Avete letto le nuove norme sul Market Abuse?

renetrader

ADOTTA UN TRICERATOPO
Registrato
16/2/00
Messaggi
73.815
Punti reazioni
3.101
Se non lo avete ancora fatto vi segnalo i casi dove la consob configura ipotesi di mercato:

4.4. La casistica Consob
Alla luce del predetto quadro normativo, la Consob ha chiarito – con un proprio provvedimento – quali sono
le condotte che possono configurare ipotesi di manipolazione del mercato.
4.4.1. False/misleading transactions (lett.a)
Wash trades (Operazioni fittizie)
Questo comportamento consiste nell’effettuare operazioni di acquisto o di vendita di uno strumento
finanziario senza che si determini alcuna variazione negli interessi o nei diritti o nei rischi di mercato del
beneficiario delle operazioni o dei beneficiari che agiscono di concerto o in modo collusivo (Le operazioni di
riporto o di prestito titoli o le altre operazioni che prevedono il trasferimento di strumenti finanziari in
garanzia non costituiscono di per sé manipolazione del mercato)
Painting the tape (Artefare il quadro delle operazioni)
Questo comportamento consiste nell’effettuare un’operazione o una serie di operazioni che vengono
mostrate al pubblico, anche su strutture telematiche o elettroniche, per fornire l’apparenza di una attività o di
un movimento dei prezzi di uno strumento finanziario


segue
 
Market Abuse
Improper matched orders (Ordini abbinati in modo improprio)
Operazioni che derivano da ordini di acquisto e di vendita immessi da soggetti che agiscono di concerto
contemporaneamente ovvero quasi allo stesso momento, aventi gli stessi prezzi e gli stessi quantitativi;
salvo che questi ordini siano legittimi ed effettuati in conformità alle regole del mercato (ad es. cross orders)
Placing orders with no intention of executing them (Inserimento di ordini a mercato senza l’intenzione di
eseguirli)
Questo comportamento implica l’inserimento di ordini, specie nei mercati telematici, a prezzi più alti (bassi)
di quelli delle proposte presenti dal lato degli acquisti (vendite). L’intenzione sottostante agli ordini non è
quella di eseguirli ma di fornire indicazioni fuorvianti dell’esistenza di una domanda (offerta) sullo strumento
finanziario a tali prezzi più elevati (bassi). (Una variante di questo comportamento consiste nell’inserimento
di un ordine per quantitativi minimi in modo da muovere il prezzo delle migliori proposte in acquisto o in
vendita sullo strumento finanziario con l’intenzione di non eseguirlo, ma rimanendo eventualmente
disponibili all’esecuzione qualora non si riesca a ritirarlo in tempo)

segue
 
renetrader ha scritto:
Market Abuse
Improper matched orders (Ordini abbinati in modo improprio)
Operazioni che derivano da ordini di acquisto e di vendita immessi da soggetti che agiscono di concerto
contemporaneamente ovvero quasi allo stesso momento, aventi gli stessi prezzi e gli stessi quantitativi;
salvo che questi ordini siano legittimi ed effettuati in conformità alle regole del mercato (ad es. cross orders)
Placing orders with no intention of executing them (Inserimento di ordini a mercato senza l’intenzione di
eseguirli)
Questo comportamento implica l’inserimento di ordini, specie nei mercati telematici, a prezzi più alti (bassi)
di quelli delle proposte presenti dal lato degli acquisti (vendite). L’intenzione sottostante agli ordini non è
quella di eseguirli ma di fornire indicazioni fuorvianti dell’esistenza di una domanda (offerta) sullo strumento
finanziario a tali prezzi più elevati (bassi). (Una variante di questo comportamento consiste nell’inserimento
di un ordine per quantitativi minimi in modo da muovere il prezzo delle migliori proposte in acquisto o in
vendita sullo strumento finanziario con l’intenzione di non eseguirlo, ma rimanendo eventualmente
disponibili all’esecuzione qualora non si riesca a ritirarlo in tempo)

segue

azz.. l'ho fatto per mezzora di fila oggi pomeriggio ...
da quando sono in vigore?
 
