AH! AH!: Scoperto Bordello a ROMA

Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Fastmax!!
Ecco per abbattere l'ultimo baluardo che divide maschio e femmina dalla parità totale.....anche l'uomo quando le fa ....non deve chiamarle Bollette....ma Marchette.....e così il cerchio si chiude...............oggi li ha Lui paga Lui....domani li ha Lei paga Lei....l'importante non è chi paga ma che possiate godere appieno....fino alla pace dei sensi.....

e con questo,.......fratelli e sorelle... Andate in pace e copulate.......



Si....ma la grana la tira fuori sempre l'uomo non ti preoccupare.

L'uomo e' disposto a tutto pur di portarsi a letto una donna,

alla quale gli potrai anche comprare il corpo, la testa,.....ma il

suo cuore mai.

O meglio....se gli compri la testa....poi probabilmente hai anche

il suo cuore.

E poi ricordati, tu una donna la paghi...anche solo per il fatto di

parlarci.

Sopratutto li in Italia, uno dei pochi posti al mondo dove

l'abito fa' il monaco.
 
Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da gsbontem
Si....ma la grana la tira fuori sempre l'uomo non ti preoccupare.

L'uomo e' disposto a tutto pur di portarsi a letto una donna,

alla quale gli potrai anche comprare il corpo, la testa,.....ma il

suo cuore mai.

O meglio....se gli compri la testa....poi probabilmente hai anche

il suo cuore.

E poi ricordati, tu una donna la paghi...anche solo per il fatto di

parlarci.

Sopratutto li in Italia, uno dei pochi posti al mondo dove

l'abito fa' il monaco.

Se "sei"......puoi anche stare in canottiera e infradito.........ma se "non sei" ....... resti uno che "non è" magari in Porsche.....(che è sempre meglio che "non essere" a piedi).......però claro che si la "plastica con banda magnetica" forse ti aiuta (così ho sentito dire .... personalmente non ho esperienza in materia)......
 
Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Hermione
Trasgressiva se ci pensi bene...

Ciao Hermione

E quali consuetudini trasgrediresti?
 
Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Anita
E quali consuetudini trasgrediresti? [/QUOTE

la femmina che paga è ormai consuetudine ahimè...
 
Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Hermione
Scritto da Anita
E quali consuetudini trasgrediresti? [/QUOTE

la femmina che paga è ormai consuetudine ahimè...

Ah sì?
 
Secondo me, se uomo e donna sono nello stesso concetto (giuridico) di "persona", sono necessariamente destinati alla perfetta reciprocità (interscambiabilità. Sempre secondo me, non è un bene, ma non so il perché)
 
Scritto da nickilist@
Secondo me, se uomo e donna sono nello stesso concetto (giuridico) di "persona", sono necessariamente destinati alla perfetta reciprocità (interscambiabilità. Sempre secondo me, non è un bene, ma non so il perché)


Eh no, Nickilista, tu che stai a filosofeggiare pure sul sesso degli angeli, ora ti metti d'impegno e cerchi di capire perché, secondo te, non è un bene quello della reciprocità-interscambiabilità. E vedi d'essere chiaro e lineare nella risposta, lascia perdere la modalità criptica.
Grazie.
:)
 
Scritto da Anita
Eh no, Nickilista, tu che stai a filosofeggiare pure sul sesso degli angeli, ora ti metti d'impegno e cerchi di capire perché, secondo te, non è un bene quello della reciprocità-interscambiabilità. E vedi d'essere chiaro e lineare nella risposta, lascia perdere la modalità criptica.
Grazie.
:)
Non lo so, veramente.
Credo che ci sia una certa "valenza" della tradizione (chi parla bene, ti direbbe, con Derrida, "fallogocentrismo"). Cioè a dire che la donna, portatrice di una differenza di genere, viene riassorbita immediatamente in "strutture discorsive" appunto valevoli per "tradizione". Bisogna vedere se la "traduzione" funziona.
 
Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Anita
E quali consuetudini trasgrediresti?

Praticamente tutte.
Posso certificarlo.

Enig Mistico
 
Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Enig Mistico
Praticamente tutte.
Posso certificarlo.

Enig Mistico

Vogliamo le foto......a riprova....
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Fastmax!!
Vogliamo le foto......a riprova....

La prova migliore sarebbe (stata) una foto a me.
Dopo.

Enig Mistico
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Enig Mistico
La prova migliore sarebbe (stata) una foto a me.
Dopo.

Enig Mistico
[/QUOTE

Ah ecco....ah ecco ecco.....che si sappia e che si dica...:eek:
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Fastmax!!
Scritto da Enig Mistico
La prova migliore sarebbe (stata) una foto a me.
Dopo.

Enig Mistico

Ah ecco....ah ecco ecco.....che si sappia e che si dica...:eek:

No no.
Meglio non dire.
Meglio non sapere.

Meglio non fare.

Enig Mistico
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Enig Mistico
Ah ecco....ah ecco ecco.....che si sappia e che si dica...:eek:

No no.
Meglio non dire.
Meglio non sapere.

Meglio non fare.

Enig Mistico [/B][/QUOTE]

Immobilismo.....???:eek: :eek:
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: ...agli uomini...

Scritto da Enig Mistico
La prova migliore sarebbe (stata) una foto a me.
Dopo.

Enig Mistico

Solo questione d'esercizio.
 
Scritto da nickilist@
Non lo so, veramente.
Credo che ci sia una certa "valenza" della tradizione (chi parla bene, ti direbbe, con Derrida, "fallogocentrismo"). Cioè a dire che la donna, portatrice di una differenza di genere, viene riassorbita immediatamente in "strutture discorsive" appunto valevoli per "tradizione". Bisogna vedere se la "traduzione" funziona.


Bene. Ora, da bravo, vedi di fare la parafrasi di quanto hai scritto.
 
Scritto da nickilist@
Al limite da cattivo (captivus).

(penso di aver risposto)

Captivus? Di che sei prigioniero, Nickilista, dei tuoi tortuosi pensieri? T'avviluppi insieme ad essi? T'attorcigli?
 
Scritto da Anita
Captivus? Di che sei prigioniero, Nickilista, dei tuoi tortuosi pensieri? T'avviluppi insieme ad essi? T'attorcigli?
Sì, Anita. Sostanzialmente voglio dire che se erediti una tradizione (e in questa la "persona" giuridica è il neutro che funge com copertura), sebbene questa ti offra spazi, appunto, giuridici, in realtà questi stessi sono chiusi da una prassi discorsiva, che agisce in profondità.
Mi spiego: il concetto di persona è un neutro (ed è nella nostra Costituzione), sta per maschera, come saprai. Ora, se si vuole a forza la "parità", è per stare dentro questo concetto, eppure quest'ultimo non è per niente "interrogato".
Cioè: la differenza di genere rimane nascosta e impensata.
 
Scritto da nickilist@
Sì, Anita. Sostanzialmente voglio dire che se erediti una tradizione (e in questa la "persona" giuridica è il neutro che funge com copertura), sebbene questa ti offra spazi, appunto, giuridici, in realtà questi stessi sono chiusi da una prassi discorsiva, che agisce in profondità.
Mi spiego: il concetto di persona è un neutro (ed è nella nostra Costituzione), sta per maschera, come saprai. Ora, se si vuole a forza la "parità", è per stare dentro questo concetto, eppure quest'ultimo non è per niente "interrogato".
Cioè: la differenza di genere rimane nascosta e impensata.

Mi viene sonno......
 
Indietro