ANSA: Tecnocasa, prezzi tra 0 e +2%

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
  • SONDAGGIO: Potrebbe interessarti una sezione "Trading Sportivo"?

    Ciao, ci piacerebbe sapere se potrebbe interessarti l'apetura di una nuova sezione dedicata unicamente al trading sportivo o betting exchange. Il tuo voto è importante perchè ci consente di capire se vale la pena pianificarla o no. Per favore esprimi il tuo voto, o No, nel seguente sondaggio: LINK.
    Puoi chiudere questo avviso premendo la X in alto a destra.

    Staff | FinanzaOnline

Laerzio

Dowshifting
Registrato
16/4/09
Messaggi
4.273
Punti reazioni
165
Case: Tecnocasa, prezzi tra 0 e +2% - Economia - ANSA.it

ROMA, 10 GEN - Saranno stabili i prezzi del mercato immobiliare italiano nel 2011. Lo prevede Tecnocasa, secondo cui le compravendite potrebbero raggiungere quest'anno quota 630 mila. In particolare, i prezzi nelle grandi citta' dovrebbero crescere tra lo 0% e il +2%. I maggiori incrementi sono previsti per Genova, che potrebbe conoscere una crescita dei prezzi tra il +1% e il +3%, mentre sono meno positive le attese per Bari, Firenze e Palermo (con previsioni tra il -1% e il +1%).
 
Previsioni se ne leggono sempre tante.

Sarebbe bello che a fine anno chi ha pubblicato le previsioni, fosse tenuto a pubblicare anche un riepilogo per far vedere a tutti quanto si é discostato dalla realtá.
 
per il 2010 non ricordo bene ma credo che ci abbiano preso...
 
Previsioni se ne leggono sempre tante.

Sarebbe bello che a fine anno chi ha pubblicato le previsioni, fosse tenuto a pubblicare anche un riepilogo per far vedere a tutti quanto si é discostato dalla realtá.

A tal proposito sarebbe interessante aprire un thread che raccoglie tutte le previsioni fatte dagli "esperti" del settore (non le nostre ma solo perchè noi ci possiamo permettere di dire tutto, loro NO!) e confrontarle con la realtà di qualche anno dopo.
Anche roba vecchia...giusto per capire la serietà delle persone/società pagate anche profumatamente.
Ci vuole qualcuno con tempo libero e disponibilità :bow:

Sarebbero particolarmente utili i periodi 1982-86, 1993-96 e inizio anni 2000
 
Ultima modifica:
ecco qua:

"Sul versante dei prezzi pensiamo che nel
corso del 2010 l’oscillazione sarà più contenuta rispetto al 2009 e potrebbe chiudersi in un
intervallo compreso tra -3% e -1%."

http://www.gruppotecnocasa.it/group...mmobiliari per il 2010 - Gruppo Tecnocasa.pdf

direi che più o meno coincidono con l'adt


quindi i prezzi sono calati nel 2010?
Secondo voi di quanto?
 
A tal proposito sarebbe interessante aprire un thread che raccoglie tutte le previsioni fatte dagli "esperti" del settore (non le nostre ma solo perchè noi ci possiamo permettere di dire tutto, loro NO!) e confrontarle con la realtà di qualche anno dopo.
Anche roba vecchia...giusto per capire la serietà delle persone/società pagate anche profumatamente.
Ci vuole qualcuno con tempo libero e disponibilità :bow:

Sarebbero particolarmente utili i periodi 1982-86, 1993-96 e inizio anni 2000
E'esattamente quello che intendevo.
 
