Auto elettrica?? Altro mito da sfatare

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
ma solo a me a livello di design le tesla fanno cacare a spruzzo? 36.500 euro, ma manco a 10.000 euro la comprerei, è orribile.
A parte il tablet centrale che è orribile (secondo me han semplificato per evitare il costo di plance troppo elaborate, quindi costose, senza contare il problema degli scricchiolii che in un'auto premium non è tollerato dai clienti e su cui forse Tesla non ha ancora un gran know-how), la linea è condizionata dalla ricerca della massima efficienza aerodinamica.

Anche a me non fa impazzire, però questo listino , anche senza incentivi, la colloca a livello della concorrenza ICE, per cui avranno certamente vendite in crescita e ruberanno qualcosa a Serie 3, Audi A4, Mercedes classe C, ecc. ecc. che però sulle berline ormai non fanno più grandi numeri.
 
comunque anche le auto ICE hanno una bella differenza nei consumi tra 110 e 130 eh, fate una prova...la mia che è una Vitara, quindi poco aerodinamica, a 110 fa i 14-15, a 130 i 10-11
Vero, se prendo la mia tra il consumo massimo raggiungibile in condizioni ideali e consumo a 130km/l c'è quasi il doppio di differenza come per l'elettrica che ho portato ad esempio, ma mi pare che anche così consumi poco, penso stia sotto ai 7 litri per 100km.
Ho portato quel dato ad esempio per far notare come la velocità autotrstradale riduce l'autonomia di molte elettriche ai minimi termini, 169km sono nulla considerando che ti devi riservare dei km per trovare una colonnina...
Questo mi fa pensare che il fattore che potrebbe fare la differenza e sdoganare le elettriche sia proprio la velocità di ricarica, che consentirebbe di avere batterie più piccole, ma ricaricabili in poco tempo e più spesso.
Purtroppo c'è la regola della coperta troppo corta nell'automotive elettrico di cui parlavo qualche post fa, per cui risolvi un problema e ne hai altri due, infatti ricariche più veloci/velocissime danneggiano le batterie più velocemente, le surriscaldano e sono meno efficienti di quelle fatte con potenza minore.
ma solo a me a livello di design le tesla fanno cacare a spruzzo? 36.500 euro, ma manco a 10.000 euro la comprerei, è orribile.
A me non piacciono le Tesla, ma non considero gli esterni come "fattore killer"
Il tablettone centrale, lo stile interno antiquato (che stanno migliorando) la telecamera interna che mi fa salire la paranoia ed il fatto che sembrano la Apple delle auto è il motivo per cui non la prenderei mai
 
mah penso che si possano fare belle auto anche ricercando la miglior efficienza aerodinamica. la calibra era fighissima ai tempi.
 
Tesla non la voglio neanche regalata, viaggiare con il TV color in perfetto stile nerd mi da proprio il voltastomaco...già passo tutto il giorno al PC, manca solo in macchina
 
Tesla nuovo taglio al listino in Italia su Model 3.

Mossa tutta finalizzata a far rientrare il modello base entro il limite previsto dagli incentivi per le auto elettriche in vigore nel nostro paese.

Da oggi, Tesla Model 3 è così disponibile a partire da 41.490 euro, per l'acquisto della quale è possibile richiedere fino a 5000 euro di incentivi con rottamazione contestuale di un veicolo di pari categoria fino a Euro 4, o 3000 euro senza rottamazione.

Per gli aventi diritto, il costo di Model 3 si abbassa dunque fino a 36.490 euro,

L'ultimo taglio di listino era avvenuto a gennaio 2023, con un prezzo di partenza di 44.900 euro.

notevole, a quel prezzo sul nuovo non mi sembra si trovi altro con quelle prestazioni
 
Comunque è vero, passati i 100.000 le elettriche son da buttare :P

1677873953695.png
 
notevole, a quel prezzo sul nuovo non mi sembra si trovi altro con quelle prestazioni
esatto...

costo a parte ma vogliamo parlare anche del finanziamento?! propongono un TAEG sotto il 2% che con l'inflazione attuale equivalerebbe ad un tasso zero (forse anche negativo), qualsiasi altro brand "tradizionale" non va sotto il 4-5%, se hai 10k da dare avanti costerebbe meno di un noleggio di pari categoria e la vettura resterebbe di tua proprietà... ne venderanno a palate secondo me!
 
Tesla nuovo taglio al listino in Italia su Model 3.

Mossa tutta finalizzata a far rientrare il modello base entro il limite previsto dagli incentivi per le auto elettriche in vigore nel nostro paese.

