Argentina -iniziative

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

rai

Nuovo Utente
Registrato
3/12/99
Messaggi
909
Punti reazioni
0
Avevo reso pubblico ieri dell'iniziativa avviata ad opera di singoli risparmiatori a Milano per uscire dallo stallo di oltre due anni sulla questione argentina.

L'ambizione e' quella di raccogliere piu' risparmiatori possibili per esercitare quella pressione politica, con iniziative che si autoalimentano, coinvolgendo e sensibilizzando la stampa.

In questa prima fase, per quanto mi e' possibile, cerchero' di rendere di dominio pubblico i "passi" che questa iniziativa assumera' affinche' chiunque fosse interessato potra' aderire o meglio ancora potra' servire per altri risparmiatori di altre citta' per seguire l'esempio.
 
Ultima modifica:
SABATO DOMANI INCONTRO A ROMA

Voglio ricordare quanto già detto con alcuni sabato alla riunione a teatro delle Muse.
Metto qui alcuni siti che possono dare molte notizie.

PRINCIPALI SITI UTILI CREDITORI ARGENTINA
http://www.creditoriargentina.it/ (COMITATO RIMINI - AVV. SANDRI)
http://www.comitatoargentina.it/Statuto.asp ( COMITATO ROMA -AVV. PUGELLI)
http://www.tfargentina.it/ (TFA – COMITATO DELLE BANCHE – DOTT. STOCK)
http://www.ig-argentinien.org/ (COMITATO TEDESCO DI STEFAN ENGELBERGER)
http://www.damnificados2002.com.ar/dmmain/noticias.php (COMITATO DEI CREDITORI ARGENTINI)
http://www.clarin.com/diario/hoy/index_diario.html (QUOTIDIANO ARGENTINO GOVERNATIVO)
http://www.lanacion.com.ar/ (QUOTIDIANO ARGENTINO)
Ce ne sono molti altri giornali argentini, come AMBITO FINACIERO (DI CUI ADESSO NON HO IL SITO), ma i due sopra sono i principali, con notizie
http://www.imf.org/ (FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE)
http://www.forumfree.net/index.php?c=13143&act=SF&f=120261 un forum con discussioni sull'Argentina.
http://www.finanzaonline.com/forum/forumdisplay (FORUM FINANZA ON LINE - MILANO - un forum con discussioni sull'Argentina.)
http://www.info.gov.ar/ (GOVERNO ARGENTINO)

Quello che avevo scritto sul foglio sabato:
ABITANTI DI ROMA, PROVINCIA, LAZIO E CHI VUOLE: OGNI SABATO MATTINA INCONTRO DA ORE 10 IN PIAZZA COLONNA (SOTTO COLONNA LATO PALAZZO CHIGI), SE PIOVE SOTTO I PORTICI (ORA SIANO CHIUSI I PORTICI COLONNA, ALLORA SOTTO QUELLI DEL GIORNALE IL TEMPO). PER ORA NON E’ UNA DIMOSTRAZIONE, E’ PER ORGANIZZARE MANIFESTAZIONI, STUDIARE INSIEME MODI DI INFORMAZIONE ED ALTRO DI UTILE A NOI.
IL NOSTRO DISTINTIVO SARA’ UN NASTRINO (UN QUALSIASI NASTRINO LUNGO 3-4 CM) SPILLATO/FISSATO AL BAVERO/COLLETTO SINISTRO PER RICONOSCERSI TRA NOI. TELEFONAMI SE VUOI: 06 66512817
STAMATTINA SARO' IN CASA, COME DOVREI ESSERE IN CASA TUTTO IL POMERIGGIO FINO ALLE ORE 17:30.
SE VORRAI VENIRE SABATO COME DETTO SOPRA FARA’ COSA UTILE PER TE E TUTTI. SPERIAMO DI NON ESSERE COLPITI DA INFLUENZA.

