Agenti penitenziari salvi grazie a tasse su E-cig

Balabiott78

Kimismo
Sospeso dallo Staff
Registrato
24/3/12
Messaggi
57.541
Punti reazioni
2.276
Sempre la solita storia si tassa sempre di più il privato per finanziare il pubblico.
L'italia è l'unico paese al mondo che in crisi non taglia il pubblico.
Non cambiano mai. Troika arriva il prima possibile.

Agenti penitenziari salvi grazie a tasse su E-cig - CRONACA

Una tassa del 58,5% sulle sigarette elettroniche per salvaguardare gli agenti penitenziari.
Eliminati, infatti, i tagli previsti e per far fronte al costo stimato in 35 milioni di euro si tasseranno, per l'appunto, le sigarette elettroniche.
La commissione Giustizia del Senato ha approvato il 18 luglio l'emendamento del Partito democratico al decreto svuota-carceri firmato da Giuseppe Lumia e Felice Casson.
Di seguito, le altre proposte di modifica accolte, alcune delle quali anche con il parere contrario del governo.
PIÙ LIMITI PER I RECIDIVI. Norme meno 'soft' per i recidivi. Con una proposta di modifica, primo firmatario Giacomo Caliendo (Popolo della libertà), si ripristina la misura secondo la quale al condannato recidivo può essere concessa la detenzione domiciliare se la pena inflitta (anche se costituente parte residua di maggior pena) non supera i tre anni.
CUSTODIA CAUTELARE PER PENE NON INFERIORI A CINQUE ANNI. La commissione Giustizia ha detto sì anche all'emendamento di Lucio Barani (Gal) che fa scattare la custodia cautelare in carcere per i delitti per i quali sia prevista la pena della reclusione non inferiore nel massimo a cinque anni. La norma vigente parla di quattro anni.
PIÙ POTERI AL COMMISSARIO PER LE CARCERI. Il commissario per le Carceri dovrà svolgere una relazione annuale sull' attività svolta e toccherà a lui individuare i Comuni nei quali ci sono immobili da destinare a istituti penitenziari.
DETENUTI ANCHE PRESSO COMUNITÀ MONTANE. Grazie a un altro emendamenti di Barani i detenuti potranno prestare la propria attività a titolo volontario e gratuito, tenendo conto anche delle specifiche professionalità e attitudini, anche presso enti locali, Asl e comunità montane.
PERMESSI PREMIO PIÙ LUNGHI PER I MINORI. Si allungano i permessi premio per i minori che non potranno superare i 30 giorni (ora il massimo è di 20 giorni), per un tetto complessivo di 100 giorni (ora fissato a 60).
 
Quello del secondino penso sia un mestieraccio. Un conto è un agente ogni x detenuti, altro è ogni x+y+z detenuti.
Sono altre le ctg del pubblico con eccedenze assurde.
Ciao
 
i tagli pubblici arriveranno tutti insieme e saranno feroci
 
Quello del secondino penso sia un mestieraccio. Un conto è un agente ogni x detenuti, altro è ogni x+y+z detenuti.
Sono altre le ctg del pubblico con eccedenze assurde.
Ciao

sembrano anche loro una specie di ‘categoria’ protetta essendo appunto in un certo senso 'salvati' da ulteriori tasse

Secondo il mio personale metro di misura i mestieracci sono ben altri (minatori , saldatori, chi lavora negli altiforni fonderie, ecc)

Le guardie penitenziarie è un mestiere che andrebbe monitorato con un controllo più asfissiante con buona pace dei soliti sindacati

sono zone le carceri, dove ci sono molte ombre, non per citare il caso di quelle assolte nel caso cucchi, ma anche nei casi di evasioni
‘strane’, boss che tranquillamente affermano dai carceri di comandare comodamente come se fossero a casa loro, suicidi sospetti ...

sarebbe il caso di metter cineprese...webcam..dappertutto (anche nelle infermerie) tranne che sopra i servizi igienici e nelle docce ovviamente

e non capisco perchè nessuno lo abbia ancora proposto con tutte le cose strane successe nelle ns carceri
 
Sei mai entrata in un carcere? Penso di no.
 
Indietro