Assemblea Retelit: Live Meeting con Shareholder Vm e Federico Protto

  • Caro Ospite,
    finalmente abbiamo aggiornato il forum di FinanzaOnLine per fornirti un servizio performante e aggiornato. Come avrai notato il lavoro non è ancora ultimato. Purtroppo alcune funzioni della vecchia piattaforma non sono presenti per motivi di incompatibilità ma siamo aperti a considerare eventuali sviluppi.
    Per qualsiasi quesito sull'utilizzo della nuova piattaforma o se riscontri qualche problema di funzionamento o di navigazione scrivi nella sezione FIX FORUM. Stiamo raccogliendo tutte le segnalazioni al fine di perfezionare la nuova piattaforma.

    Grazie per la comprensione e grazie per il supporto.
    Staff | FinanzaOnLine

Federico Protto

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
24
Punti reazioni
2
Riformulo una domanda già posta in precedenza, ma forse non troppo corretta.
Mi chiedevo se tutta questa enfasi posta su operazioni inorganiche al fine di ampliare fatturato e redditività, non possa in qualche modo intaccare la “filosofia” che la Società ha saputo mostrare in questi anni di camminare in avanti in modo prudente e sempre molto attento alle uscite economiche e al ritorno sugli investimenti.

La crescita per linee esterne è una priorità per due motivi 1) l’accelerazione che vogliamo dare alle linee strategiche individuate visto che il mercato è sempre più veloce, esigente e competitivo 2) le ottime opportunità che ci sono dato che non tutte le aziende hanno la massa critica e la capacità/salute finanziaria per poter sostenere tali sviluppi. Detto questo, l’oculatezza che ha contraddistinto l’attuale Board in scelte di questo tipo (e anche in altre) dovrà essere replicata anche in questa nuova fase, per essere sicuri di creare valore ad ogni operazione valutata. Anche tenendo conto delle dimensioni e delle possibili situazioni delle potenziali target in relazione alla nostra Società.
 

Gianluca Ferrari

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
27
Punti reazioni
4
Buon pomeriggio a tutti .Una domanda al volo riguardo i diversi fondi short presenti da mesi e mesi in Retelit . che idea vi siete fatto??

Il signor Raffaele Mincione in un intervista rilasciato il 21/04/2018 al corriere della sera pagina 44 dichiara:

Ma luipunta alla rivincita. «Non vogliostrapagare il titolo per farela guerra; se dovessimo perdere,saliremo al 29,996 più avanti,a prezzi normali, per riprovarci.Siamo qui per rimanere,io entro come imprenditorecon imprenditori; gli altri hannoun patto che si scioglie subitodopo l'assemblea». E rivelache Axxion inizialmente eraschierato con Fiber 4.0 ma hapoi rotto perché «volevano piùazioni dai venditori».

1 pensate ci sia un collegamento fra i fondi short e l'altra cordata??oppure un altro soggetto che piace Retelit e interessa a tenere i prezzi fermi??
2 Sempre nello stesso articolo il signor Mincione dice che il patto della cordata SVM si scioglie subito dopo l'assemblea.....che ne sara del patto?? Per il lavoro svolto fino ad ora i miei più sinceri complimenti :bow:.... x il seguito vediamo...:cool::D

Kavaje grazie per la domanda.
Per rispondere alla prima, rimando a quanto già detto in precedenza: E' mia opinione che buoni risultati aziendali che accrescono il valore intrinseco societario siano il peggior nemico di chiunque abbia interesse a vedere un titolo scendere, e nella lista SVM i due candidati esecutivi (Pardi e Protto) hanno dimostrato concretamente di saper accrescere il valore intrinseco di Retelit.

In merito alla seconda, SVM e i fondi da essa in advisory hanno concluso un patto con Bousval volto unicamente a nominare un Consiglio di Amministrazione all'insegna della continuità, dell'indipedenza e della competenza. Avere un organo amministrativo così composto è la migliore garanzia per la Società, per il mercato e per gli azionisti. Non abbiamo quindi ravvisato l'esigenza di pensare ad un patto che andasse oltre l'assemblea.
 

Gianluca Ferrari

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
27
Punti reazioni
4
Buonasera a tutti,
SVM è inizialmente entrata con una quota simbolica di 1000 azioni a sostegno dell'attuale management
se non erro in risposta all'arrivo di Fiber.
Nelle scorse settimane ha incrementato la sua partecipazione?
Se sì, in maniera consistente?

Grazie e buona giornata

Ciao Brixia. SVM come entità legale detiene 1000 azioni ma i fondi da essa in advisory presso AXXION detengono il 9.99% del capitale.
 

Gianluca Ferrari

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
27
Punti reazioni
4
YOU TOOK THE WORDS RIGHT OUT OF MY MOUTH.......



Con questo, rigiro la domanda: come azionista Retelit, perchè mai dovrei voler cambiare un management che ha fatto un lavoro strepitoso, per giunta a fronte di una alternativa ad oggi non definita (non è ancora dato sapere chi sia il candidato AD della lista Fiber) e con un consiglio a maggioranza di non-indipendenti, gettando così la società nell'incertezza?


PERCHE non dare fiducia.....al management che ci hanno tirato fuori da anni di sofferenza.....and non dare al loro di ripagarci un anni di gioia....robomatto:).

;)
 

Gianluca Ferrari

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
27
Punti reazioni
4
Dott. Ferrari, se ho letto bene, voi di SVM, all'interno del PATTO, possedete solo 1000 azioni di LIT, non le sembrano poche per proporvi poi alla governance dell'azienda?...forse intendete crescere in futuro?

Salve Hercule Poirot. Grazie per la domanda. SVM come entità legale detiene 1000 azioni ma i fondi da essa in advisory presso AXXION detengono il 9.99% del capitale.

Colgo l'occasione per precisare che SVM, qualora la nostra lista sarà eletta, esprimerà soltanto un rappresentante nel CDA mentre gli altri membri, salvo un rappresentante di Bousval e i due esecutivi, sono tutti indipendenti. Si viene così a garantire una governance, caratterizzata dalla continuità, dalla comprovata competenza e dall'indipendenza dei componenti del Consiglio di Amministrazione.
 

Gianluca Ferrari

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
27
Punti reazioni
4
Buonasera a tutti.
SVM è inizialmente intervenuta a sostegno dell'attuale management
con una quota simbolica di 1000 azioni.

ha in queste settimane incrementato la sua partecipazione in maniera più significativa?

era già nei piani di SVM un entrata in Retelit o è stata dettata da logiche di risposta
all'ingresso di Fiber?

Grazie mille

Salve Brixia grazie per la domanda. SVM come entità legale detiene 1000 azioni ma i fondi da essa in advisory presso AXXION detengono il 9.99% del capitale.
SVM segue Retelit da anni e l'ingresso dei fondi in advisory di SVM è stato per sostenere la società ed implementare una governance con alcune caratteristiche che SVM ritiene necessarie per aiutare la società a fare il prossimo grande passo (capacità di M&A e allocazione del capitale).
 

Federico Protto

Nuovo Utente
Registrato
22 Apr 2018
Messaggi
24
Punti reazioni
2
Relativamente all'operatore iliad era stato preannunciato qualcosa, è possibile sapere se è sempre possibile una collaborazione?

Certo. Iliad, come tutti gli operatori mobili, ha nella connessione in fibra ottica delle proprie base station un importante fattore critico di successo. Retelit sta studiando con Iliad per rispondere a questa esigenza, così come abbiamo già fatto per altri operatori mobili.