Alexis Tsipras ha vinto e a pagare saremo noi

già pensa se avesse perso come sarebbe andata.
Prova un po' a chiedere ai greci se ha vinto o no.
 
ma come Padoan ha detto che non costa nulla al contribuente italiano.
Vuoi dire che mentiva ? :D
Ma come un uomo così perbenino...
A lui non costa nulla. Tanto non ha nemmeno un quattrino da parte. Sul suo onore, nèèèèè :o
 
E' giusto così.
Ci piace parteggiare per i rubagalline?
E allora poi si paga.
Zitti e muti.
 
E' giusto così.
Ci piace parteggiare per i rubagalline?
E allora poi si paga.
Zitti e muti.

sarà ma a me pare che ognuno parteggi per sè stesso tranne l'italia. Altro che europa unita dell'ammore, qua la Grecia come stato indipendente cerca di farsi gli affari suoi, la Germania altrettanto e così via, che sono rubagalline o meno è secondario.
 
già pensa se avesse perso come sarebbe andata.
Prova un po' a chiedere ai greci se ha vinto o no.

considerato che i gerci sono circa 10 mln, sarebbe come se a noi italiani regalassero altri 540 mld. :cool:
non crederete mica che ce li restituiranno???

Poi che i Greci si lamentino perchè solo oggi cominciano a capire che stanno vivendo sopra le loro possibilità e a spese dei creditori certamente non li rende felici. Intanto per il passato paga pantalone e pulcinella.

Comunque loro continuano a non pagare tasse, a non pagare le bollette e ad andare in pensione molto prima di noi. Pero' a pagare per il loro debito sarà l'Europa. Ed è solo il terzo piano di aiuti alla grecia. Il guaio è che non è finita qui.

La Grecia cede 14 aeroporti ai tedeschi. Nel Paese bollette della luce scadute per 2 miliardi. Sale il conto degli aiuti - Il Sole 24 ORE
 
sarà ma a me pare che ognuno parteggi per sè stesso tranne l'italia. Altro che europa unita dell'ammore, qua la Grecia come stato indipendente cerca di farsi gli affari suoi, la Germania altrettanto e così via, che sono rubagalline o meno è secondario.

Bastava farli fallire come era naturale che fosse.
Fallivano pure i creditori?
Peggio per loro.
E invece, in nome della famigerata solidarietà, si è fatto diversamente.
E pertanto adesso tocca pagare.
Visto che la solidarietà come tutte le cose ha un costo.
Particolare ovviamente indifferente a chi si riempie puntualmente la bocca con questo termine ma che però non paga un centesimo di tasse...
 
sarà ma a me pare che ognuno parteggi per sè stesso tranne l'italia. Altro che europa unita dell'ammore, qua la Grecia come stato indipendente cerca di farsi gli affari suoi, la Germania altrettanto e così via, che sono rubagalline o meno è secondario.
A parte il fatto che, secondo me, senza taglio al debito son solo soldi buttati nel W.C., per l'italia il taglio del debito Greco sarebbe un ottimo precedente.

In ogni caso, se si decide di aiutare i Greci (anzichè fare Grexit) bisognerebbe farlo fino in fondo, quindi tagliare anche il debito, proprio per non buttare i soldi nel W.C.
Senza quello tra un paio d'anni tornerebbero daccapo e sarebbe peggio.
 
Bastava farli fallire come era naturale che fosse.
Fallivano pure i creditori?
Peggio per loro.
E invece, in nome della famigerata solidarietà, si è fatto diversamente.
E pertanto adesso tocca pagare.
Visto che la solidarietà come tutte le cose ha un costo.
Particolare ovviamente indifferente a chi si riempie puntualmente la bocca con questo termine ma che però non paga un centesimo di tasse...

il problema che l'Italia non è nella situazione per fare beneficienza. invece i nostri governanti quanto a beneficienza verso gli altri non hanno freni. Se una persona non è in grado di pagare il mutuo che fa, regala miliardi ai bisognosi???
 
il problema che l'Italia non è nella situazione per fare beneficienza. invece i nostri governanti quanto a beneficienza verso gli altri non hanno freni. Se una persona non è in grado di pagare il mutuo che fa, regala miliardi ai bisognosi???

Sono perfettamente d'accordo.
Purtroppo statisticamente siamo in minoranza.
L'esercito di quelli che non ci mettono mai un centesimo del loro ma si arrogano il diritto di pontificare su valori e pratiche da mettere in opera per mandare avanti la baracca, è troppo numeroso.
I risultati comunque sono qui davanti ai nostri occhi...
 
considerato che i gerci sono circa 10 mln, sarebbe come se a noi italiani regalassero altri 540 mld. :cool:
non crederete mica che ce li restituiranno???

Poi che i Greci si lamentino perchè solo oggi cominciano a capire che stanno vivendo sopra le loro possibilità e a spese dei creditori certamente non li rende felici. Intanto per il passato paga pantalone e pulcinella.

