Acquistare Treasury Usa espresso in $?

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

Freedom

Carità e umiltà
Registrato
7/3/00
Messaggi
9.067
Punti reazioni
486
Mi pare che, tra Fed Funds al 5% (con probabile incremento di 25 o addirittura 50 basic points entro dic. 2.006) e cross €/$ a 1,28 non si possa sbagliare..............
 
Praticamente................ intendevo acquistare un titolo di Stato Usa a tasso fisso in dollari Usa.

Si godrebbe quindi una cedola del 5% lordo e il $, con ogni probabilità, dovrebbe aumentare consentendo di guadagnare anche sul cambio.

Pensavo ad una scadenza 2.007 o 2.008. La mia banca mi fa pagare 0,80% di commissioni.
 
Freedom ha scritto:
Praticamente................ intendevo acquistare un titolo di Stato Usa a tasso fisso in dollari Usa.

Si godrebbe quindi una cedola del 5% lordo e il $, con ogni probabilità, dovrebbe aumentare consentendo di guadagnare anche sul cambio.

Pensavo ad una scadenza 2.007 o 2.008. La mia banca mi fa pagare 0,80% di commissioni.

> cioè 1,60% ?
 
silvia80 ha scritto:
> cioè 1,60% ?

Non credo, a meno che lo rivenda anzichè portarlo a scadenza... cmq mi sembra davvero caro....
 
...perche' non acquistare un "sovereign"???...emissioni dello stato italiano in dollari....una sorta di Btp in valuta???
Costano meno dei titoli "made in Usa" (a causa del rating dell'Italia) e senz'altro non pagherai lo 0,80 di commissioni...
 
Una banca che fa pagare lo 0,80 % di commissioni è da abbandonare; Fineco fa pagare solo 9$ per qualsiasi importo; altre banche fanno lo 0,25 %.
Comunque sopra lo 0,50% è quasi un furto.
Si può contrattare.
 
karl1 ha scritto:
Una banca che fa pagare lo 0,80 % di commissioni è da abbandonare; Fineco fa pagare solo 9$ per qualsiasi importo; altre banche fanno lo 0,25 %.
Comunque sopra lo 0,50% è quasi un furto.
Si può contrattare.


LADRI AUTORIZZATI
 
karl1 ha scritto:
Una banca che fa pagare lo 0,80 % di commissioni è da abbandonare; Fineco fa pagare solo 9$ per qualsiasi importo; altre banche fanno lo 0,25 %.
Comunque sopra lo 0,50% è quasi un furto.
Si può contrattare.

Dici?

Anche andando con i miei 10.000 € ? E ammesso e non concesso che trattino mi renderei antipatico per 20 €.

Comunque grazie per l'opinione: mi interessava sapere come si comportano..........
 
Abulico ha scritto:
...perche' non acquistare un "sovereign"???...emissioni dello stato italiano in dollari....una sorta di Btp in valuta???
Costano meno dei titoli "made in Usa" (a causa del rating dell'Italia) e senz'altro non pagherai lo 0,80 di commissioni...

Sì ma incasserei un 2,50%. Gli Usa pagano doppio!
 
Ho maturato la decisione di acquisto di quanto sopraindicato. Aspetto solo che i tassi Usa si fermino. La mia previsione è che sino al 5,75% ci possano arrivare.

Grazie a tutti per le opinioni espresse.
 
Freedom ha scritto:
Sì ma incasserei un 2,50%. Gli Usa pagano doppio!

Non credo, probabilmente hai guardato solo la cedola, guarda anche il prezzo.

Se la cedola è 2.5% il prezzo sarà molto inferiore a 100.

Inoltre ne guadagneresti in spreed, perche i Rep. Italy in $ sono più trattati e probabilmente le commissioni saranno anche minori perchè sono titoli commerciati alla borsa di MIlano.

Forse è il caso di riflettere meglio

saluti

:)
 
scoglio24 ha scritto:
Non credo, probabilmente hai guardato solo la cedola, guarda anche il prezzo.

Se la cedola è 2.5% il prezzo sarà molto inferiore a 100.

