aiuto c e un avvocato?????????

Nicola

Nuovo Utente
Registrato
15/9/99
Messaggi
136
Punti reazioni
0
Una società di fornitura dati di borsa mi richiede tramite avvocato il pagamento di una fattura, emessa lo scorso anno al termine del periodo di fornitura data regolarmente pagato anticipitamente, fattura relativa all'anno successivo a cui io invece non avevo aderito. Premetto che il contratto effettuato il primo anno non prevedeva alcun rinnovo automatico e che alla fine dello stesso , ripeto pagato regolarmente, il flusso dati è stato correttamente interrotto.

AIUTO CHE DEVO FARE?
 
faglielo presente e vedi che ti dicono .. magari con fotocopia della disdetta o quanto altro hai fatto :)
 
Contesta la richiesta precisando che non c'è stato nè rinnovo nè continuazione del servizio!
 
GRAZIE
provero in questo modo

ciao
 
un qualcosa del tipo...

:)
 

Allegati

  • contratto_datiservice.pdf
    70,8 KB · Visite: 332
ho messo...

Non per fare pubblicità ma perchè, preso a caso, mi sembra che tutti i contratti trovati in rete prevedano il tacito rinnovo. Peraltro, abbozzo giuridicamente:D , ex 1341 C.C., non è clausola priva di effetto - se non approvata per iscritto e mi sembra che i contratti non prevedano nulla di ciò. Se così fosse, io contesterei ciò:p
 
non preoccuparti è normale

manda una raccomandata con la quale fai presente che
1)hai dato disdetta regolarmente ai ss. di legge
2)hai pagato regolarmente durante la normale esecuzione della somministrazione (questo è un'indice per il giudice che valuta la tua buona fede nell'esecuzione del contratto)
3)intima il ricorso al giudice per abuso di diritto, molestia.......
 
è senz' altro vessatorio

Si sono perse le tracce del mittente del forum
 
Lui la disdetta non l'ha fatta, altrimenti lo studio legale della società fornitrice dei dati non ci proverebbe. Non è così ingenua. Loro contono sul fatto che uno si intimorisca e paghi per non sopportare le spese di giustizia, (attenzione alla deroga alla competenza territoriale). Giuridicamente ha ragione (in giudizio basterà appellarsi "all'eccezione di inadempimento": si obietta cioè che i dati non sono stati forniti, quindi inadempimento quindi risoluz per inadempimento) ma stiamo parlando di una causa.;)
 
pure la deroga della competenza...

vessatoria
 
1469bis comma 2 n19

stabilire come sede del foro competente sulle controversie località diversa da quella di residenza o domicilio elettivo del consumatore
 
Indietro