Mi raccomando non manchiamo, se possiamo!
Gianfranco
gfml@inwind.it
 
MANIFESTAZIONE-CONVEGNO NAZIONALE DEI CREDITORI DI OBBLIGAZIONI DELLA REPUBBLICA ARGENTINA E CIRIO

* * *

ROVERETO, 14 DICEMBRE 2003 (DOMENICA)

ISTITUTO BEATA GIOVANNA

PIAZZA SAN CARLO

ORE 15.00



Dall'autostrada del Brennero uscita Rovereto Sud direzione centro città
 
Re: Re: Argentina -iniziative

Bene, Milano....Roma si stanno organizzando, presto ci saranno, da email ricevute, altre iniziative spontanee...Brescia, Rovereto e Perugia.

I contatti sono intensi.
 
Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Dal sito Comitatocreditoriargentina:

E' VENUTA L'ORA DI COSTRUIRE IL FORTE MOVIMENTO DELLA CLASSE MEDIA

Il successo, oltre ogni aspettativa, delle manifestazioni di Roma e di Milano, ci ha portati ad elaborare alcune riflessioni.

Il nostro Comitato ha 2 linee di azione ben distinte: una giudiziale ed una stragiudiziale.

Abbiamo sempre ritenuto, e riteniamo, che solo una fortissima pressione a tutti i livelli, (giudiziario e di opinione pubblica) contro tutti i soggetti che hanno avuto parte in questa vicenda potesse consentire di ottenere il risultato che riteniamo essenziale: il recupero del 100% del nostro credito.

Molte persone non sono ancora decise all'azione giudiziale, ma si sono dichiarate disponibili a dare il proprio contributo per affermare una presenza sul territorio del Comitato.

Crediamo, dopo un ampio giro di consultazioni, che sia venuto il momento di dare organica concreta prospettiva alle grandi energie che si stanno manifestando.

A tal fine stiamo organizzando i creditori che hanno dato la loro adesione per divenire referenti di questo nuovo segmento di lotta per la affermazione dei nostri diritti.

Oggi tutti parlano dei problemi del ceto medio.

Da Gad Lerner al Corriere della Sera si è aperta una discussione sull'impoverimento progressivo dell'unico vero ceto produttivo d'Italia.

Dalla nostra nascita, ma soprattutto da agosto in poi, abbiamo lanciato, attraverso l'analisi di John Kleeves, una precisa indicazione di quanto stava avvenendo attraverso fenomeni apparentemente solo "economico-patrimoniali".

Oggi puntualmente quelle analisi trovano riscontro in interventi di autorevoli esponenti dell'establishment italiano.

John Kleeves è lo pseudonimo di un politologo di primissimo piano che condivide con noi un destino: quello di essere copiato senza essere mai citato.

La classe media in Italia non ha solo il portafoglio, da cui attingono con grande caparbietà i politici di tutti gli schieramenti, ma ha un cervello.

Per questo motivo è trasversale rispetto ai partiti tradizionali: è a destra, al centro, a sinistra.

Rappresenta una risorsa di laboriosità, intelligenza, creatività che tuttavia ha una rappresentanza insignificante.

Per questo motivo è vessata da continui balzelli incomprensibili ed oscuri.

Noi crediamo che sia venuto il momento di compattarla su alcune idee forza che verranno trasposte prestissimo in un manifesto del Movimento di Difesa della Classe Media.

Apriremo un apposito spazio su questo sito che informerà sulle riunioni e sulle manifestazioni che verranno organizzate per sensibilizzare tutta l'opinione pubblica.

Daremo anche, nei limiti delle nostre possibilità, un supporto per la proiezione esterna dell'iniziativa.
 
Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
...........

Il nostro Comitato ha 2 linee di azione ben distinte: una giudiziale ed una stragiudiziale.

-...........



Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?

Grato per chi mi vorrà rispondere

Ernesto Bonaca
(Nome vero. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)
 
Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da Bonaca
Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?

Grato per chi mi vorrà rispondere

Ernesto Bonaca
(Nome vero. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)


Per dare il vostro assenso ed il vostro contributo di idee e di volontà scrivete alla e-mail: emanuela.bassi@libero.it
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
Per dare il vostro assenso ed il vostro contributo di idee e di volontà scrivete alla e-mail: emanuela.bassi@libero.it

Questa non è stata una risposta al quote del mio intervento.

