azimut f1 (risk e low risk) aiuto!!

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

mr.flamel

Nuovo Utente
Registrato
15/5/06
Messaggi
32
Punti reazioni
0
buon giorno qualcuno può darmi qualche consiglio in una settimana mi sono trovato con 6/700 euro in meno sono poco correlati ai rialzi degli indici e stranamente legati ai ribassi!!! cosa ne pensate??
 
Scusa 6/700 euro in meno su quanto puo' anche essere su un milione non credi :D
 
su 50.000 divisi fra i 2 fondi!! una settimana fa il risk 6,95 e il low a 6,555
 
mr.flamel ha scritto:
buon giorno qualcuno può darmi qualche consiglio in una settimana mi sono trovato con 6/700 euro in meno sono poco correlati ai rialzi degli indici e stranamente legati ai ribassi!!! cosa ne pensate??


Questa è la dimostrazione del perchè questi fondi non vanno venduti agli sportelli bancari.
Con il cambio di direzione repentino dei mercati direi (soprattutto il risk)che non si sono comportati nemmeno male,il low risk soffre la contemporanea debolezza dell'azionario che dell'obbligazionario.
Tieni conto che Artoni(il gestore dei fondi in oggetto)è in questo momento anche piuttosto prudente,in altri tempi su storni del genere ha fatto dei bagni di sangue.
Ho paura tuttavia che con le quotazioni di stasera te ne possa ritrovare altri 500 di euro in meno.:(
Ciao.
 
Cinoalvaro ha scritto:
Questa è la dimostrazione del perchè questi fondi non vanno venduti agli sportelli bancari.
Con il cambio di direzione repentino dei mercati direi (soprattutto il risk)che non si sono comportati nemmeno male,il low risk soffre la contemporanea debolezza dell'azionario che dell'obbligazionario.
Tieni conto che Artoni(il gestore dei fondi in oggetto)è in questo momento anche piuttosto prudente,in altri tempi su storni del genere ha fatto dei bagni di sangue.
Ho paura tuttavia che con le quotazioni di stasera te ne possa ritrovare altri 500 di euro in meno.:(
Ciao.


xche' sportelli bancari?
che azimut ora vende fondi anche tramite sportelli bancari??
 
vik1930 ha scritto:
xche' sportelli bancari?
che azimut ora vende fondi anche tramite sportelli bancari??

Si ha fatto accordi con molti crediti cooperativi.
Quelli citati da Mr Flamel sono proprio i due venduti allo sportello,quelli delle reti(omologhi) sono il Conservative e l'High Risk.
 
ringrazio per il consiglio in realtà mi sono scottato altre volte con con la borsa
e dire che pensavo di parcheggiare questa liquididà per 3/4 mesi in attesa di partecipare ad un'asta giudiziaria!! chiedo consiglio attendere sperando in un recuperò oppure scappare per non subire lo storno più sostenuto che i guru in questo momento paventano??
 
mr.flamel ha scritto:
e dire che pensavo di parcheggiare questa liquididà per 3/4 mesi in attesa di partecipare ad un'asta giudiziaria!!

"parcheggiare la liquidità" è un'espressione che significa una cosa ben precisa.
E un fondo flessibile col 50% in azionario, col 25% esposto al cambio, con un 15% di bond lunghi, non è certo uno strumento di liquidità. Tutt'altro, è uno strumento growth.

Se il tuo intento era restare liquido per una necessità a breve, ti hanno consigliato assolutamente male.

Tieni presente che ogni strumento ha caratteristiche ben precise, che tentano di soddisfare esigenze ben precise. Ma se si hanno determinate esigenze, e si sceglie lo strumento non idoneo, le probabilità di ottenere soddisfazione sono molto basse.

Quisque faber fortunae suae.

Ciao

Nikkei
 
forse sono stato un po' ingenuo dato che mi sono giocato oltre un 2% dei miei risparmi in una settimana grazie ad uno storno fisiologico!! sinceramente
il low risk viene proposto come un fondo a bassissima volatilità ma forse nel mio caso bisogna parlare più che di fortunae di sfigae!!! visto che il ribasso di ieri per trovare un precedente bisogna tornare al 2004, se posso esprimere il mio modesto parere la discesa continuerà violenta ancora per un po'!!
 
mr.flamel ha scritto:
forse sono stato un po' ingenuo dato che mi sono giocato oltre un 2% dei miei risparmi in una settimana grazie ad uno storno fisiologico!! sinceramente
il low risk viene proposto come un fondo a bassissima volatilità ma forse nel mio caso bisogna parlare più che di fortunae di sfigae!!! visto che il ribasso di ieri per trovare un precedente bisogna tornare al 2004, se posso esprimere il mio modesto parere la discesa continuerà violenta ancora per un po'!!

