auto e moto d'epoca

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
Come vedete l'idea di iniziare a investire qualcosa in tale ambito?
In piccola %, per diversificare e allo stesso tempo avere anche degli oggetti con cui divertirsi una volta ogni tanto
 

zonguoren

Nuovo Utente
Registrato
10/2/16
Messaggi
1.730
Punti reazioni
74
Dipende dal budget disponibile; già tra i 10.000 e 20.000 euro trovi auto di 20 e 30 anni (fine anni 90 primi 2000) divertenti e fruibili per tutti i giorni.

Vista la svolta elettrica ( leggi aspirapolvere sotto il cofano :D) penso che alcuni modelli/motorizzazioni in prospettiva potrebbero diventare interessanti .

PS.
A mio avviso rigorosamente cambio manuale e no 4 porte.

Per le moto va a gusto personale , io amo la SP 2; un pezzo da museo :eek:
 
Ultima modifica:

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
L'idea che mi frulla da qualche tempo è di prendere un'auto e una moto d'epoca. Nulla di particolarmente prezioso, diciamo al massimo 15-20k in tutto.
Finalità d'investimento ma anche ludica.
Ad esempio una bellissima Triumph Spitfire (fine '70 - inizio '80) ben messa sui 10-12k la si trova. E poi una moto da regolarità degli anni '70, prezzo a seconda dei modelli ma diciamo al massimo 5k.
Le terrei in garage e ovviamente ogni tanto le userei. Tra l'altro, se poi uno si appassiona, ci sono un sacco di gare amatoriali (es. gare di regolarità per moto anni '70) e raduni in giro per l'Italia.
Dal punto di vista dell'investimento, a meno di prendere un'inkulata in fase di acquisto, non dovrebbero esserci problemi: i costi di gestione sono comunque bassi (anche perchè le userei poco, ho già un'auto e una moto moderne per la quotidianità e il divertimento); assicurazione e bollo quasi niente; e difficilmente il valore scenderà nel corso degli anni.
Insomma io lo vedo come un modo divertente di diversificare gli investimenti... più divertente di un altro ETF insomma ;)
 

arte2011

Nuovo Utente
Registrato
19/7/11
Messaggi
9.864
Punti reazioni
178
Recentemente una semplice 500 del71 da artcurial ha fatto 14k
 

Kiappo

Nuovo Utente
Registrato
24/3/15
Messaggi
6.587
Punti reazioni
138
Per quanto ne so, almeno quando lavoravo nel settore, alcuni appassionati cercavano delle " barchette", Alfa gtv anche spider..BMW serie Z, Mazda spider. auto a prezzi ancora umani, forse classificate come " youngtimer".. secondo me destinate a salire di valore, considerando l'avvento degli "aspirapolvere elettrici "
 

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
Per quanto ne so, almeno quando lavoravo nel settore, alcuni appassionati cercavano delle " barchette", Alfa gtv anche spider..BMW serie Z, Mazda spider. auto a prezzi ancora umani, forse classificate come " youngtimer".. secondo me destinate a salire di valore, considerando l'avvento degli "aspirapolvere elettrici "

Credo anch'io che le youngtimer (anni '90) siano il miglior acquisto possibile dal punto di vista economico e della rivalutazione.
Ma credo che anche le auto degli anni 70-80 aumenteranno di prezzo, e di tanto, nei prossimi decenni.
Vi immaginate, tra 25 anni, quando le auto saranno tutte elettriche, condivise, autonome e guidate dal satellite, quanto potrà valere una spider benzina come Spitfire o Z3?
 

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
Poi forse non potrà neanche circolare più di tanto:rolleyes:...ma sicuramente ci sarà gente disposta a pagare tanto per averne una
 

Kiappo

Nuovo Utente
Registrato
24/3/15
Messaggi
6.587
Punti reazioni
138
Molto bella. Come anche l'alfa duetto e la già citata triumph spitfire

Mi pare di ricordare che, della 124 spider ci fosse anche una versione " America".. era veramente bella!!... Eccola, trovata!!
 

