Acquistare casa o vivere in affitto?

Bocklin

Nuovo Utente
Registrato
21/9/10
Messaggi
592
Punti reazioni
22
La domanda che pongo è quella del titolo. Quali sono i pro ed i contro delle due opzioni?
 

ryuga88

Nuovo Utente
Registrato
22/4/19
Messaggi
896
Punti reazioni
30
1° casa sempre d'acquistare per me. Sempre che uno non debba spostarsi ogni 3X2 per lavoro in giro per l'Italia o peggio del mondo (in quel caso allora affitto finché non si sarà più stabili e/o con famiglia).

Pro? Metti il tuo capitale nei mattoni che salvo bombardamenti saranno dove li hai lasciati da qua a 100 anni.
Contro? Se la compri ad un prezzo folle indebitandoti da qua a 40 anni non stai salvando il tuo capitale nei mattoni ma rovinandoti la vita indebitandoti finché morte non vi separi.

Affitto per la vita mai. È contro ogni matematica pagare la stessa casa per la vita quando basterebbe il budget di 20 anni.
Fra l'altro con l'affitto quando ti stufi non ti resta niente in mano. Se invece l'avevi comprata puoi sempre rivenderla.

My 2 cents.
 

JacksonT

Nuovo Utente
Registrato
15/2/17
Messaggi
25.487
Punti reazioni
565
1° casa sempre d'acquistare per me. Sempre che uno non debba spostarsi ogni 3X2 per lavoro in giro per l'Italia o peggio del mondo (in quel caso allora affitto finché non si sarà più stabili e/o con famiglia).

Pro? Metti il tuo capitale nei mattoni che salvo bombardamenti saranno dove li hai lasciati da qua a 100 anni.
Contro? Se la compri ad un prezzo folle indebitandoti da qua a 40 anni non stai salvando il tuo capitale nei mattoni ma rovinandoti la vita indebitandoti finché morte non vi separi.

Affitto per la vita mai. È contro ogni matematica pagare la stessa casa per la vita quando basterebbe il budget di 20 anni.
Fra l'altro con l'affitto quando ti stufi non ti resta niente in mano. Se invece l'avevi comprata puoi sempre rivenderla.

My 2 cents.

Concordo
 

Henry Kravis

Nuovo Utente
Registrato
23/7/17
Messaggi
911
Punti reazioni
45
Matematicamente non c'é risposta univoca, dipende da vari fattori, i piu importanti é quanti anni la vuoi tenere e rapporto acquisto/affitto%

Diciamo che se ci vuoi stare >10 anni, almeno in italia, é probabile che convenga acquisto
 

simpho

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
656
Punti reazioni
28
Concordo essenzialmente con Ryuga. Una casa bisogna averla.
Che poi sia quella dove si lavora oppure una casa nel paesello da dove si viene poco cambia.
Un posto dove ritirarsi in vecchiaia senza pagare affitti ci deve essere.
 

simpho

Nuovo Utente
Registrato
5/6/08
Messaggi
656
Punti reazioni
28
Facciamo invece il caso che c’hai la casetta di famiglia che ti rimarrà da dove vieni, diciamo che sei della provincia di Ancona.
Però lavori a Milano.

Meglio comprare a a Milano o affittare?
Sono valide le considerazioni di Henry Kravis.
 

Lupin_III

Nuovo Utente
Registrato
3/1/20
Messaggi
47
Punti reazioni
2
Secondo me bisogna scindere la domanda in 2: una parte razionale e una parte emotiva.

In quella razionale bisogna fare il calcolo di quanto si spenderebbe per affittare la stessa casa per 20-30 anni (la durata del mutuo) e vedere la differenza.

In quella emotiva i discorsi economici non hanno nessun senso, ma si parla di progetto di vita. Se pensi che vivere in quella casa ti possa migliorare la vita, la parte economica va in secondo piano.
 

Castiel

Nuovo Utente
Registrato
1/9/20
Messaggi
307
Punti reazioni
35
Per me non è una questione matematica invece. È ovvio che nella maggior parte dei casi conviene comprare piuttosto che pagare l'affitto a vita.
Penso però ci siano semplicemente situazioni dove non è una questione di soldi.
Conosco una coppia sui 40, si sono conosciuti a 30. Non sono mai stati più di 2-3 anni nello stesso posto, ogni volta un paese diverso. Hanno un lavoro che glielo permette (di spostarsi) e sinceramente li invidio pure.
Per loro non so quanto senso abbia comprare una casa, è ovvio che visto lo stile di vita l'affitto è una soluzione enormemente più comoda anche se "perdono i soldi". Ma in quel caso appunto non si perdono soldi, li si stanno spendendo per lo stile di vita che si desidera.
Quindi a costo di sembrare banale la risposta è che dipende da te.
 

liquidità1980

Nuovo Utente
Registrato
7/1/15
Messaggi
57
Punti reazioni
4
Per me non è una questione matematica invece. È ovvio che nella maggior parte dei casi conviene comprare piuttosto che pagare l'affitto a vita.
Penso però ci siano semplicemente situazioni dove non è una questione di soldi.
Conosco una coppia sui 40, si sono conosciuti a 30. Non sono mai stati più di 2-3 anni nello stesso posto, ogni volta un paese diverso. Hanno un lavoro che glielo permette (di spostarsi) e sinceramente li invidio pure.
Per loro non so quanto senso abbia comprare una casa, è ovvio che visto lo stile di vita l'affitto è una soluzione enormemente più comoda anche se "perdono i soldi". Ma in quel caso appunto non si perdono soldi, li si stanno spendendo per lo stile di vita che si desidera.
Quindi a costo di sembrare banale la risposta è che dipende da te.

Probabilmente queste due persone che conosci hanno studiato ed hanno una professionalità spendibile in ogni luogo sulla terra. Io sono stato tentato nel cambiare ulteriormente città fino a 37 anni, senza il peso di dover smobilizzare un investimento di lungo periodo quale può essere una casa. A livello matematico, i mutui bassi attuali propendono per l'acquisto senza dubbio, l'outlook negativo delle quotazioni propendono per l'affitto. Ardua scelta, ai posteri l'ardua sentenza.
 

vando

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
25/12/20
Messaggi
395
Punti reazioni
11
La domanda che pongo è quella del titolo. Quali sono i pro ed i contro delle due opzioni?

Prima casa (a meno che tu non sia un malfattore a rischio pignoramento) da comprare sempre e comunque a qualsiasi prezzo.
 

Milordpiero

Nuovo Utente
Registrato
19/2/08
Messaggi
19.350
Punti reazioni
672
Affitto a trasferitisti e contratti a termine dato che ho paura delle famiglie

A sti poveri ragazzi converrebbe di brutto comprare se avessero stabilità ma purtroppo ( per loro ) non è cosi , stanno 3 mesi , 6 poi gli esce una offerta migliore altrove o la ditta non li rinnova e se ne vanno

Coi mutui all'1% se pensi di fermarti come fai a non comprare ?
 

vando

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
25/12/20
Messaggi
395
Punti reazioni
11
nessuna delle due. Io propendo per fare l'amante.

mmm ecco io propendo per avere la mugliera (non troppo bella) ma brava e servizievole

mentre le amanti belle e str onze...

scherzo dai