ATTENZIONE AI GIOCHETTI FRA AZIONI E CW

Trading on one market to improperly position the price of a financial instrument on a related market
(Operazioni effettuate in un mercato per influenzare impropriamente i prezzi di uno strumento finanziario in
un mercato correlato)
Questo comportamento prevede la conclusione di operazioni in un mercato su uno strumento finanziario
con la finalità di influenzare impropriamente il prezzo dello stesso strumento finanziario o di altri strumenti
finanziari collegati negoziati sullo stesso o su altri mercati. Ad esempio, concludere operazioni su azioni per
fissare il prezzo del relativo strumento finanziario derivato negoziato su un altro mercato a livelli anomali,
oppure effettuare operazioni sul prodotto sottostante a uno strumento finanziario derivato per alterare il
prezzo dei relativi contratti derivati. (Le operazioni di arbitraggio non costituiscono di per sé manipolazione
del mercato)

SEGUE
 
QUESTO SU ALLEANZA L'HANNO FATTO PIù VOLTE E L'HO ANCHE SEGNALATO ALLA CONSOB

Pump and dump (Gonfiare e scaricare)
Questo comportamento consiste nell’aprire una posizione lunga su uno strumento finanziario e quindi
nell’effettuare ulteriori acquisti e/o diffondere fuorvianti informazioni positive sullo strumento finanziario in
modo da aumentarne il prezzo. Gli altri partecipanti al mercato vengono quindi ingannati dal risultante
effetto sul prezzo e sono indotti ad effettuare ulteriori acquisti. Il manipolatore vende così gli strumenti
finanziari a prezzi più elevati.

segue
 
AMICI DEL MERCATO GRIGIO FINITA LA FESTA

Colluding in the after market of an Initial Public Offer (Colludere sul mercato secondario dopo un
collocamento effettuato nell’ambito di un’offerta al pubblico)
Questo comportamento è di solito associato alle operazioni che si effettuano sul mercato secondario
appena terminano i collocamenti. I soggetti che hanno acquisito strumenti finanziari nel mercato primario
acquistano di concerto ulteriori quantitativi sul mercato secondario in modo da spingere il prezzo verso livelli
artificiali e da generare l’interesse da parte di altri investitori così da vendere loro i quantitativi che
detenevano in portafoglio.

segue
 
E ANCHE IN ASTA FINITO DI GIOCARE

5. Segnalazione delle operazioni sospette
5.1. Quadro normativo
Soggetti obbligati: intermediario negoziatore; SGR, società di gestione del mercato.
Contenuto della segnalazione: Descrizione delle operazioni, motivi per cui si sospetta che le operazioni
possano costituire abusi; identità dei soggetti che hanno conferito gli ordini sottostanti le operazioni e degli
altri soggetti coinvolti nelle operazioni.
Entrata in vigore: 1^ Aprile 2006 (la posticipazione dell’entrata in vigore è determinata dagli specifici
adeguamenti organizzativi).
5.2. Segnali di manipolazione del mercato
Ordini che, a causa delle loro dimensioni rispetto alla liquidità di uno specifico strumento finanziario,
avranno chiaramente un impatto significativo sulla domanda o sull’offerta o sul prezzo o sulla valutazione di
tale strumento finanziario, specie quando tali ordini portano alla esecuzione di operazioni nei periodi di
negoziazione utili alla determinazione di prezzi di riferimento, ad es. verso la chiusura delle negoziazioni.
Operazioni che, proprio nei giorni precedenti l’emissione di uno strumento finanziario derivato collegato o di
uno strumento finanziario convertibile, sembrano avere la finalità di sostenere il prezzo dello strumento
finanziario in presenza di un andamento discendente dei prezzi di tale strumento finanziario.
La cancellazione di ordini per quantitativi importanti pochi secondi prima del termine dell’asta a chiamata
elettronica determinando una significativa variazione del prezzo teorico dell’asta e, quindi, del prezzo
dell’asta.
 
UN OCCHIO A QUANTO SI RISCHIA

2.3. Punizioni previste
Abuso di informazioni privilegiate:
• Illecito amministrativo: sanzione amministrativa pecuniaria da € 20.000 a € 3.000.000 (*)
• Illecito penale: Reclusione da 1 a 6 anni e la multa da € 20.000 a € 3.000.000 (**)
Manipolazione del mercato:
• Illecito amministrativo: Sanzione amministrativa pecuniaria da € 20.000 a € 5.000.000 (*)
• Illecito penale: Reclusione da 1 a 6 anni e la multa da € 20.000 a € 5.000.000 (**)
(*) La legge n. 262/2005 ha quintuplicato le sanzioni
(**) La legge 262/2005 ha raddoppiato le pene
Sono inoltre previste pene e sanzioni amministrative accessorie sia di tipo penale che amministrativo.
Pene accessorie (nel caso di condanna penale)
La condanna per i delitti di market abuse comporta per una durata da 6 mesi a 2 anni: (i) l’interdizione dai
pubblici uffici; (ii) l’interdizione dalla professione; (iii) interdizione dagli uffici direttivi delle persone giuridiche
e delle imprese; (iv) incapacità di contrarre con la pubblica amministrazione.
Sanzioni amministrative accessorie
L'applicazione delle sanzioni amministrative comporta per una durata da 2 mesi a 3 anni: (i) la perdita dei
requisiti di onorabilità per gli esponenti aziendali ed i partecipanti al capitale dei soggetti abilitati (banche,
sim, sgr), delle società di gestione del mercato, nonché per i revisori e i promotori finanziari (ii) per gli
esponenti aziendali di società quotate, l'incapacità ad assumere incarichi di amministrazione, direzione e
controllo nell'ambito di società quotate e di società appartenenti al medesimo gruppo di società quotate.

Bye ;)
 
queste regole sarebbero anche giuste..
ma voglio vedere come fanno a farle rispettare..
 
OKKIO ANCHE AI CROSS PER GIRO MINUS già segnalato sopra.


E mò so axxi e......leggetelo tutti che la legge non ammette ignoranza.

Bye ;)
 
renetrader ha scritto:
OKKIO ANCHE AI CROSS PER GIRO MINUS già segnalato sopra.


E mò so axxi e......leggetelo tutti che la legge non ammette ignoranza.

Bye ;)


ciao renè

ho tentato di far discussione invano

http://www.finanzaonline.com/forum/showthread.php?t=667984&page=2

col messaggio 19


BHO NON SO CHE DIRE, qualcosa nelle settimane precedenti mi hanno
.... accennato

io ho capito che ci sono due livelli, di indagine, uno che viene e porta alla luce , le condizioni , di possibili abusi, in automatico per poi avviare le segnalazioni, un secondo che le controlla prima di inviare denuncia... spero in quello

quello che non ho capito se è normativa... o no ! ma che ho in_teso, è
che appunto se hai un minimo o un massimo... come eseguito, sei dentro
al primo controllo automatico, algoritmico, computerizzato etc etc

ciao da bimbosperduto
 
le nuove norme sul market abuse sono già entrate in vigore ?

grazie anticipate
 
sarebbe fantastico se riuscissero/volessero applicarle seriamente
 
renetrader ha scritto:
OKKIO ANCHE AI CROSS PER GIRO MINUS già segnalato sopra.


E mò so axxi e......leggetelo tutti che la legge non ammette ignoranza.

Bye ;)

come funziona il giro per Minus?
 
*******...non controllano;)
 
quindi uno che mette un ordine a prezzo prefissato, non può cambiare idea e cancellarlo? :confused:
 
Indietro