Allegati

  • lista_12093.d1523539708.jpg
    lista_12093.d1523539708.jpg
    91,6 KB · Visite: 108

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
Alfa Romeo Duetto 1968
 

Allegati

  • Alfa_Romeo_Spider_Junior_1300_(1968)_(14260594357).jpg
    Alfa_Romeo_Spider_Junior_1300_(1968)_(14260594357).jpg
    225,4 KB · Visite: 7

robimo

Nuovo Utente
Registrato
20/2/01
Messaggi
1.580
Punti reazioni
78
Io ne ho di youngtimer e vi garantisco che non si guadagna un tubo.
Lo si fa solo per piacere personale.
Un quadro lo compri, lo appendi ad una parete e dopo 20 anni se si è rivalutato hai guadagnato.
Un auto se la vuoi tenere efficiente in 20 anni ti sarà costata una bella cifra di manutenzione che spesso azzera o supera la rivalutazione.
Diventa sempre più duro trovare meccanici che ci mettano le mani sopra e quei pochi rimasti sempre più cari.
I giovani meccanici di oggi se non hanno una presa obd2 non sanno neanche da dove partire, se vedono un carburatore al posto di una iniezione, ti dicono : "su minga mi cusa l'è quella roba li"
Se vi piace il settore fatelo, se lo volete fare per guadagnare cambiate obiettivo. :D
 

Kiappo

Nuovo Utente
Registrato
24/3/15
Messaggi
6.587
Punti reazioni
138
Purtroppo Robimo ha ragione, i tempi dei meccanici " mitici" sono quasi finiti, razza in via di estinzione.. io, per fortuna, ne conosco ancora uno.. ma fra poco se ne andrà in pensione.. Oggi se non si attaccano ad una presa di diagnosi... ciao bambina.. se rimani a piedi per una stupidissima batteria non puoi più neanche partire a spinta.. Oggi quando si va a comprare un'auto, quasi nessuno apre il cofano.. ma si guarda a quanto l'auto è connessa... :wall:
 

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
Io ne ho di youngtimer e vi garantisco che non si guadagna un tubo.
Lo si fa solo per piacere personale.
Un quadro lo compri, lo appendi ad una parete e dopo 20 anni se si è rivalutato hai guadagnato.
Un auto se la vuoi tenere efficiente in 20 anni ti sarà costata una bella cifra di manutenzione che spesso azzera o supera la rivalutazione.
Diventa sempre più duro trovare meccanici che ci mettano le mani sopra e quei pochi rimasti sempre più cari.
I giovani meccanici di oggi se non hanno una presa obd2 non sanno neanche da dove partire, se vedono un carburatore al posto di una iniezione, ti dicono : "su minga mi cusa l'è quella roba li"
Se vi piace il settore fatelo, se lo volete fare per guadagnare cambiate obiettivo. :D

Io partivo dal presupposto di comprare la storica anche per piacere personale; e anche questo (il piacere derivante da un utilizzo saltuario negli anni) ha un valore, e quindi ci può stare che alla fine dei conti vai solo in pari, e va bene così. Se poi a conti fatti, al netto dei costi, hai anche un guadagno dato da una forte rivalutazione, meglio ancora.
A me andrebbe benissimo, ad esempio, comprare una delle auto citate sopra a 10.000, e venderla tra 20 anni a 10.000+inflazione+costi sostenuti.

Comunque quelle sopra sono storiche, non youngtimer. Per queste ultime (sostanzialmente le auto degli anni 90) il discorso secondo me è diverso (non hanno ancora quotazioni elevate, e sono attualmente più utilizzabili e godibili). Comprare una youngtimer adesso e tenerla bene, quindi non usarla tutti i giorni, ecc., potrebbe rivelarsi un ottimo investimento tra 20 anni
 

industry

Nuovo Utente
Registrato
28/7/17
Messaggi
1.065
Punti reazioni
47
Purtroppo Robimo ha ragione, i tempi dei meccanici " mitici" sono quasi finiti, razza in via di estinzione.. io, per fortuna, ne conosco ancora uno.. ma fra poco se ne andrà in pensione.. Oggi se non si attaccano ad una presa di diagnosi... ciao bambina.. se rimani a piedi per una stupidissima batteria non puoi più neanche partire a spinta.. Oggi quando si va a comprare un'auto, quasi nessuno apre il cofano.. ma si guarda a quanto l'auto è connessa... :wall:

Io credo che in futuro ci saranno meccanici specializzati solo nelle auto storiche... come oggi ci sono negozi di dischi in vinile, roba vintage ecc.