Ripropongo la domanda, sperando venga attesa:

Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?

Grato per chi mi vorrà rispondere

Ernesto Bonaca
(Nome vero. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)
 
Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
.........
..............

John Kleeves è lo pseudonimo di un politologo di primissimo piano che condivide con noi un destino: quello di essere copiato senza essere mai citato.

............

Toglietemi una curiosità ma questo John Kleeves è lo stesso che con relazione all'attentato a Riyad avrebbe detto:

" Si tratta in breve di un altro autoattentato, come fu quello clamoroso dell’attacco alle Twin Towers di New York dell’11 settembre 2001 che fece circa 2650 morti, anche se naturalmente di dimensioni molto più piccole." ?

Quanto relato è reperibile qui:
http://www.zabrinskypoint.org/Ryad.html

Questo politologo di primissimo piano è meglio di una fiction.

Sono sinceramente affascinato ed in questo FOL, oramai, attendo solo la comparsa di fenomeni paranormali.

Oppure non è lo stesso John Kleeves?

Sapete come è, sono confuso: ho incontrato avvocati che non sono avvocati e poi comitati che non capisco se sono gratuiti o a pagamento, per fare e garantire non ho capito cosa.

Aiutatemi, per cortesia.

Ma almeno quel Kleeves è lui o non è lui ?

Firmato:

Ernesto Bonaca
(Nome vero. Che quest'informazione produca gli effetti di Legge)

PS.

Quel John Kleevs avrebbe anche detto:

Autoattentati appunto come quello macroscopico alle Twin Towers e come quello dell’altro ieri a Riyad. L’autoattentato alle Twin Towers aveva uno scopo che nel tempo si è poi chiarito in modo direi cristallino, indubitabile : inventare il “ Terrorismo internazionale “ con gli annessi e connessi di Osama Bin Laden e di Al Qaeda ( entrambi in effetti delle creature statunitensi risalenti al periodo della guerriglia antirussa in Afganistan ) allo scopo di avere la scusa per eseguire l’occupazione tramite guerra di alcuni Paesi esteri, cosa che è poi effettivamente avvenuta con l’Afganistan e con l’Iraq mentre gli altri da me già debitamente segnalati oramai da più di un anno sono destinati a seguire.

Poi ci sarebbe anche questo pezzo al seguente link http://members.xoom.virgilio.it/sitoaurora/Impero USA.htm:

Concludendo, gli USA non fanno distinzioni fra commercio e guerra. Dollari e pallottole per loro sono la stessa cosa. E' tempo che il mondo apra gli occhi ed impari a trattare con questo fossile della preistoria tornato in vita disgraziatamente, come se un suo sordido resto organico - uno sputo, una cacca secca - fosse stato clonato da uno scienziato pazzo.


IO NON EMETTO GIUDIZI: OGNUNO PENSI QUELLO CHE MEGLIO RITENGA OPPORTUNO
 
Ultima modifica:
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da Bonaca


Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?


Bonaca evidentemente la storia recente non ti ha insegnato niente, continui a provocare risse con l'obbiettivo di far chiudere i thread dedicati all'argentina, salvo poi addebitare le responsabilita' ad altri.

Con uno speculatore mediocre come te il cui pensiero verso i risparmiatori e' " ...dovevate sapere cosa compravate...siete degli ingenui...adesso che cosa volete? ...non lamentatevi e non piangete..." IO NON VOGLIO AVERE NESSUN DIALOGO.

Credo di essere stato sufficentemente chiaro anche un bambino di 5 anni lo avrebbe gia' compreso.

La mia azione e la mia attenzione e' rivolta ai RISPARMIATORI e non agli Speculatori, anche se di basso e modesto rango.

A proposito del Comitatocreditoriargentina la cui opera qualcuno ha preteso definire "MAURO (cioè l'avvocato Sandri organizzatore di quel gruppo di avvocati interessati ai portafogli dei risparmiatori)" sappi che recentemente questo Comitato, davanti a 2 casi disperati, che volevano promuovere causa ma non avevano i fondi necessari, ha deciso comunque di difenderli in FORMA GRATUITA.

