attivita' lecite di un addetto titoli

bluck

Membrone
Registrato
28/5/01
Messaggi
128.138
Punti reazioni
2.133
puo' un addetto titoli di una banca, non iscritto all'albo
dei promotori
finanziari, fare servizio a domicilio ai clienti della banca
con tanto di ritiro contanti per versamento su conto,
oppure con contratti finanziari in bianco da farsi firmare
presso il domicilio del cliente???
 
Il ritiro contanti con versamento sul conto, se non collegato a contratti riguardanti servizi di investimento non è vietato (a meno che non lo sia da dispozioni riguardanti i servizi bancari veri e propri).

Certo si aprono interrogativi non da poco (se la somma viene smarrita?), non so se l'ABI si sia mai pronunciata, ad esempio.

Contratti finanziari: fuori sede, quindi ci vuole un promotore finanziario.

Forse (forse...) ci sono casi estremi (cliente impossibilitato a raggiungere l'agenzia per gravi motivi) in cui si potrebbe fare, ma è una mia supposizione.
 
Una volta la mia banca mi ha mandata da un cliente; non è che non potesse venire in banca, ma hanno mandato me per ragioni commerciali...
Sono rientrata in ufficio con parecchi milioni in contanti e a lui ho rilasciato una distinta di versamento (come quelle che ti fanno in cassa quando non funziona il terminale e il versamento non lo fanno contestualmente).
Non so se fosse lecito. Forse si sono solo fidati di me. (Acc... a saperlo prima... :D)

Comunque poco tempo dopo sono stata allo SMAU e lì aprivamo conti correnti per il trading-on-line e mi hanno detto che ogni nuova apertura doveva essere firmata da un promotore, per evitare il rischio di sollecitazione di pubblico risparmio al di fuori della sede. (attività che può essere svolta solo dai promotori e assolutamente non dai bancari).

Jelly
 
grazie a tutti
 
non si può fare

in nessun caso è possibile accettare versamenti al di fuori degli uffici bancari, nè tantomeno esercitare sollecitazione del risparmio fuori sede se non si ha la qualifica di promotore finanziario, con mandato attivo da una banca o Sim.

Ogni attività di incasso versamenti al di fuori dello sportello bancario, a parte che non è sicuro per chi lo fa e chi lo riceve, non ha nessuna copertura assicurativa, quindi viene fatto a rischio e pericolo dell'esecutore, e nel caso citato di rilascio di una ricevuta firmata dal cassiere, è a rischio del cassiere.

Io non glieli avrei dati!!!!!

e voi?????
 
Re: non si può fare

Scritto da luamatox
in nessun caso è possibile accettare versamenti al di fuori degli uffici bancari, nè tantomeno esercitare sollecitazione del risparmio fuori sede se non si ha la qualifica di promotore finanziario, con mandato attivo da una banca o Sim.

Ogni attività di incasso versamenti al di fuori dello sportello bancario, a parte che non è sicuro per chi lo fa e chi lo riceve, non ha nessuna copertura assicurativa, quindi viene fatto a rischio e pericolo dell'esecutore, e nel caso citato di rilascio di una ricevuta firmata dal cassiere, è a rischio del cassiere.

Io non glieli avrei dati!!!!!

e voi?????
rigrazie
 
Indietro