Comunque loro continuano a non pagare tasse, a non pagare le bollette e ad andare in pensione molto prima di noi. Pero' a pagare per il loro debito sarà l'Europa. Ed è solo il terzo piano di aiuti alla grecia. Il guaio è che non è finita qui.

La Grecia cede 14 aeroporti ai tedeschi. Nel Paese bollette della luce scadute per 2 miliardi. Sale il conto degli aiuti - Il Sole 24 ORE

forse non hai capito che non regalano proprio nulla.
Fanno una partita di giro.
Intanto tutte le cose che Tsipras non voleva fare le deve fare. Vedi un po' tu se ha vinto lui. Ha vinto la Merkel su tutti i fronti. Se poi tu volevi la Grexit per specularci sopra è altro discorso.
 
forse non hai capito che non regalano proprio nulla.
Fanno una partita di giro.
Intanto tutte le cose che Tsipras non voleva fare le deve fare. Vedi un po' tu se ha vinto lui. Ha vinto la Merkel su tutti i fronti. Se poi tu volevi la Grexit per specularci sopra è altro discorso.
OK.
E' vero. Ma così non serve a nulla. I c.d. "creditori" non riusciranno cmq a salvarsi se la Grecia non arriverà a camminare da sola.
 
Semplicemente la differenza tra chi fa gli interessi del proprio paese e i maggiordomi quaqquaraqqua nostrani...:cool:

non avrà "vinto" un beneamato ma intanto i fessi pagano :censored:
 
OK.
E' vero. Ma così non serve a nulla. I c.d. "creditori" non riusciranno cmq a salvarsi se la Grecia non arriverà a camminare da sola.

i veri creditori si son già salvati da tempo.
Adesso son rimasti quelli a cui tocca pagare il conto...
 
forse non hai capito che non regalano proprio nulla.
Fanno una partita di giro.
Intanto tutte le cose che Tsipras non voleva fare le deve fare. Vedi un po' tu se ha vinto lui. Ha vinto la Merkel su tutti i fronti. Se poi tu volevi la Grexit per specularci sopra è altro discorso.

se presti soldi ad un fallito, che non puo' restituirteli li hai regalati. dopo accordo pagheremo altri 385 euro a testa???? oltre ai 600 euro pro capite già dati alla grecia.


Secondo il calcolo effettuato dal Fondo Monetario Internazionale con uno studio pubblicato ieri, lo Stato italiano ha già prestato allo Stato ellenico 36 miliardi di euro, vale a dire 600 euro a testa per ogni italiano, da restituire in tempi piuttosto lunghi. Ma il Fmi mette anche in preventivo che potrebbero non essere restituiti tutti, anzi, sembra probabile. Inoltre, in futuro la Grecia, anche se restasse nell'Euro e le cose si mettessero meglio, avrà ugualmente bisogno di ulteriori aiuti aggiuntivi per andare avanti. Dunque, in aggiunta ai seicento euro di cui sopra, bisognerà aggiungerne almeno altri cento euro, mettendo peraltro sempre in conto che una parte non ritorni mai. E se la Grecia uscisse? Non solo i 600 euro li perderemmo tutti ma si aggiungerebbero altri danni difficili da calcolare, per un totale di forse mille.

Italiani pagheranno 385 euro a testa dopo l'accordo tra Europa e Grecia - Pazzo web 5 stelle
 
i veri creditori si son già salvati da tempo.
Adesso son rimasti quelli a cui tocca pagare il conto...

Ossia i BOVINI.
Quelli che si credono furbi votando il politico che da' loro un qualsivoglia lavoro, e che poi mandano l'intera nazione in vacca.
Gli elettori itaglioti (compresi quelli che frignano e non votano) si meritano di essere cornuti e mazziati.
 
i veri creditori si son già salvati da tempo.
Adesso son rimasti quelli a cui tocca pagare il conto...
Non ho sottomano dati nè link.
Ma mi sembra di ricordare che le banche (krukke soprattutto) non siano riuscite ad uscire completamente e, in ogni caso, ci abbiamo rimesso qualche penna in occasione delle uscite.
 
i veri creditori si son già salvati da tempo.
Adesso son rimasti quelli a cui tocca pagare il conto...

Veramente qualche creditore c'è ancora ; a me vengono nominali 723k € e mi fa piacere che la Grecia non sia fallita; pagherò volentieri un migliaio di euro di tasse da devolvere ai greci.
 
Bastava farli fallire come era naturale che fosse.
Fallivano pure i creditori?
Peggio per loro.
E invece, in nome della famigerata solidarietà, si è fatto diversamente.
E pertanto adesso tocca pagare.
Visto che la solidarietà come tutte le cose ha un costo.
Particolare ovviamente indifferente a chi si riempie puntualmente la bocca con questo termine ma che però non paga un centesimo di tasse...

Beh se credi che il tutto sia nel nome della solidarietà hai sbagliato qualcosina.
 
Indietro