Da oggi, Tesla Model 3 è così disponibile a partire da 41.490 euro, per l'acquisto della quale è possibile richiedere fino a 5000 euro di incentivi con rottamazione contestuale di un veicolo di pari categoria fino a Euro 4, o 3000 euro senza rottamazione.

Per gli aventi diritto, il costo di Model 3 si abbassa dunque fino a 36.490 euro,

L'ultimo taglio di listino era avvenuto a gennaio 2023, con un prezzo di partenza di 44.900 euro.

Azz... Allo stesso prezzo si trovano quelle scatolette da non più di 150cv al picco. La model 3 ne ha 350. E chi se le compra più?
Chissà se manterrà lo stesso prezzo con l'imminente facelift.
 
ma solo a me a livello di design le tesla fanno cacare a spruzzo? 36.500 euro, ma manco a 10.000 euro la comprerei, è orribile.
è un must, la paghi perchè è un brand....ora però il sig.Tesla non può più fare lo sborone con i prezzi alle stelle x coprire i buchi e i costi, ora che deve competere con gli altri top brand tipo mercedes audi bmw etc deve allineare i prezzoi altrimenti di tesla non ne vende più nessuna se lascia un gap di 20mila e passa euro....resta da vedere se sarà così bravo da avere dei margini x ogni auto che produce ai nuovi prezzi di vendita che dovranno x forza allineati ai competitor...
 
Un altro problema apparentemente insormontabile della tecnologia elettrica attuale sembra essere proprio il crollo dell’autonomia a velocità autostradali.
Una volta in autostrada, quando si devono percorrere lunghe distanze, appare logico farlo alla massima velocità possibile.
Ebbene basta vedere una Corsa-e che passa da 362 km di autonomia ad una velocità di 50 km/h a soli 169 km ad una velocità di 130 km/h (-53%)
Sono praticamente necessarie almeno 4 soste per fare 500km autostradali ed in una società in cui il tempo ha valore queste soste costano un bel po’…
In più nasce anche un problema lato consumatore di conoscere autonomia reale del proprio mezzo e vista l’alta variabilità dei consumi a seconda di velocità e temperatura esterna si dovrebbe almeno chiedere una modifica al ciclo di calcolo autonomia o che il cliente abbia a disposizione uno schema di km di autonomia in base alla velocità e temperatura esterna e che l’autonomia residua non sia data sulla base di una stima di km da percorrere ma solo come percentuale residua della batteria.
Comunque un peccato che le elettriche abbiano questi grossi limiti, in assenza di questi sono sicuro riscuoterebbero grande successo.
In pratica dei giocattoli per città
 
è un must, la paghi perchè è un brand....ora però il sig.Tesla non può più fare lo sborone con i prezzi alle stelle x coprire i buchi e i costi, ora che deve competere con gli altri top brand tipo mercedes audi bmw etc deve allineare i prezzoi altrimenti di tesla non ne vende più nessuna se lascia un gap di 20mila e passa euro....resta da vedere se sarà così bravo da avere dei margini x ogni auto che produce ai nuovi prezzi di vendita che dovranno x forza allineati ai competitor...
Mah non so che conti hai fatto ma la mercedes elettrica piu scarsa parte da 56K

screenshot 2023-03-04 09_26_41.png
 
Nelle segmento e la model y (totale 2022) gia le mette dietro tutte...
screenshot 2023-03-04 09_38_26.png
 
E nel segmento d berline siamo piu o meno li.

Mercedes classe c berlina parte da 53K con un motore da 1500cc... :D

screenshot 2023-03-04 09_40_38.png
 
E nel segmento d berline siamo piu o meno li.

Mercedes classe c berlina parte da 53K con un motore da 1500cc... :D

Vedi l'allegato 2884056
Per fortuna la classe A costa un po’ meno, anche se è piccola…anzi l’ultimo modello l’hanno un po’ allungato…ci ho fatto un pensierino prima di prendere la mia Cross….😂😂
 
"Batteria 85 KWh sostituita di recente e in garanzia"
Vuol dire che con la prima batteria ne ha fatti più di 500.000.

E parliamo di batteria non recente, visto l'anno di immatricolazione dell'auto.

Quante persone conosci che han fatto 500.000 km con una sola auto, in percentuale sul totale?

È per dire che le case sono molto prudenziali nelle garanzie.

Vale per le batterie, come per il motore ICE, che di solito non viene mai garantito oltre i 160.000/200.000 chilometri, anche se ne può fare molti di più.

Inoltre, andando avanti, le batterie saranno sempre più performanti e durature, anche se dovessero restare a base litio, se poi dovesse esserci un salto tecnologico grazie all'utilizzo di altri materiali a questo punto vedremmo cose inimmaginabili solo pochi anni fa.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro