Assicurazione casa

basstrader

Nuovo Utente
Registrato
11/6/03
Messaggi
116
Punti reazioni
6
Una domanda a chi mi sa rispondere.

Mia moglie nel 2001 ha preso un muto per l'acquisto prima casa, contestualmente ha sottoscritto (come d'obbligo, credo, una polizza assicurativa sulla casa).

Pochi giorni fa arriva una lettera della banca erogatrice del mutuo (e per conoscenza indirizzata anche alla societa assicuratrice) in cui si segnala la morosità nel pagamento del premio annuale dell'assicurazione.

Partendo dal presupposto che siamop morosi (ci siamo completamente scordati la scadenza), ho chiamato la società assicuratrice lamentadnomi di non aver ricevuto nemmeno un avviso della scadenza (telefonata, lettera, niente).
Mi hanno risposto che non sono tenuti ad avvertire delle scadenze (però hanno avvertito la banca del mancato pagamento).

Vi risulta corretto come atteggiamento da parte dell'assicurazione?
Siccome sono un tipo un po' fumino :mad: gli ho risposto che alla prossima lettera di un certo tenore che ricevo dalla banca, gli faccio scrivere (all'assicurazione) dal mio avvocato?

Ho esagerato?
Scusate ma sono un povero ragioniere e di questioni legali non ci capisco miolto.

grazie
 
Scritto da basstrader
Una domanda a chi mi sa rispondere.

Mia moglie nel 2001 ha preso un muto per l'acquisto prima casa, contestualmente ha sottoscritto (come d'obbligo, credo, una polizza assicurativa sulla casa).

Pochi giorni fa arriva una lettera della banca erogatrice del mutuo (e per conoscenza indirizzata anche alla societa assicuratrice) in cui si segnala la morosità nel pagamento del premio annuale dell'assicurazione.

Partendo dal presupposto che siamop morosi (ci siamo completamente scordati la scadenza), ho chiamato la società assicuratrice lamentadnomi di non aver ricevuto nemmeno un avviso della scadenza (telefonata, lettera, niente).
Mi hanno risposto che non sono tenuti ad avvertire delle scadenze (però hanno avvertito la banca del mancato pagamento).

Vi risulta corretto come atteggiamento da parte dell'assicurazione?
Siccome sono un tipo un po' fumino :mad: gli ho risposto che alla prossima lettera di un certo tenore che ricevo dalla banca, gli faccio scrivere (all'assicurazione) dal mio avvocato?

Ho esagerato?
Scusate ma sono un povero ragioniere e di questioni legali non ci capisco miolto.

grazie

ma con chi ha firmato (tua moglie?) la polizza ?? con la banca o direttamente con l'assicurazione ??
comunque in generale la lettera che ti hanno mandato e' appunto un sollecito al pagamento, niente di grave ma fanno sempre cosi' !
 
Direttamente con l'assicurazione, e quello che mi fa arrabbiare!
e la lettera le è arrivata dalla banca (indirizzata per cc anche all'assicurazione).
ciao:)
 
L'assicurazione ha avvertito la Banca perchè obbligata dal vincolo posto sul contratto, mentre non è obbligata ad avvisare il contraente.
Probabilmente si saranno scordati di inviare l'avviso o quest'ultimo sarà andato perso, ti consiglio di telefonare alla tua assicurazione e chiedergli di inviarti per i prossimi anni l'avviso di scadenza (cosa che fanno tutte le compagnie) per evitare di scordarti di pagargli la polizza.
Ricordati che hanno tutto l'interesse ad incassare polizze (provvigioni) e non avranno problemi ad inviarti l'avviso.
Parlane direttamente con l'agente evita le impiegate.

Ciao.
 
Indietro