adempimento della banca su obbligazione Eni relativo a dl 138/11

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

camibo

Nuovo Utente
Registrato
12/12/06
Messaggi
6
Punti reazioni
0
Buona sera.
dal CC online della mia banca scopro un'accredito e un contemporaneo addebito relativo a mie obbligazioni ENI. Notare che l'accredito è maggiore dell'addebito. Nella nota riesco solo a vedere che trattasi si adempimento relativo a DL 138/11 . Di cosa trattasi?
Grazie molte a coloro che avranno la pazienza di delucidarmi.
Cabono:confused:
 
E' conseguenza del passaggio della tassazione dal 12,5% al 20%

L'accredito corrisponde al 20%
L'addebito al 12,5%

Questo e' fatto per tutte le obbligazioni in carico al 31-12-2011, in modo che d'ora in avanti tutte le cedole sono tassate al 20%.

Per me e'una soluzione semplicistica.
 
Buona sera.
dal CC online della mia banca scopro un'accredito e un contemporaneo addebito relativo a mie obbligazioni ENI. Notare che l'accredito è maggiore dell'addebito. Nella nota riesco solo a vedere che trattasi si adempimento relativo a DL 138/11 . Di cosa trattasi?
Grazie molte a coloro che avranno la pazienza di delucidarmi.
Cabono:confused:

se ne è parlato ieri qui:
http://www.finanzaonline.com/forum/...rato-intesa-e-regolamento-imposte-2012-a.html

Ciao
Matteo
 
Indietro