Lazio, ha eliminato il Liverpool e umiliato il Leverkusen che non perdeva da 52 partite consecutive. Mezzo punto in meno per la Coppa Italia persa, ma comunque arrivata in finale, cioè più che il suo anche lì.
Bologna: 9,0 considerando la rosa e gli obiettivi iniziali, campionato quasi perfetto, anche se rovinato dalle ultime due giornate (in un anno normale sarebbe stata fuori dalla CL da 5^). Elimina l'Inter in coppa Italia ma esce ai quarti con la Fiorentina.
Inter: 7,5 . Scudetto vinto (con molti aiutini), derby vinti entrambi, in campionato stagione da 9 (non 10 perché comunque era la più attrezzata per vincere e ha avuto tanti aiutini arbitrali che non le servivano), ma in Champions merita solo un 6 , male in Coppa Italia (per quel che vale), quindi diciamo che facendo la media viene un 7,5
Juventus: 7,0, per quanto dovesse e potesse fare meglio in campionato (da 6), porta a casa la coppa Italia, per cui +1 per il trofeo
Milan: 5,0, campionato anonimo, vero che è alla fine è 2^, ma ad anni luce dall'inter, e mai in lotta (a differenza della Juve), derby entrambi persi male, fuori in Champions nel girone, in un girone abbastanza complicato ma non impossibile, e fuori pure in Europa League che si poteva e doveva vincere come ha dimostrato l'Atalanta.
 
La tocca piano.... :5eek:

Nel corso dell'appuntamento a teatro con il noto podcast di Cronache di Spogliatoio 'Fontana di Trevi', il giornalista Riccardo Trevisani ha parlato di Paulo Fonseca e della scelta del Milan di puntare sull'allenatore portoghese per sostituire Stefano Pioli a partire dalla prossima stagione. Queste le sue dichiarazioni.

"Fonseca non ha fatto peggio di Mourinho (alla Roma ndr) ma non ha fatto neanche meglio, ed ha avuto molto più tempo a disposizione dei quattro mesi che ha avuto oggi De Rossi. E' un allenatore piuttosto sfortunato e pacchiano nelle cose che fa, penso ai sei cambi con lo Spezia, una figura da cioccolataio che meritava miglior sorte, e soprattutto, la cosa che dico è: Fernando Siani farebbe tre ACPN a settimana su Fonseca che è riuscito a prendere gol dall'Aston Villa quando era qualificato all'88esimo e che è riuscito a prendere gol dal Nizza e non andare in Champions League diretto, in casa, quando stava vincendo. Qui parliamo di Italiano e gli analizziamo i nei come se vai dal dermatologo, in giro c'è molto peggio rispetto a Italiano, e soprattuto Fonseca per me è peggio di Pioli. E' una sorta di Pioli portoghese. Tu squoti la testa, ricordati che nei prossimi quattro anno non farai due secondi posti ed un primo posto (ed una semifinale di Champions, aggiungo io). Te lo metto per iscritto, non succederà".
 
La tocca piano.... :5eek:

Nel corso dell'appuntamento a teatro con il noto podcast di Cronache di Spogliatoio 'Fontana di Trevi', il giornalista Riccardo Trevisani ha parlato di Paulo Fonseca e della scelta del Milan di puntare sull'allenatore portoghese per sostituire Stefano Pioli a partire dalla prossima stagione. Queste le sue dichiarazioni.

"Fonseca non ha fatto peggio di Mourinho (alla Roma ndr) ma non ha fatto neanche meglio, ed ha avuto molto più tempo a disposizione dei quattro mesi che ha avuto oggi De Rossi. E' un allenatore piuttosto sfortunato e pacchiano nelle cose che fa, penso ai sei cambi con lo Spezia, una figura da cioccolataio che meritava miglior sorte, e soprattutto, la cosa che dico è: Fernando Siani farebbe tre ACPN a settimana su Fonseca che è riuscito a prendere gol dall'Aston Villa quando era qualificato all'88esimo e che è riuscito a prendere gol dal Nizza e non andare in Champions League diretto, in casa, quando stava vincendo. Qui parliamo di Italiano e gli analizziamo i nei come se vai dal dermatologo, in giro c'è molto peggio rispetto a Italiano, e soprattuto Fonseca per me è peggio di Pioli. E' una sorta di Pioli portoghese. Tu squoti la testa, ricordati che nei prossimi quattro anno non farai due secondi posti ed un primo posto (ed una semifinale di Champions, aggiungo io). Te lo metto per iscritto, non succederà".
La vera domanda è...con Pioli nei prossimi 4 anni avremmo raggiunti i risultati scritti in grassetto?
Per me la risposta è ovvia.
 
Fonseca è un’ottima notizia per Pioli.

Tra meno di un anno il lavoro di questi anni verrà visto sotto la giusta luce.

Io sono seduto in riva al fiume.


Comunque voto Pioli 8,5.

Ogni anno gli hanno indebolito la rosa ed ogni anno ha fatto meglio.
 
Fonseca è un’ottima notizia per Pioli.

Tra meno di un anno il lavoro di questi anni verrà visto sotto la giusta luce.

Io sono seduto in riva al fiume.


Comunque voto Pioli 8,5.

Ogni anno gli hanno indebolito la rosa ed ogni anno ha fatto meglio.
Se Von Sega sarà :D ......a Ottobre torna Pioli. Ha ancora 1 anno di contratto ;)
Alle prime sconfitte in campionato e champions la gente supplicherà Cardinale per riaverlo in panca.:D
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro