Avviata procedura d'insolvenza per il gigante tedesco del fotovoltaico Conergy...

Pannelli in liquidazione per me, vadobene e zedemel ci sono? :)
 
niente dazi ai pannelli cinesi.............ecco i risultati :D
 
A livello mondiale è un mercato già saturo
Se ricordate qualche settimana fa l'Italia ha avuto un momento in cui l'energia costava zero; in Belgio invece è successo che ti pagavano per portar via l'energia in eccesso (altrimenti se non la smaltisci bruci gli impianti)

Va da se che ora il businness si sta spostando sugli ACCUMULATORI (e quindi non servirà più trasportarla --> ... ENEL ???)

Seguiranno quindi in futuro parecchi collassi finanziari legati al fotovoltaico (dove tra l'altro si sta ancora migliorando la resa accelerando il default di aziende del settore)

Insomma, energia ve ne è fin troppa anche se non sembra
 
A livello mondiale è un mercato già saturo
Se ricordate qualche settimana fa l'Italia ha avuto un momento in cui l'energia costava zero; in Belgio invece è successo che ti pagavano per portar via l'energia in eccesso (altrimenti se non la smaltisci bruci gli impianti)

Va da se che ora il businness si sta spostando sugli ACCUMULATORI (e quindi non servirà più trasportarla --> ... ENEL ???)

Seguiranno quindi in futuro parecchi collassi finanziari legati al fotovoltaico (dove tra l'altro si sta ancora migliorando la resa accelerando il default di aziende del settore)

Insomma, energia ve ne è fin troppa anche se non sembra

migliorando la resa?
 
E prima di Conergy la stessa fine l'aveva fatta Q-Cells, titoli che prima dei vari accorpamenti quotavano sopra 100 euro per azione, e alla fine pochi centesimi, in pochi anni

In compenso dai minimi le società del settore cinese, comprese quelle che apparentemente non fanno utili, negli ultimi 6 mesi sono almeno raddoppiate (e qualcuna quota 3-5 volte quei minimi) malgrado , per quanto si capisca, nessuna faccia utili .....

E First Solar, il colosso americano, credo quoti quattro volte i minimi di un anno fa. E sono salite tutte nelle scetticismo totale proprio perchè i fondamentali sembravano (e sembrano) non motivare tutto ciò ...
 
E prima di Conergy la stessa fine l'aveva fatta Q-Cells, titoli che prima dei vari accorpamenti quotavano sopra 100 euro per azione, e alla fine pochi centesimi, in pochi anni

In compenso dai minimi le società del settore cinese, comprese quelle che apparentemente non fanno utili, negli ultimi 6 mesi sono almeno raddoppiate (e qualcuna quota 3-5 volte quei minimi) malgrado , per quanto si capisca, nessuna faccia utili .....

E First Solar, il colosso americano, credo quoti quattro volte i minimi di un anno fa. E sono salite tutte nelle scetticismo totale proprio perchè i fondamentali sembravano (e sembrano) non motivare tutto ciò ...

gran cavallo di razza fslr.
 
Quello che è successo negli altri settori piano piano arriverà a toccare tutto.
L'industria dell'abbigliamento scientemente distrutta in Italia grazie a prezzi da fame, qualche grosso gruppo che si è trasformato in parassita finanziario producendo coi morti di fame (e anche morti del tutto) in Bangladesh e Cina a 1 e vendendo a 10 con gli utili spropositati girati nei paradisi fiscali.

Ora è il turno delle industrie più tecnologiche, quando arriverà l'automotive forse qualcuno si scuoterà dal letargo del leccaculismo delle multinazionali.
 
Quello che è successo negli altri settori piano piano arriverà a toccare tutto.
L'industria dell'abbigliamento scientemente distrutta in Italia grazie a prezzi da fame, qualche grosso gruppo che si è trasformato in parassita finanziario producendo coi morti di fame (e anche morti del tutto) in Bangladesh e Cina a 1 e vendendo a 10 con gli utili spropositati girati nei paradisi fiscali.

Ora è il turno delle industrie più tecnologiche, quando arriverà l'automotive forse qualcuno si scuoterà dal letargo del leccaculismo delle multinazionali.

A volte anche di più, pure 1 a 100 se non di più!
Comunque è colpa dei tarlati dalla moda (che diventano i peggio rivoluzionari quando non possono più comprarsi le griffe)
 

Allegati

  • RL-LegXII-Fulminata.gif
    RL-LegXII-Fulminata.gif
    96,3 KB · Visite: 517
Ottimo ottimo! Una al giorno 10 100 1000 al giorno purché siano aziende tedesche!

Evviva! Evviva!
 
Ottimo ottimo! Una al giorno 10 100 1000 al giorno purché siano aziende tedesche!

Evviva! Evviva!

i tedeschi vogliono mettere i dazi sui pannelli fotovoltaici cinesi

I cinesi hanno risposto che come contromisura ... bloccheranno l'ingresso di alcuni prodotti tra cui l'agroalimentare di cui l'Italia in Cina è il primo esportatore

Insomma, alla fine ci rimettiamo sempre noi !
 
si,resa degli accumulatori
dopo possiamo staccarci dall'Enel

tecnicamente ci vogliono 10 anni, poi per il residenziale possono chiudere i contatori ENEL

Mi pare di aver sentito che per legge non si può produrre energia elettrica staccandosi dalla rete... È così?
 
Mi pare di aver sentito che per legge non si può produrre energia elettrica staccandosi dalla rete... È così?

fu una genialata degli anni '60 quando centralizzarono la produzione di energia elettrica

ovviamente molte centrali idroelettriche piccole furono chiuse perché ••poco convenienti•• a gestire
Al tempo il costo di carbone ed idrocarburi era molto basso

Da un po' di anni hanno tolto questo vincolo, e pertanto adesso é possibile l'autoconsumo

Ma ... Scommettiamo che tra un po' saranno ritassati???
D'altronde le accuse sono legate al consumo di corrente dell'Enel

Va a finire come le sigarette elettroniche
 
Ultima modifica:
Quello che è successo negli altri settori piano piano arriverà a toccare tutto.
L'industria dell'abbigliamento scientemente distrutta in Italia grazie a prezzi da fame, qualche grosso gruppo che si è trasformato in parassita finanziario producendo coi morti di fame (e anche morti del tutto) in Bangladesh e Cina a 1 e vendendo a 10 con gli utili spropositati girati nei paradisi fiscali.

Ora è il turno delle industrie più tecnologiche, quando arriverà l'automotive forse qualcuno si scuoterà dal letargo del leccaculismo delle multinazionali.


BENETTON ha fatto scuola..e s'è comprato mezza Italia..all'oscuro di milioni di pirloni Italiani che si vedono nei servizi di Studio Aperto in collegamento da Riccione.

Non dimentichiamo che siamo imbottiti di Made in China e non sappiamo fare 2+2
 
Indietro