Autostrade-Abertis...qualcuno mi aiuta a capire?

Possibile che oggi sia passato da -0,80 a +2,70 senza news?? :confused:
 
aztlan ha scritto:
Possibile che oggi sia passato da -0,80 a +2,70 senza news?? :confused:
E' POSSIBILE CHE A QUALCUNO SIA ARRIVATA QUALCHE NEWS E A QUANTO PARE ABBASTANZA BUONA!!!!
 
aikon24 ha scritto:
E' POSSIBILE CHE A QUALCUNO SIA ARRIVATA QUALCHE NEWS E A QUANTO PARE ABBASTANZA BUONA!!!!

Qualcuno? ....mi sa a molti tranne che a noi. :rolleyes:
 
qual'è il motivo per cui i due titoli si possono discostare anche di .60?
 
e queste oscillazioni? come mai nascono solamente da oggi intorno alle 12?
 
MILANO (Finanza.com) - Il consiglio dell'Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici ha convocato per il prossimo 3 maggio il presidente dell'Anas, Vincenzo Pozzi, perché riferisca sugli esiti del consiglio d'amministrazione della società, convocato d'urgenza per valutare i problemi connessi al progetto di fusione Autostrade-Abertis. Tale audizione si è resa necessaria - continua la nota - per acquisire gli elementi di novità eventualmente conseguenti al preannunciato mutamento di assetto societario, a completamento del quadro dell'indagine avviata da questa autorità, attualmente in fase avanzata di istruttoria, sugli investimenti effettuati e quelli da realizzare in base alle convenzioni autostradali. Per venerdì mattina i vertici dell'azienda autostradale, Vito Gamberale e Giovanni Castellucci, sono stati convocati dall'Anas per spiegare i termini dell'operazione Autostrade-Abertis agli uomini di Vincenzo Pozzi, che non hanno nascosto il loro malumore per un annuncio di cui erano stati tenuti all'oscuro. Il consiglio di amministrazione dell'Anas si riunirà poi l'11 maggio e in quella sede verranno esaminate le varie possibilità a disposizione dell'Autorità per contrastare l'operazione
 
i titoli procedono insieme, questo è indubbio: appena pestano auto, subito succede lo stesso su abe, ma, almeno oggi, non succede lo stesso quando auto sale.
notizie?
 
infatti...piano piano...uno spread che passa da .60 a .25
 
p.sesia ha scritto:
Io invece credo proprio che si fonderanno...non penso che l'abbiano deciso in una notte di fondersi...avranno adottato tutte le precauzioni in questi mesi per evitare qualsiasi intoppo in merito...

Anche il fatto che all'ultimo Autostrade perse la gara per le autostrade francesi mi fa sorridere...tanto sapevano già che in quel business ci sarebberò entrati tramite Abertis...

Mica stupidi !

Ma a me va benissimo cosi... :D :D

Ciao by Paolo !

:)
non hai capito quel che intendevo

le due società si possono pure fondere e diventare Abertis

ma la sede resterà italiana se il nuovo gruppo vuole continuare a gestire la rete autostradale italiana

ecco quel che intendevo.

ciao
in bocca a lupo
 
aikon24 ha scritto:
E' POSSIBILE CHE A QUALCUNO SIA ARRIVATA QUALCHE NEWS E A QUANTO PARE ABBASTANZA BUONA!!!!

Tranquilli è tutto normale, le ho solo rivendute io a guadagno/perdita zero, quindi adesso risaliranno..
Le avevo vendute a 23 venerdì e ricomprate a 23,52 lunedì... :wall:
 
Tyss ha scritto:
non hai capito quel che intendevo

le due società si possono pure fondere e diventare Abertis

ma la sede resterà italiana se il nuovo gruppo vuole continuare a gestire la rete autostradale italiana

ecco quel che intendevo.

ciao
in bocca a lupo

OK! ;)

Ciao by Paolo !

:)
 
Autostrade: secondo la stampa alcune banche d'affari starebbero lavorando ad un dossier alternativo per mantenere la proprieta' italiana. Si tiene oggi l'incontro con l'Anas sulla fusione con Abertis. L'a.d. Vito Gamberale verso le dimissioni.
 
scatta la speculazione come x banche?
 
(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 28 apr - "Credo che
l'aggregazione Abertis-Autostrade sia positiva se vogliamo
ragionare in una logica di mercato". Lo ha affermato l'a.d.
di Unicredit, Alessandro Profumo, nel corso di un'intervista
a Radio-24. La logica di mercato - ha tuttavia osservato
Profumo - rende necessario un efficace sistema di
regolamentazione: "Condivido la posizione di chi ritiene
importante avere un sistema di regolazione forte delle reti
autostradali come si prefigura nell'istituzione di un
Authority delle reti".
 
*Autostrade: Gros Pietro smentisce dimissioni Gamberale
 
ROMA (MF-DJ)--Il presidente di Autostrade Spa, Gian Maria Gros Pietro ha
smentito che l'a.d. del gruppo Vito Gamberale si sia dimesso, mentre non
ha voluto commentare se il manager sia in procinto di farlo.

"Non voglio commentare queste indiscrezioni", ha risposto Gros Pietro a
chi gli domandava delle possibili e imminenti dimissioni di Gamberale.
"Assolutamente no", e' stata poi la risposta alla domanda se l'assenza di
Gamberale all'incontro di oggi fosse da collegare al fatto che il manager
avesse presentato le dimissioni
 
ROMA (MF-DJ)--"Non si e' assolutamente parlato di ritiro della
concessione e ritengo sia un argomento da non prendere neanche in
considerazione".

E' quanto precisato dal presidente di Autostrade Gian Maria Gros Pietro,
al termine dell'incontro avuto oggi con l'Anas.

"L'Anas vuole verificare che il nuovo gruppo - ha aggiunto Gros Pietro -
mantenga la volonta e' la capacita' di assicurare gli impegni assunti per
gli investimenti. Su questo abbiamo dato la piu' ampia rassicurazione".

COSA NE PENSATE????? :confused:
 
Indietro