Associazione Sindacato dei trader pro e semi-professionisti

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK

sese

PROTRADER
Registrato
8/2/00
Messaggi
11.207
Punti reazioni
723
Sogno o possibilità di avere + forza insieme anche a livello politico?

dato che non esistiamo (lavorativamente parlando) forse un modo per uscire fuori.

O meglio rimanere nella nebbia?
 
sese ha scritto:
Sogno o possibilità di avere + forza insieme anche a livello politico?

dato che non esistiamo (lavorativamente parlando) forse un modo per uscire fuori.

O meglio rimanere nella nebbia?


boh..
a volte ci penso anche io a sta cosa.... :o
 
sese ha scritto:
Sogno o possibilità di avere + forza insieme anche a livello politico?

dato che non esistiamo (lavorativamente parlando) forse un modo per uscire fuori.

O meglio rimanere nella nebbia?
Meglio non esistere, prima che si accorgano i politici che è un "lavoro atipico" e ci mettano le mani per spremere soldi.....
 
bosconero ha scritto:
Meglio non esistere, prima che si accorgano i politici che è un "lavoro atipico" e ci mettano le mani per spremere soldi.....

troppo tardi :D

ad ogni modo se fate qualcosa consideratemi dei vostri OK!
 
sese ha scritto:
Sogno o possibilità di avere + forza insieme anche a livello politico?

dato che non esistiamo (lavorativamente parlando) forse un modo per uscire fuori.

O meglio rimanere nella nebbia?

Guarda...

prendo spunto dal tuo post, per andare ben oltre.

Per quanto mi riguarda sarei più che favorevole al riconoscimento di questa

attività lavorativa.

Soprattutto visto i risultati politici, che porteranno come si ventila, la

tassazione del capital gain al 23%

A me il fatto di essere invisibile non và assolutamente, pur pagando le tasse e

lavorando ore e ore la mia professionalità non è riconosciuta e soprattutto

non è certificata, se voglio richiedere un mutuo, di fatto sono una che NON

produce reddito, pur maneggiando capitali e che quindi giudicata NON solvibile.

Sbaglio qualcosa?

Per quanto riguarda la parte politica... perchè no!


Seguirò con interesse questo post che a mio parere solleva un problema non

da poco.

Saluti
 
mmmmmmm,sarei anche favorevole ad associarsi, ma non vorrei che andasse a finire come con la cgil,cisl, uil. :wall: KO!
 
..

....insieme si ha più forza...se ne è parlato più volte ....senza risultati validi...
...in ogni modo ....ci sono.. :yes: :bye:
 
bosconero ha scritto:
Meglio non esistere, prima che si accorgano i politici che è un "lavoro atipico" e ci mettano le mani per spremere soldi.....

Ottimo suggerimento ;)
 
Emily ha scritto:
... se voglio richiedere un mutuo, di fatto sono una che NON

produce reddito, pur maneggiando capitali e che quindi giudicata NON solvibile.

Saluti

Ti confermo Emily ,sono andato a ritirare la macchina e il venditore mi ha detto :

- vuoi fare il finanziamento
io - no ,non serve ma per curiosità ,chiedi all'ufficio se me lo fanno ,faccio il trader

dall'ufficio a vetri si è vista la tipa al telefono col venditore ,che mentre rideva gli diceva """che cavolo di lavoro è il trader ,se non ha busta paga niente finanziamento"""

praticamente si ,siamo considerati non idonei a prestiti.

Bye ;)
 
Compagni & Camerati: mi propongo come Segretario Generale del Sidacato Unico dei Trader. Vi prometto che farò gli interessi della categoria...però dovendomi impegnare così a fondo, dovrei poter trovare casa a Roma (ladrona) per stare vicino alle "stanze del potere" e influenzarlo, poi dovrei avere un'indennità adeguata, poi...
:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D
 
Beowulf ha scritto:
Compagni & Camerati: mi propongo come Segretario Generale del Sidacato Unico dei Trader. Vi prometto che farò gli interessi della categoria...però dovendomi impegnare così a fondo, dovrei poter trovare casa a Roma (ladrona) per stare vicino alle "stanze del potere" e influenzarlo, poi dovrei avere un'indennità adeguata, poi...
:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D



un'attichetto a P.zza Navona pensi che ti possa bastare per cominciare a tutelare adeguatamente la categoria ?

:D
 
Meglio stare nell'ombra... :yes:

se diventano troppo ::::::::::::::::::: regime dichiarativo o qualche altra trovata giuridica....

che so srl per la gestione del capitale personale...
 
marcoweb ha scritto:
mmmmmmm,sarei anche favorevole ad associarsi, ma non vorrei che andasse a finire come con la cgil,cisl, uil. :wall: KO!


PENSO ANDREBBE A FINIRE PROPRIO COSI..........

LA STORIA INSEGNA .............CIAO MARCO.......... OK!


UN SALUTO A TUTTI.......... OK!
 
Di solito se cerchi tutele devi anche essere disposto ad avere oneri, e se sei piccolo e poco fastidioso sono più gli oneri...
 
Nn sn nè pro nè semi-pro ma seguo con interesse l'evoluzione...
 
Ultima modifica:
Si ma non è che poi mi tocca pagare le quote associative !?
Cmq dovremmo tutelarci in qualche modo e non subire sempre!!!!
 
sese ha scritto:
Sogno o possibilità di avere + forza insieme anche a livello politico?

dato che non esistiamo (lavorativamente parlando) forse un modo per uscire fuori.

O meglio rimanere nella nebbia?

Facciamo qualcosa di pratico: mettiamo nero su bianco i disagi che sentiamo e che l'associazione potrebbe risolvere meglio...

inizio io (anche se a me non è mai successo, finora):

1) gestione contenzioso con i broker e le sim...

2) valutazione di altri inquadramenti giuridici...
 
Indietro