Azzzzzzzzzz la vedo Male, ma proprio Male

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

Ing64

Nuovo Utente
Registrato
24/4/03
Messaggi
36.929
Punti reazioni
1.595
Stamattina il Tg5 ha detto che Probabilmente il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sarà assegnato a Di Pietro.


Azzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

Meglio che comincino ad espatriare i Benetton, perchè li farà neri, ne hanno fatte tente che Mister inquisizione li farà neri.
:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D

Oggi già sono stati convocati in Consob (vedi notizia riportata pure sul Fol) per delucidare la Consob in merito alla fusione con Albertis ed agli investimenti non effettuati.

Finalmente
 
Autostrade, prima audizione in Consob per Benetton e Gros Pietro

Finanzaonline.com - 17/05/2006 09:19 - Prima audizione in Consob per i vertici di Autostrade mentre i senatori Brutti, Donati e Zanda scrivono al presidente dell'Anas per chiedere la nomina di un advisor finanziario. A metà mattinata il presidente Gian Maria Gros Pietro e Gilberto Benetton, azionista di maggioranza di Autostrade attraverso Edizione Holding, sono stati ricevuti brevemente da Lamberto Cardia e poi da funzionari della Commissione che vigila sulle società e la Borsa. Oggetto dell'incontro un primo approfondimento delle modalità con cui Autostrade sta portando avanti la fusione con la spagnola Abertis. Sul tavolo gli argomenti scottanti della governance e degli investimenti programmati e solo in parte realizzati. Per quanto riguarda il primo argomento non è ben chiaro cosa succederà allo scadere dei primi tre anni, quando scatterà la legge spagnola che prevede la nomina del numero di consiglieri in proporzione delle azioni possedute e presenti in assemblea.

ocio !
 
ma non è stato il governo di centrosinistra che gliele ha vendute?
 
Giorgio DeGiorgi ha scritto:
ma non è stato il governo di centrosinistra che gliele ha vendute?

gia' pero' nascondono le mani sporche di marmellata :angry:
 
Giorgio DeGiorgi ha scritto:
ma non è stato il governo di centrosinistra che gliele ha vendute?



Certo....... ma Di Pietro è superparties...... :rolleyes: anzi SOTTOparties!!! :D
 
gral ha scritto:
Autostrade, prima audizione in Consob per Benetton e Gros Pietro

. Sul tavolo gli argomenti scottanti della governance e degli investimenti programmati e solo in parte realizzati. ocio !


Ora mi domando e dico, perchè nessuno dice la percentuale dei lavori realizzati?

Io ho udito su Bloomberg dire da un ana.lista che hanno effettuato solo il 23%, ovvero le briciole.

Sti capziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Aridateci gli aumenti che non vi competevanoooooooooooooooooooooooo

:angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry:
 
Ing64 ha scritto:
Ora mi domando e dico, perchè nessuno dice la percentuale dei lavori realizzati?

Io ho udito su Bloomberg dire da un ana.lista che hanno effettuato solo il 23%, ovvero le briciole.

Sti capziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii


Aridateci gli aumenti che non vi competevanoooooooooooooooooooooooo

:angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry: :angry:

ing, forse mi sbaglio, è passato qualche mese...

se non ho letto male, quando ho controllato i bilanci di Autostrade (sempre che siano corretti) le percentuali concordate sembra fossero state rispettate...

infatti gli aumenti, che non vengono decisi da Autostrade, tenevano conto della percentuale..
 
Autostrade : l'accusa di Gamberale 17/5/2006

Il dissenso. "La fusione con Abertis un affare d'oro? Per nessuno: nè per l'azienda, nè per gli azionisti, nè per il Paese". L'accusa: "Gli azionisti gestivano la società nei momenti decisivi come una ditta familiare". E' andato giù pesante con il management di Autostrade Vito Gamberale, al suo ultimo Cda prima della "cacciata". Lo racconta un banchiere d'affari alla "Stampa".

La fonte è stata presente al Consiglio d'amministrazione cruciale dell'inizio del mese, assistendo alla discussione che si è sviluppata tra i vertici dell'azienda. All'ordine del giorno c'era la fusione con gli spagnoli di Abertis. E Vito Gamberale ha esposto con forza le ragioni del suo no, in aperta ostiiltà con Gilberto Benetton, azionista di maggioranza e consigliere di Autostrade.

"La fusione" dice Gamberale "mi è stata presentata come un affare d'oro, dopo averla esaminata con attenzione non mi pare. Per nessuno, nè per l'azienda, nè per gli azionisti, nè per il nostro Paese". E ricorda come nel 2005 Autostrade avesse perso la gara per la privatizzazione delle autostrade francesi a vantaggio degli spagnoli, ai quali gli italiani avevano prospettato un'alleanza proprio in vista di quella opportunità. Niente da fare: Abertis aveva risposto picche e aveva vinto. Gamberale scommette sul fatto che c'era sotto un accordo per far crescere Abertis. Perchè Autostrade poteva vincere.

L'ad delinea poi le strategie delle due società: Abertis cresciuta industrialmente in Spagna, Sud America, Francia, Autostrade che punta sulla finanza e sull infrastrutture italiane, fino all'operazione con Abertis, che è di fatto una denazionalizzazione. Poi la chiusa, con un appello accorato: "Siamo sempre la grande Autostrade, evitiamo di farci guidare dalle logiche delle banche d'affari che non sempre sono consone con chi gestisce una concessione data dallo Stato. Puntiamo sullo sviluppo industriale. Lo meritano gli azionisti, i lavoratori, il Paese". E infine, la botta finale: l'Anas può revocare la concessione perchè tra i soci azionisti c'è un costruttore e le regole, dettate ai tempi della privatizzazione Iri, non lo permettono.

Gilberto Benetton ammette, come ricorda il banchiere, "di sentirsi impreparato a discutere punto per punto i rilievi di Gamberale. Ma non accetta l'accusa di essere stato superficiale nella valutazione della fusione con Abertis". Risultato: Gamberale viene revocato. La concessione, per adesso, no.
 
Ing, cosa fai sul titolo?
lo shorti in multiday?
cw put?
opzioni put?

...non dirmi però che adesso aspetti il giorno che faccia +10% alle 10 del mattino per fare l'operazione sicura!!
:D

;)
 
ricpast ha scritto:
Ing, cosa fai sul titolo?
lo shorti in multiday?
cw put?
opzioni put?

...non dirmi però che adesso aspetti il giorno che faccia +10% alle 10 del mattino per fare l'operazione sicura!!
:D

;)

fa come gerri scotti..
te-lo-dice-dopo :D
 
Indietro