Addolcitore Hydroflow Hs38 o S38

caterina1986

Nuovo Utente
Registrato
28/5/15
Messaggi
5.377
Punti reazioni
220
infatti quelli son largamente considerati bufale:)

Diciamo che con un addolcitore elimini fisicamente il calcare dall'acqua...questi basati sul magnetismo dicono che l'acqua cosi'trattata non lo farebbe precipitare su tubature o resistenze, anche ammesso cio' fosse vero rimarrebbe il problema della distanza dall'impianto alle utenze...oltre al tempo di permanenza dell'acqua nell'impianto dove il "trattamento" perderebbe via via forza....c'e' poi da considerare che questi magneti piano piano andrebbero a sporcarsi e uno dovrebbe ogni tanto smontarli e pulirli ...o mettere un filtro a cartuccia davanti all'impianto....
Cmq tanto per dire un colosso come culligan non ha a listino nessuno di questi impianti ritenendo efficace solo addolcire l'acqua.
 

groviglio

w la F(i(si))CA
Registrato
28/9/07
Messaggi
44.721
Punti reazioni
942
Diciamo che con un addolcitore elimini fisicamente il calcare dall'acqua


esatto...e con un dosatore di polifosfati, se l'acqua non supera i 35°F li mantieni in sospensione e non li fai depositare efficacemente in maniera duratura: questi sono gli unici metodi validi e scientifici


...questi basati sul magnetismo dicono che l'acqua cosi'trattata non lo farebbe precipitare su tubature o resistenze, anche ammesso cio' fosse vero rimarrebbe il problema della distanza dall'impianto alle utenze


non funzionano anche se sono messi all'imbocco della lavatrice. dove la distanza è zero


...oltre al tempo di permanenza dell'acqua nell'impianto dove il "trattamento" perderebbe via via forza....c'e' poi da considerare che questi magneti piano piano andrebbero a sporcarsi e uno dovrebbe ogni tanto smontarli e pulirli ...o mettere un filtro a cartuccia davanti all'impianto....


il campo magnetico è indipendente dal velo di sporcizia che si forma sull'accrocchio: i magneti "sono" fisica non chimica...altro indizio che sono delle bufalone


Cmq tanto per dire un colosso come culligan non ha a listino nessuno di questi impianti ritenendo efficace solo addolcire l'acqua.

appunto: chissà perchè :)


è un po' come la boiata del triangolo delle bermude dove "spariscono" aerei e navi: poi vai a chiedere alle assicurazioni se chi batte quella rotta paga un premio maggiorato e la risposta è :"no, stesso premio":D
 

CharlesIngalls

PUPPENTHEATER
Registrato
30/10/01
Messaggi
119.021
Punti reazioni
2.689
appunto: chissà perchè :)


è un po' come la boiata del triangolo delle bermude dove "spariscono" aerei e navi: poi vai a chiedere alle assicurazioni se chi batte quella rotta paga un premio maggiorato e la risposta è :"no, stesso premio":D

Ciao Groviglio... non posso non intervenire sulla questione del Triangolo delle Bermuda...!!! :)
 

CharlesIngalls

PUPPENTHEATER
Registrato
30/10/01
Messaggi
119.021
Punti reazioni
2.689
Praticamente... per dirla brevemente... delle megabolle di gas sottomarino... venendo a galla... creano turbolenze a livello dell'ocaeano risucchiando piccole imbarcazioni... e sollevandosi in aria provocano vuoti d'aria dove piccoli aerei possono andare in stallo di colpo perdendo il controllo...!!! Fine...!!! :D
 

CharlesIngalls

PUPPENTHEATER
Registrato
30/10/01
Messaggi
119.021
Punti reazioni
2.689
Io ho un sottomarino da quelle parti...!!! :D
 

Wile E. Coyote

...AIUTO...!!!
Registrato
30/6/09
Messaggi
4.162
Punti reazioni
229
Praticamente... per dirla brevemente... delle megabolle di gas sottomarino... venendo a galla... creano turbolenze a livello dell'ocaeano risucchiando piccole imbarcazioni... e sollevandosi in aria provocano vuoti d'aria dove piccoli aerei possono andare in stallo di colpo perdendo il controllo...!!! Fine...!!! :D

Praticamente le "scorenge" delle megattere...:rotfl::rotfl::rotfl:
 

Rebirth

SOULfood
Registrato
5/8/08
Messaggi
19.488
Punti reazioni
516
Avete qualche consiglio su un addolcitore? marche in particolare? adesso i miei ne hanno uno vecchio, parecchio ingombrante ma che consuma un bel po' di sale e stavamo pensando di sostituirlo.....
 

il Barbin

Nuovo Utente
Registrato
25/1/18
Messaggi
512
Punti reazioni
55
mi ero perso questo topic....
io di recente mi sono fatto installare un addolcitore a sali polifosfati direttamente nel bagnetto dove monto anche lo scaldabagno. costava solo 50 euro, ma l'idraulico mi ha detto che era sufficiente....
come raccontavo in un altro post, dopo soli 4 mesi avevo la resistenza ricoperta di calcare.
è in plastica, con dentro 5 palline di sali, da cambiare ogni 3 mesi.

funzionerà davvero?
era meglio metterlo a monte nella sala contatore dell'acqua?
 

potamo

Nuovo Utente
Registrato
18/3/20
Messaggi
1.968
Punti reazioni
128
Avete qualche consiglio su un addolcitore? marche in particolare? adesso i miei ne hanno uno vecchio, parecchio ingombrante ma che consuma un bel po' di sale e stavamo pensando di sostituirlo.....

Non so consigliarti, ma il consumo di sale non dovrebbe essere correlato alla differenza di durezza tra l'acqua che entra e l'acqua che esce dall'addolcitore? Perché lo scambio dovrebbe essere tra ioni di calcio e magnesio con quelli di sodio, quindi anche acquistandone uno nuovo non dovresti notare differenza di consumo di sale, a meno che in quello che possedete non sia possibile regolare la durezza dell'acqua addolcita