argentina : ma Tremonti non aveva promesso.....

giannicarlo

Nuovo Utente
Registrato
2/4/06
Messaggi
24
Punti reazioni
2
......un rimborso ai possessori dei bond utilizzando i depositi bancari inattivi ?

Si è saputo nulla ? E' stato rimborsato qualcuno ???
 
ora ha altre priorità..... KO!
 
ciao giannicarlo,
prova con google.... cerca 'tremonti conti dormienti'.
c'è qualche link riportato su thread 'argentina29' in questa sede.

....ha firmato ieri sera per l'ok dal consiglio di stato, se ho capito bene.
 
Caro Giannicarlo,

ma veramente credi al rimborso a mezzo dei soldi fermi nei conti dormienti?
Come si dice ... la speranza è l'ultima a morire ma, purtroppo, questa è pura ssurdità giuridica, concettuale ed economica.
Ti invito solo a riflettere sulla costituzionalità di un provvedimento di questo genere e non potrai che convenire che è pura follia elettoralistica.
 
Scusa Giannicarlo ma come si fa a credere ad una persona che per 5 anni ha sempre detto falsità ingannando gli italiani?
 
Grillo Parlante ha scritto:
Caro Giannicarlo,

ma veramente credi al rimborso a mezzo dei soldi fermi nei conti dormienti?
Come si dice ... la speranza è l'ultima a morire ma, purtroppo, questa è pura ssurdità giuridica, concettuale ed economica.
Ti invito solo a riflettere sulla costituzionalità di un provvedimento di questo genere e non potrai che convenire che è pura follia elettoralistica.

Esistono altri fondi di risarcimento, cito ad esempio quello per le vittime della strada, quello per le vittime dell'usura, che non hanno suscitato nessuna ostilità quando sono stati istituiti.
Perchè questo fondo per risarcire le vittime delle truffe suscita tanto diffidenza, anche da parte di chi è stato truffato?

Tremonti finora ha mantenuto quello che aveva promesso. Lasciamolo lavorare.
 
long ha scritto:
Scusa Giannicarlo ma come si fa a credere ad una persona che per 5 anni ha sempre detto falsità ingannando gli italiani?


Hai ragione, diamo fiducia a prodi e amato..... è grazie ai loro "sforzi" se all'epoca s'intensificarono i rapporti di collaborazione tra italia e argentina pre default...... ma certo mica potevano immaginare la reale situazione economica di un paese straniero.....
 
difesazionisti ha scritto:
Esistono altri fondi di risarcimento, cito ad esempio quello per le vittime della strada, quello per le vittime dell'usura, che non hanno suscitato nessuna ostilità quando sono stati istituiti.
Perchè questo fondo per risarcire le vittime delle truffe suscita tanto diffidenza, anche da parte di chi è stato truffato?

Tremonti finora ha mantenuto quello che aveva promesso. Lasciamolo lavorare.

Caro Difesazionisti,
il problema è che il fondo per le vittime della strada o quello delle vittime dell'usura sono stati (giustamente) istituiti a fronte di un pericolo eventuale che può riguardare chiunque senza propria colpa (lasciamo stare ipotesi assolutamente marginali).
Quello per le vittime di crack finanziari deve necessariamente partire dal presupposto che uno abbia denaro da investire e che abbia "rischiato" i propri soldi.
Ora, sul fatto che i bond argentini potessero essere percepiti come investimento rischioso rimane da dimostrare ma che senso ha la precostituzione di un fondo? Così un giorno uno compra quadri d'autore da Wanna Marchi e poi va al fondo e dice: ma io mica lo sapevo che Wanna Marchi fosse un'ingannatrice! Risarcitemi voi!"
Capisci che è un po' assurdo?
 
difesazionisti ha scritto:
...............Perchè questo fondo per risarcire le vittime delle truffe suscita tanto diffidenza, anche da parte di chi è stato truffato?

Tremonti finora ha mantenuto quello che aveva promesso. Lasciamolo lavorare.

condivido. :cool:



...e pare che sia d'accordo anche l'Unione su operato Tremonti!!!!

http://www.miaeconomia.com/FONDICOM...neassicurairisparmiatoritraditi_articolo.html

....da 'priorita' programmatiche' Italia dei Valori: (ricopio)
"difendere i risparmiatori dalle grandi truffe finanziarie anche prevedendo un Fondo di Garanzia che indennizzi i risparmiatori truffati (quasi 1 milione di famiglie italiane italiane negli ultimi 10 anni!)."

Bravo Di Pietro!...finalmente uno che evidenzia le ultime due legislature!



ora vediamo un po' che altro c'è...... :bye:
 
Ultima modifica:
Grillo Parlante ha scritto:
Caro Difesazionisti,
il problema è che il fondo per le vittime della strada o quello delle vittime dell'usura sono stati (giustamente) istituiti a fronte di un pericolo eventuale che può riguardare chiunque senza propria colpa (lasciamo stare ipotesi assolutamente marginali).
Quello per le vittime di crack finanziari deve necessariamente partire dal presupposto che uno abbia denaro da investire e che abbia "rischiato" i propri soldi.
Ora, sul fatto che i bond argentini potessero essere percepiti come investimento rischioso rimane da dimostrare ma che senso ha la precostituzione di un fondo? Così un giorno uno compra quadri d'autore da Wanna Marchi e poi va al fondo e dice: ma io mica lo sapevo che Wanna Marchi fosse un'ingannatrice! Risarcitemi voi!"
Capisci che è un po' assurdo?
Condivido in toto, posso capire che vadano tolti alle banche, ma devono andare a vantaggio di tutti, non solo di una parte, per pur numerosa di sia, e questo a prescindere chi li propone dx o sx.
 