No, no e no.

Il modo peggiore di affrontare queste cose è non ammettere gli errori, e parlare di sfi.ga.
Qui la sorte non c'entra.
Tu avevi bisogno di uno strumento con certe caratteristiche, e ne hai comprato uno con caratteristiche diverse.
E' un errore, tuo o di chi ti ha consigliato.

Ma se non lo riconosci, domani ne fai un altro identico.

Ciao

Nikkei
 
mr.flamel ha scritto:
forse sono stato un po' ingenuo dato che mi sono giocato oltre un 2% dei miei risparmi in una settimana grazie ad uno storno fisiologico!! sinceramente
il low risk viene proposto come un fondo a bassissima volatilità ma forse nel mio caso bisogna parlare più che di fortunae di sfigae!!! visto che il ribasso di ieri per trovare un precedente bisogna tornare al 2004, se posso esprimere il mio modesto parere la discesa continuerà violenta ancora per un po'!!

ma scusa fammi capire: hai perso il 2% in una settimana ok mi spiace per te, ma da quando li hai a acquistati ci hai gudagnato qualcosa si o no? se si cosa stai aspettanado ad uscire e a portare a casa il salvabile? se no perchè eri appena entrato allora ben venuto nel club degli sfigati: sei in buona compagnia... :'(
 
Nikkei ha scritto:
No, no e no.

Il modo peggiore di affrontare queste cose è non ammettere gli errori, e parlare di sfi.ga.
Qui la sorte non c'entra.
Tu avevi bisogno di uno strumento con certe caratteristiche, e ne hai comprato uno con caratteristiche diverse.
E' un errore, tuo o di chi ti ha consigliato.

Ma se non lo riconosci, domani ne fai un altro identico.

Ciao

Nikkei

sottoscrivo,
se fra 4 mesi ti servivano dovevi fare un bot o conto arancio o pct

p.s.
x nikkei....
ma che vorrdi'
quisque....etc..etc....
 
Nikkei ha scritto:
No, no e no.

Il modo peggiore di affrontare queste cose è non ammettere gli errori, e parlare di sfi.ga.
Qui la sorte non c'entra.
Tu avevi bisogno di uno strumento con certe caratteristiche, e ne hai comprato uno con caratteristiche diverse.
E' un errore, tuo o di chi ti ha consigliato.

Ma se non lo riconosci, domani ne fai un altro identico.

Ciao

Nikkei

Perfettamente d'accordo,comunque è vero vendono allo sportello il Low Risk come se si trattasse di un PCT.
Purtroppo per il nostro amico la Nav di questa sera dell' Azimut High Risk sarà piuttosto pesante :(
 
vik1930 ha scritto:
ma che vorrdi'
quisque....etc..etc....

"ognuno è artefice del proprio destino".

Un po' la storia del libero arbitrio... beh, no, non andiamo OT...

Ciao

Nikkei
 
oggettivamente nikkei ha ragione ho comprato una cosa diversa da quella che
mi serviva ciò non toglie che la correzione che mi è caduta sulla testa è di quelle che non cpitano spesso, comunque avevo investito 15 g.g. fa per cui ho solo subito, se vi racconto chi mi ha consigliato il low risk mi prendete in giro, un responsabile del credito cooperativo mio cognato!!!! sta mattina ho
smontato tutte le posizioni parcheggerò il ricavato su un misero e infruttifero
libretto!!
 
la domanda e' un'altra ma lui conosce veramente lo strumento consigliato e' questo il problema alla fine.
 
francamente guardando anche amici miei in altre banche e i risultati di molti promotori,
c'è un approccio tipo snai sul risparmio, sono bravi quando le cose vanno benone incapaci quando le borse stornano forte...
 
Probabilmente il cognato avrà ricevuto ordini dall'alto di piazzare un pò di prodotti azimut a prescindere. Bisogna o no far vedere a quella sim che ci dà i suoi prodotti da vendere che siamo bravi a metterli sul mkt ?

:yes:
 
Ma pure il cognato ha famiglia.... ;) :D
 
Indietro