Sono altresi contento dell'arrichimento progettuale che Mauro Sandri sta imprimendo al Comitato, diventare artefice di un movimento della classe media per promuovere iniziative che diano visibilita' alla protesta dei risparmiatori coinvolti nei bond argentina.

Se mi inviteranno a partecipare io ci saro'.

Rai
 
Ultima modifica:
Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
MANIFESTAZIONE-CONVEGNO NAZIONALE DEI CREDITORI DI OBBLIGAZIONI DELLA REPUBBLICA ARGENTINA E CIRIO

* * *

ROVERETO, 14 DICEMBRE 2003 (DOMENICA)

ISTITUTO BEATA GIOVANNA

PIAZZA SAN CARLO

ORE 15.00



Dall'autostrada del Brennero uscita Rovereto Sud direzione centro città


Se qualcuno di Milano e dintorni intende partecipare e vuole farlo in compagnia con altri amici di Milano organizzandoci, puo' mandarmi un MP.
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
Bonaca evidentemente la storia recente non ti ha insegnato niente, continui a provocare risse con l'obbiettivo di far chiudere i thread dedicati all'argentina, salvo poi addebitare le responsabilita' ad altri.

Con uno speculatore mediocre come te il cui pensiero verso i risparmiatori e' " ...dovevate sapere cosa compravate...siete degli ingenui...adesso che cosa volete? ...non lamentatevi e non piangete..." IO NON VOGLIO AVERE NESSUN DIALOGO.

Credo di essere stato sufficentemente chiaro anche un bambino di 5 anni lo avrebbe gia' compreso.

La mia azione e la mia attenzione e' rivolta ai RISPARMIATORI e non agli Speculatori, anche se di basso e modeste rango.

A proposito del Comitatocreditoriargentina la cui opera qualcuno ha preteso definire "MAURO (cioè l'avvocato Sandri organizzatore di quel gruppo di avvocati interessati ai portafogli dei risparmiatori)" sappi che recentemente questo Comitato, davanti a 2 casi disperati, che volevano promuovere causa ma non avevano i fondi necessari, ha deciso comunque di difenderli in FORMA GRATUITA.

Sono altresi contento dell'arrichimento progettuale che Mauro Sandri sta imprimendo al Comitato, diventare artefice di un movimento della classe media per promuovere iniziative che diano visibilita' alla protesta dei risparmiatori coinvolti nei bond argentina.

Se mi inviteranno a partecipare io ci saro'.

Rai

Non provoco risse.

faccio solo domande a cui non arrivano risposte.

Continuo senza ricevere risposte a:

Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?


Avrei anche da aggiungere che, non avendo capito la veste giuridica del Comitato, perchè non ho riscontrato registri in Tribunali e/o Camere di Commercio, m'incuriosisce sapere la veste istituzionale attraverso la quale opera.

Ma dalla risposta, citando il caso gratuito, deduco, salvo essere indotto in inganno dalla risposta stessa, che il Comitato operi a pagamento.

Corretto o sbagliato ?

Poi. per cortesia, onde rendere trasparente e credibile quanto si divulga qui, gradirei conoscere le tue generalità, nei modo e forme ho fatto io.

Se non lo riterrai opportuno, ne prenderò atto perchè è un tuo dirittto,.

Ma un bel nome e cognome ci starebbe bene.

John Kleevs, invece, è lui o non è lui?

Firmato:

Ernesto Bonaca
(Nome vero,.Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da Bonaca
Non provoco risse.

faccio solo domande a cui non arrivano risposte.

Continuo senza ricevere risposte a:

Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?


Avrei anche da aggiungere che, non avendo capito la veste giuridica del Comitato, perchè non ho riscontrato registri in Tribunali e/o Camere di Commercio, m'incuriosisce sapere la veste istituzionale attraverso la quale opera.

Ma dalla risposta, citando il caso gratuito, deduco, salvo essere indotto in inganno dalla risposta stessa, che il Comitato operi a pagamento.

Corretto o sbagliato ?

Poi. per cortesia, onde rendere trasparente e credibile quanto si divulga qui, gradirei conoscere le tue generalità, nei modo e forme ho fatto io.