....iniziamo a toglierli alle banche.....si?....poi chi lo ritiene opportuno e in base alla propria coscienza .... li dona a chi più gradisce...magari scegliendo i servizi sociali del proprio comune cosi' ritornano alla comunita'..... giusto? :yes:
o non va bene nemmeno cosi'? :angry:
 
Ultima modifica:
...gianluca gianluca..... se continui cosi' mi ipnotizzi :D ..... ma vedrai che condivideranno la mia idea al post 11..... via i soldi dalle banche intanto! .... e poi donazioni alla grande..... :cool:
sai una cosa?.... chiedero' elenco 'contributi' .... non mi interessa nome contribuenti, ovvio .... mi basta conoscere in quanti restituiranno in base a sta pseudodemagogia.
se penso alla storia recente e a quando inizio' sta grande truffa...... :specchio:
comprendo perche' si voglia dimenticare e accusare.....e non apprezzare chi ha voglia di risanare un pochetto.... :bye:
 
  • Like
Reazioni: mb1
pluffy ha scritto:
...gianluca gianluca..... se continui cosi' mi ipnotizzi :D ..... ma vedrai che condivideranno la mia idea al post 11..... via i soldi dalle banche intanto! .... e poi donazioni alla grande..... :cool:
sai una cosa?.... chiedero' elenco 'contributi' .... non mi interessa nome contribuenti, ovvio .... mi basta conoscere in quanti restituiranno in base a sta pseudodemagogia.
se penso alla storia recente e a quando inizio' sta grande truffa...... :specchio:
comprendo perche' si voglia dimenticare e accusare.....e non apprezzare chi ha voglia di risanare un pochetto.... :bye:
io rispetto la tua opinione ma il ministro che vuole risanare dov'era quando si approvava la legge sul falso in bilancio che è un'autentica presa in giro per le migliaia di risparmiatori truffati dalle obbligazioni parmalat,vorrei anche ricordarti che la legge sul risparmio malgrado le varie truffe è stata approvata a fine legislatura,e che l'idea di un fondo per i truffati dalle obbligazioni argentina non è sua lui la semplicemente inserita nella sua ultima finanziaria senza avere la copertura ed inventando la formula dei conti dormienti. Spero veramente che non sia l'ennesima presa in giro.
Cordiali saluti
 
Gianluca ha scritto:
parti anche tu con il grillo a moralizzare tutte le schifezze che son state fatte negli ultimi 50 anni e + e poi ripassa di qui, inziamo ad abolire le regioni a statuto speciale ed a far pagare le tasse anche a loro, chissà perchè tutti si oppongono allo statuto speciale del veneto e della lombardia .... strana sta cosa ..... se non sapete nemmeno di cosa state parlando, avete perso una buona occasione per starvene belli zitti.

ciao

Benissimo, ritiro tutto visto che mi sembri un poco alterato e ancor meno tollerante e considero giustissimo questo esproprio prima di tutto ai legittimi proprietari e loro eredi, ed secondariamente allo stato a cui dovevano andare, anche in considerazione del pesantissimo lavoro (moralizzare gli ultimi 60 anni di magagne nazionali al quale mi considero non preparato) a cui mi inviti prima di parlare ulteriormente.
Permettimi però alcuni consigli, visto che a parer mio i fondi dormiranno in eterno. Il recupero più veloce io lo farei rapinando una banca, in fin dei conti te le hanno vendute loro, ti consiglio uno sportello del sud, sono abituati e comunque hanno i contributi a fondo perduto, compenserebbero. Oppure potresti scipparli a una vecchietta, avrà sicuramente un libretto di risparmio di cui i nipoti non sospettano l'esistenza, sceglila possibilmente di una regione a statuto speciale, e poi vai a spendere i soldi in Veneto o Lombardia, così salviamo la solidarietà nazionale. Oppure rapisci di nuovo i rapiti dalla guerriglia, dici di essere quello che li ha rapiti prima, loro ormai sono abituati, però mi sfugge qualcosa, ma non hanno sembre affermato che non hanno mai pagato alcun riscatto....non versare più contributi del tuo stipendio fino a raggiungere il danno subito. Da ultimo ti consiglio anche una p.sciatina sullo zerbino della banca che te li ha venduti, tanto aboliremo la tassa sui rifiuti.....
Chiedendoti ancora scusa per avere una idea che mi hai dimostrato essere così bislacca, spero vivamente che possa recuperare il tuo denaro.