Inoltre ne guadagneresti in spreed, perche i Rep. Italy in $ sono più trattati e probabilmente le commissioni saranno anche minori perchè sono titoli commerciati alla borsa di MIlano.

Forse è il caso di riflettere meglio

saluti

:)

No scoglio24.

I Fed Funds sono al 5,25%, Bce è al 2,75%. E questo è quello che pagano. Il prezzo si adegua.

D'accordo per le commissioni.............
 
Freedom ha scritto:
No scoglio24.

I Fed Funds sono al 5,25%, Bce è al 2,75%. E questo è quello che pagano. Il prezzo si adegua.

D'accordo per le commissioni.............

Premesso che io ho scritto di Rep Italy $. Ma evidentemente tu paventi un Default dell'Italia.

Mi pare che diciamo la stessa cosa, cioè il prezzo si adegua alla cedola.

Per cui se fai il calcolo dell'interesse effettivo a scadenza il risultato è praticamente simile.

Ti allego una copia delle attuali quotazioni Bei $.

Come vedrai quelle che hanno cedola attorno al 3% hanno tutti costi molto inferiori a 100.
 

Allegati

  • aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.jpg
    aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.jpg
    121,8 KB · Visite: 129
Ovviamente ognuno e' padrone di fare come vuole...ma certo che il Rep.Italy con scadenza 2012, tasso 5.625% con prezzo a 100 (adesso) e' piuttosto appetibile....
 
Freedom ha scritto:
No scoglio24.

I Fed Funds sono al 5,25%, Bce è al 2,75%. E questo è quello che pagano. Il prezzo si adegua.

D'accordo per le commissioni.............


Riposto perchè mi sono accorto che forse c'è un equivoco di fondo.

Vedi che tutti i titoli in $ (indipendentemente dal tasso Bce) e quindi sia quelli italiani che i Bei hanno a parità di durata rendimenti simili ai titoli del tesoro americano. (dipende solo dal diverso rating).
 
Abulico ha scritto:
Ovviamente ognuno e' padrone di fare come vuole...ma certo che il Rep.Italy con scadenza 2012, tasso 5.625% con prezzo a 100 (adesso) e' piuttosto appetibile....
Ammetto che è un pò che non seguo i bond ma vorrei mi facessi capire come un'obbligazione emessa in area € può pagare più del 2,75%. Potresti darmi il codice isin, per favore?


scoglio24 ha scritto:
Riposto perchè mi sono accorto che forse c'è un equivoco di fondo.
Vedi che tutti i titoli in $ (indipendentemente dal tasso Bce) e quindi sia quelli italiani che i Bei hanno a parità di durata rendimenti simili ai titoli del tesoro americano....
Credo che sì. Che ci sia un equivoco di fondo.
I $ di cui parli sono solo la valuta in cui il titolo è espresso. Infatti la lista dei titoli che mi hai gentilmente riportato è composta da obbligazioni che pagano appena al di sotto del 3%. Intendiamoci, è una buona scelta quella che mi hai proposto. Tuttavia io sto parlando di altro: compro un titolo USA e quello mi paga il 5,25%.

Sto solo aspettando un ennesimo rialzo dei FF e, magari, uno strappettino al rialzo dell'€.

Grazie a entrambi. :)
 
Freedom ha scritto:
Ammetto che è un pò che non seguo i bond ma vorrei mi facessi capire come un'obbligazione emessa in area € può pagare più del 2,75%. Potresti darmi il codice isin, per favore?



Credo che sì. Che ci sia un equivoco di fondo.
I $ di cui parli sono solo la valuta in cui il titolo è espresso. Infatti la lista dei titoli che mi hai gentilmente riportato è composta da obbligazioni che pagano appena al di sotto del 3%. Intendiamoci, è una buona scelta quella che mi hai proposto. Tuttavia io sto parlando di altro: compro un titolo USA e quello mi paga il 5,25%.

Sto solo aspettando un ennesimo rialzo dei FF e, magari, uno strappettino al rialzo dell'€.


Grazie a entrambi. :)

:clap: :clap: :clap:

OTTIMA SCELTA OK!
 
Errata corrige: i FF sono al 5,00%.

Avevo già messo in conto il probabilissimo rialzo prossimo venturo di 25 punti base.
 
Indietro