Se non lo riterrai opportuno, ne prenderò atto perchè è un tuo dirittto,.

Ma un bel nome e cognome ci starebbe bene.

John Kleevs, invece, è lui o non è lui?

Firmato:

Ernesto Bonaca
(Nome vero,.Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)

Io non mi occupo delle faccende tecniche del Comitatocreditoriargentina, chiunque ha queste curisita' farebbe prima ad andare sul sito relativo e scrivere e chiedere delucidazioni.

Io allo stato attuale SIMPATIZZO per il Comitatocreditoriargentina e per tutte le loro iniziative tese a richiamare l'attenzione sui risparmiatori di bond argentina nel contempo, nel mio piccolo, cerco di dare visibilita' alle loro iniziative essendo essa stessa una risorsa per la soluzione al problema ed unica in ITALIA riconosciuta da tutti che sta' portando avanti la protesta dei risparmiatori e che in questi giorni sta ridefinendo la sua strategia
per far fare un salto di qualita' al suo progetto.

Per tutte le tue richieste "tecniche" sai dove rivolgerti: http://www.creditoriargentina.it/

Essendo tu non interessato alle iniziative a supporto dei RISPARMIATORI ma interessato ad altre piu' confacenti alla natura dello Speculatore troverai nel mare del FOL la tua isola, in questa abbiamo altri problemi.
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
Io non mi occupo delle faccende tecniche del Comitatocreditoriargentina, chiunque ha queste curisita' farebbe prima ad andare sul sito relativo e scrivere e chiedere delucidazioni.

Io allo stato attuale SIMPATIZZO per il Comitatocreditoriargentina e per tutte le loro iniziative tese a richiamare l'attenzione sui risparmiatori di bond argentina nel contempo, nel mio piccolo, cerco di dare visibilita' alle loro iniziative essendo essa stessa una risorsa per la soluzione al problema ed unica in ITALIA riconosciuta da tutti che sta' portando avanti la protesta dei risparmiatori e che in questi giorni sta ridefinendo la sua strategia
per far fare un salto di qualita' al suo progetto.

Per tutte le tue richieste "tecniche" sai dove rivolgerti: http://www.creditoriargentina.it/

Essendo tu non interessato alle iniziative a supporto dei RISPARMIATORI ma interessato ad altre piu' confacenti alla natura dello Speculatore troverai nel mare del FOL la tua isola, in questa abbiamo altri problemi.

Prendo patto di quello che ho letto.

Continuo senza ricevere risposte a:

Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?

L'assenza di esplicite risposte significherebbe che non le conosci.

Dimmelo: le conosci o non le conosci ?

Niente si sa sul front della veste giuridica del Comitato, perchè dici di non saperne nulla.

Non riesco ad avere riscontri perchè mi sarebbe piaciuto trovarne uno pubblico, dove potessi informarmi, esercitando il mio diritto di cittadino, senza andare a scomodare terzi.

Sbaglio in qualche cosa?

Sono qui per essere illuminato.

Tu, invece, ne parli speso e per questo scomodo te. Scusami.

Pensavo sapessi.

Non venire però a dire dopo che "non sapevi"..."ti hanno celato".... "mi hanno fatto capire un'altra cosa", come molti fanno con relazione ai bonds argentini.

Questo è un consiglio che uno speculatore mediocre come me da ad un accorto e competente investitore come te ed altri.

Resta in piedi che se vorrai declinare le tue generalità nei modi e forme che uso io, saresti sempre in tempo per imprimere quella ufficialità che, invece, è negata dall'impiego di uno pseudonimo.

Darebbe quella forza alle idee ed affermazioni che, invece, ritengo manchino adesso.

Per John Kleevs, resto sempre in trepidante attesa.

E' un fenomeno.

Firmato:

Ernesto Bonaca
(Nome vero, Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da Bonaca
Non provoco risse.

faccio solo domande a cui non arrivano risposte.

Continuo senza ricevere risposte a:

Questo comitato è a pagamento oppure gratuito ?

