aiuto!

Pampero

Nuovo Utente
Registrato
31/1/02
Messaggi
4
Punti reazioni
0
Qualcuno (Voltaire) mi spiegherebbe cos'è il C.i.v. (credito d'imposta virtuale)? Grazie
 
E' il credito di imposta che si genera nel momento in cui si realizzano minusvalenze da capital gain (il 12.5% della perdita, insomma, includendo nella perdita anche le commissioni e le spese di compravendita).

Comunemente, l'unico momento in cui si legge la frase "credito di imposta virtuale" è quando si trasferiscono le minusvalenze da un intermediario all'altro.
 
Scritto da Voltaire
E' il credito di imposta che si genera nel momento in cui si realizzano minusvalenze da capital gain (il 12.5% della perdita, insomma, includendo nella perdita anche le commissioni e le spese di compravendita).

Comunemente, l'unico momento in cui si legge la frase "credito di imposta virtuale" è quando si trasferiscono le minusvalenze da un intermediario all'altro.
Grazie mille... un ultima domanda: Questo significa che si può scontare il civ con le prossime plusvalenze oppure bisogna pagarlo cmq?
 
Il credito di imposta si utilizza per compensare le plusvalenze future (realizzate a partire dal giorno successivo, si considera la valuta di liquidazione delle posizioni), e resta a disposizione per l'anno in cui si realizza èiù i 4 anni successivi.
 
Scritto da Voltaire
Il credito di imposta si utilizza per compensare le plusvalenze future (realizzate a partire dal giorno successivo, si considera la valuta di liquidazione delle posizioni), e resta a disposizione per l'anno in cui si realizza èiù i 4 anni successivi.

Grazie 1000, era proprio quello che volevo sapere!
 
Indietro