Ciao
 
ronsard ha scritto:
io rispetto la tua opinione ma il ministro che vuole risanare dov'era quando si approvava la legge sul falso in bilancio che è un'autentica presa in giro per le migliaia di risparmiatori truffati dalle obbligazioni parmalat,vorrei anche ricordarti che la legge sul risparmio malgrado le varie truffe è stata approvata a fine legislatura,e che l'idea di un fondo per i truffati dalle obbligazioni argentina non è sua lui la semplicemente inserita nella sua ultima finanziaria senza avere la copertura ed inventando la formula dei conti dormienti. Spero veramente che non sia l'ennesima presa in giro.
Cordiali saluti

...l'idea arriva da un suo collega inglese..... questo e' scambio ..... la cosa che mi solletica di più....e' il fatto che e' stato mandato via dal luglio 2004 al settembre 2005..... ma chissa' perche' ..... forse stava disturbando troppo.
bisogna che riveda la puntata di ieri sera di porta a porta.... il dialogo tremonti d'alema m'è sfuggito un po'.....
mi chiedo pure dove fossero i centro-destrini quando furono piazzati i bond argentina....97...98...idem penso alla poca energia del centro sinistra nei confronti della legge sul risparmio.....
vuoi vedere che qui governano solo le banche? bannato
 
pluffy ha scritto:
...l'idea arriva da un suo collega inglese..... questo e' scambio ..... la cosa che mi solletica di più....e' il fatto che e' stato mandato via dal luglio 2004 al settembre 2005..... ma chissa' perche' ..... forse stava disturbando troppo.
bisogna che riveda la puntata di ieri sera di porta a porta.... il dialogo tremonti d'alema m'è sfuggito un po'.....
mi chiedo pure dove fossero i centro-destrini quando furono piazzati i bond argentina....97...98...idem penso alla poca energia del centro sinistra nei confronti della legge sul risparmio.....
vuoi vedere che qui governano solo le banche? bannato

E' vero, è una idea inglese, loro poi li usano per il sociale, da noi se non sbaglio la prima volta che se ne è parlato metà sarebbe stata destinata al sociale e metà ad abbattere il debito.
L'hanno mandato via sicuramente perchè tra lui e Fazio in quel momento ha vinto Fazio, ma anche perchè in 3 anni per colpe sue e non sue ha portato l'economia e il bilancio dello stato su una strada non proprio positiva (usiamo un eufemismo).
Non ho visto Porta a Porta, e manco lo voglio vedere.
Dove poi siano centrodestrini e centrosinistrini in taluni casi ormai penso sia il caso di rassegnarci, la legge sul risparmio comunque è una gran p.rcata.
In Italia comandano le banche, penso sia una delle poche certezze che abbiamo.
Buon weekend
 
difesazionisti ha scritto:
Tremonti finora ha mantenuto quello che aveva promesso. Lasciamolo lavorare.


dal TG1 11 luglio 2001

GIULIO TREMONTI - Ministro dell'Economia “Privatizzazioni, liberalizzazioni, vendite. Come vede nello Stato c'è molto da vendere, ed è quello che noi vogliamo fare. Questa è l'unica cosa che non bisognerebbe vendere. E' la scrivania di Quintino Sella. Se non centriamo il pareggio nel 2003, io non la occuperò”.





Credo che ogni commento sia superfluo, l'unica cosa che mi meraviglia è che qui tutti, fino a prova contraria scriviamo in un forum di finanza........mahhhhhh
 
gianluca...tremonti e' stato in gamba.... e va benissimo che non e' stato pubblicizzato tanto....ovviamente alla stampa non conveniva.... MA C'E' INTERNET .....punti in più dai. .... ok!
 
TRA COGL**NI... ........SI CAPISCONO E SI FELICITANO.............
Gana Prodi en Italia
Acaba de difundir el Ministerio del Interior el conteo final de votos. El líder de centroizquierda obtuvo la mayoría también en el Senado con 158 escaños contra 156 del premier Silvio Berlusconi. "Hemos ganado. A partir de hoy pasamos la página", dijo Prodi.
• """"Kirchner felicitó a Prodi"""""""""
• El voto en Argentina, clave para el triunfo de Prodi
QUANTE UMILIAZIONI CHE DOBBIAMO SUBIRE!!!!!!!!!
 
Schede trovate in strada a Roma
Nel quartiere Tuscolano: sono votate e valide
12-04-2006 11:08

(ANSA) - ROMA, 12 APR - Cinque scatoloni contenenti schede elettorali votate e valide, sono stati trovati in via Marco De Cumio, nel quartiere Tuscolano a Roma.
Della vicenda e' stato interessato il sostituto procuratore D'Ippolito.
Gli scatoloni sarebbero stati notati da passanti.
Le forze dell'ordine stanno cercando di verificare come le schede siano finite in strada, accanto ad alcuni cassonetti dei rifiuti: un'ipotesi e' che siano stati trovati nella vicina scuola Damiano Chiesa e buttati dall'impresa di pulizie.


...ora tutti a controllare da dove arrivano e chi le ha messe la'..... spero che destra e sinistra vaglino il tutto senza tante polemiche e tiritere.
 
Indietro