Se è a pagamento si possono conoscere qui e adesso le quote di adesione per le varie modalità di attuazione e le garanzie che ne derivano ?


Avrei anche da aggiungere che, non avendo capito la veste giuridica del Comitato, perchè non ho riscontrato registri in Tribunali e/o Camere di Commercio, m'incuriosisce sapere la veste istituzionale attraverso la quale opera.

Ma dalla risposta, citando il caso gratuito, deduco, salvo essere indotto in inganno dalla risposta stessa, che il Comitato operi a pagamento.

Corretto o sbagliato ?

Poi. per cortesia, onde rendere trasparente e credibile quanto si divulga qui, gradirei conoscere le tue generalità, nei modo e forme ho fatto io.

Se non lo riterrai opportuno, ne prenderò atto perchè è un tuo dirittto,.

Ma un bel nome e cognome ci starebbe bene.

John Kleevs, invece, è lui o non è lui?

Firmato:

Ernesto Bonaca
(Nome vero,.Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)

Sarebbe interessante che ad intervenire in questo argomento fosse anche un rappresentante dell'Ordine degli Avvocati che spiegasse cosa prevedono le tariffe professionali nel caso di una causa che raduni più persone, e di come la proporzionalità dei costi vada ad abbattere il costo pro-capite complessivo della causa stessa.

Sarebbe molto interessante confrontare ciò che prevede la tariffa con quello che viene richiesto dal comitato pro capite.
Molto interessante...

In poche parole, se una causa costa 100 per un ricorrente, non costerà certo 100mila per mille, ma molto,molto meno.

Dopo l'attacco che ho ricevuto l'altra sera, ho approfondito la vicenda, e parlando con il mio avvocato sono uscite cose interessanti...è incredibile quanto sia piccolo il mondo...a volte...

Ma probabilmente sono cose che superano la comprensione di rai, lui in fondo è solo un piccolo risparmiatore, non gliene volere, Bonaca...

Ciao
 
Ultima modifica:
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da Chagans
...............
...............
Ma probabilmente sono cose che superano la comprensione di rai, lui in fondo è solo un piccolo risparmiatore, non gliene volere, Bonaca...

Ciao

Non gliene voglio a male.

Cerco di aiutarlo, assierme agli altri, facendo domade molto semplici e pertineti.

Diciamo che è una check list di uno speculatore mediocre che potrebbe servire agli accorti e competenti investitori.

Se Rai venisse allo scoperto, invece di celarsi dietro uno pseudonimo, facendo quello che ho sempre fatto io, credo che penserebbe meglio su quello che ha già detto, dice e dirà.

Forse è solo una mia impressione che il Rai pseudonimo potrebbe fuorviare il cittadino, individuo giuridico, che si cela dietro, pensando d'aver acquisito una sorta d'immunità legale che gli fa dire e fare quello che non assume pubblicamente con un vero nome.

Ernesto Bonaca
(Nome vero, Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge
 
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da Bonaca
......

Forse è solo una mia impressione che il Rai pseudonimo potrebbe fuorviare il cittadino, individuo giuridico, che si cela dietro, pensando d'aver acquisito una sorta d'immunità legale che gli fa dire e fare quello che non assume pubblicamente con un vero nome.

Ernesto Bonaca
(Nome vero, Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge

Si hai ragione....
...io non pubblico i miei dati personali in questa vicenda, anche perchè Rai da parecchi mesi ha fatto "indagini" a proposito e li conosce molto bene...nome, cognome, via, e-mail, telefono e cellulare.

Sai,lui è solo un piccolo risparmiatore ed ha tempo da dedicare a certi aspetti fondamentali che qualunque persona di buon senso vorrebbe approfondire...

per esempio...nome, cognome, via, e-mail, telefono e cellulare delle persone che si incontrano in un forum su internet...