Bisognerebbe dire sempre : dove e di quanto

scusa:
"dove e di quanto":D....
Dove: dimmi tu, in base a quello che sai/pensi.....vuoi fare una media? Nord? Milano? Non ti chiedo Trieste San Vito se sei di Messina.....:D
 
Case: Tecnocasa, prezzi tra 0 e +2% - Economia - ANSA.it

ROMA, 10 GEN - Saranno stabili i prezzi del mercato immobiliare italiano nel 2011. Lo prevede Tecnocasa, secondo cui le compravendite potrebbero raggiungere quest'anno quota 630 mila. In particolare, i prezzi nelle grandi citta' dovrebbero crescere tra lo 0% e il +2%. I maggiori incrementi sono previsti per Genova, che potrebbe conoscere una crescita dei prezzi tra il +1% e il +3%, mentre sono meno positive le attese per Bari, Firenze e Palermo (con previsioni tra il -1% e il +1%).
Ecco l'aggiornamento sulle previsioni Tecnocasa fatte all'inizio di quest'anno! :)

Marco
____________________________

Tecnocasa: previsioni immobiliari 2011 (Fonte: simplybiz.net - 27/07/2011)

L’ufficio studi del Gruppo Tecnocasa ha aggiornato le previsioni per il 2011 in base ai nuovi elementi raccolti sull’andamento del mercato immobiliare nei primi sei mesi dell’anno in corso. Il quadro si presenta meno positivo rispetto a quello prospettato ad inizio anno: infatti le nuove previsioni ci indicano ancora una lieve contrazione dei prezzi compresa tra -3% e -1%. Gli operatori tuttavia continuano a riscontrare una volontà di acquisto e di investimento nel mattone sempre elevata che si scontra però con una diminuita disponibilità di spesa, legata alle difficoltà di accesso al credito e con l’assenza di un capitale iniziale sufficiente per realizzare l’acquisto.
Ad essere più colpite le città del sud dove al momento, più che altrove, si avverte una maggiore instabilità lavorativa.
Il mercato immobiliare delle grandi metropoli come Roma, Milano e Torino lancia ancora dei segnali positivi, con una ripresa della domanda ed un interesse costante degli investitori. Le incertezze finanziarie degli ultimi giorni potrebbero indurre questi ultimi a cogliere ulteriori opportunità offerte dal mercato immobiliare in questo momento.


tecnocasa.jpg
 
Ultima modifica:
Cioè andiamo giù, ma con ottimismo... :D

Che stile....
 
Ecco l'aggiornamento sulle previsioni Tecnocasa fatte all'inizio di quest'anno! :)

Marco
____________________________

Tecnocasa: previsioni immobiliari 2011 (Fonte: simplybiz.net - 27/07/2011)

L’ufficio studi del Gruppo Tecnocasa ha aggiornato le previsioni per il 2011 in base ai nuovi elementi raccolti sull’andamento del mercato immobiliare nei primi sei mesi dell’anno in corso. Il quadro si presenta meno positivo rispetto a quello prospettato ad inizio anno: infatti le nuove previsioni ci indicano ancora una lieve contrazione dei prezzi compresa tra -3% e -1%. Gli operatori tuttavia continuano a riscontrare una volontà di acquisto e di investimento nel mattone sempre elevata che si scontra però con una diminuita disponibilità di spesa, legata alle difficoltà di accesso al credito e con l’assenza di un capitale iniziale sufficiente per realizzare l’acquisto.
Ad essere più colpite le città del sud dove al momento, più che altrove, si avverte una maggiore instabilità lavorativa.
Il mercato immobiliare delle grandi metropoli come Roma, Milano e Torino lancia ancora dei segnali positivi, con una ripresa della domanda ed un interesse costante degli investitori. Le incertezze finanziarie degli ultimi giorni potrebbero indurre questi ultimi a cogliere ulteriori opportunità offerte dal mercato immobiliare in questo momento.


tecnocasa.jpg



Ma guarda un po'....
le previsioni sull'anno corrente fatte A FINE LUGLIO sono sempre radicalmente diverse da quelle fatte a inizio anno.

Appuntamento allora a inizio 2012 :cool:

Mai capito perchè a inizio anno le previsioni su TUTTI i settori sono SEMPRE POSITIVE: non trovi un agente immobiliare, un promotore finanziario, un bancario, insomma nessuno che non sfoderi l'insulso ottimismo di prammatica :wall:

Ma le previsioni si fanno col cervello oppure in base all'umore ? :confused:
 
Indietro