...senza tali informazioni io non comprerei neanche un BTP...:p :p

Ciao RST...;)
 
Ultima modifica:
Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
MANIFESTAZIONE-CONVEGNO NAZIONALE DEI CREDITORI DI OBBLIGAZIONI DELLA REPUBBLICA ARGENTINA E CIRIO

* * *

ROVERETO, 14 DICEMBRE 2003 (DOMENICA)

ISTITUTO BEATA GIOVANNA

PIAZZA SAN CARLO

ORE 15.00



Dall'autostrada del Brennero uscita Rovereto Sud direzione centro città

up
 
Re: Re: Re: Argentina -iniziative

TRENTO


Sono centinaia in Trentino i consumatori gabbati per colpa dei bond argentini Domenica 14 a Rovereto incontro con il comitato nazionale dei creditori

Bond, arriva il «Comitato creditori»
Domenica 14 a Rovereto un incontro con i risparmiatori trentini
CASO ARGENTINA Sarà illustrata la strategia giudiziale


TRENTO. Il Comitato creditori Argentina arriva in provincia. Dopo il successo dei convegni di Milano e Roma, domenica 14 dicembre, il Comitato sarà all'Istituto Beata Giovanna in Piazza San Carlo di Rovereto, per incontrare, dalle 15 in poi, tutti coloro che hanno perso i risparmi per colpa dei bond argentini. Il Comitato ha scelto Rovereto vista la gran massa di persone che dalla nostra Provincia ha preso contatti con i promotori dell'iniziativa di tutela dei creditori del governo argentino.
Dopo la dichiarazione di insolvenza dell'Argentina, avvenuta alle fine del 2001, a poco a poco sono emersi particolari inquietanti circa il ruolo avuto dalle banche e dagli organi di controllo nella collocazione dei titoli; numerose indagini, portate avanti dalla magistratura, dalla Consob e da giornalisti indipendenti, hanno cominciato a far emergere le responsabilità degli istituti di credito nazionali e internazionali, degli organi di controllo e degli organismi internazionali nella collocazione irregolare dei bond. A seguito di queste indagini hanno preso il via numerose cause giudiziarie. Ed è proprio la via giudiziale che gli avvocati che sostengono il comitato hanno deciso di percorrere per assistere i clienti danneggiati. Il 22 luglio 2002, sotto il patrocinio degli studi legali Lozupone-Bassi di Forlì, Vanti di Chiavari e Ricotti di Milano, alcuni creditori facenti capo al Comitato Creditori Argentina hanno ottenuto il primo sequestro di beni argentini in Italia. Sulla scia di questa azione giuridica, altre cause radicate in Italia e all'estero (Germania, Usa) hanno raggiunto lo stesso risultato. Il 18 settembre 2002, le banche hanno costituito a loro volta un'associazione per la tutela dei creditori, la Task Force Argentina (TFA), affidandone la gestione all'ABI (Associazione Bancaria Italiana) quale "organismo terzo" rispetto alle due parti della contrattazione.
«Dalla nostra fondazione - spiegano i vertici del Comitato - abbiamo avuto oltre 150.000 contatti, di cui 100.000 attraverso il sito web. E' assolutamente necessario organizzare questa forza, anche dal punto di vista "politico". Siamo di fronte al tentativo di spoliazione della classe media (oltre al default argentino, vedi anche l' insolvenza Cirio) che occorre tutelare e organizzare.
L'incontro di domenica prossima potrebbe costituire un importante momento di confronto per le centinaia di trentini rimasti gabbati con gli investimenti dei bond, anche se in molti, nella nostra provincia, hanno scelto di mettersi nelle mani della Federconsumatori per arrivare ad una soluzione stragiudiziale della vicenda.
 
Re: Re: Re: Argentina -iniziative

Scritto da rai
up

Premesse:

- non sai se il Comitato è a pagamento oppure no

- non conosci la veste giuridica del Comitato stesso

- affermi di non poter rispondere sulle questioni tecniche del Comitato


Domanda:

Come fai a propagandare un' organizzazione che non conosci e di cui non sai dare elementari risposte ?

Agendo così, dai l'impressione di fare la stessa figura del funzionario di banca che ha venduto i bonds argentini a tanti poveri risparmiatori, senza sapere di cosa stesse parlando, .

Firmato:

Ernesto Bonaca
(Nome vero, Codice Fiscale BNCRST53M18L397I. Che quest'avviso produca gli effetti di Legge)
 
Indietro