Bagno senza doccia alternative

yumatu

Nuovo Utente
Registrato
8/6/14
Messaggi
1.259
Punti reazioni
56
Come fare una doccia in un bagno piccolo? Purtroppo l'idraulico mi dice che non si riesce a fare...
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
Forse intendeva che non si riesce a fare il box doccia ma un saliscendi a muro è impossibile che non ci stia.

L'unica criticità, date le dimensioni ridotte, potrebbero essere le prese elettriche che necessitano di una certa distanza, al limite le metti fuori dalla porta.
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.845
Punti reazioni
345
Forse intendeva che non si riesce a fare il box doccia ma un saliscendi a muro è impossibile che non ci stia.

L'unica criticità, date le dimensioni ridotte, potrebbero essere le prese elettriche che necessitano di una certa distanza, al limite le metti fuori dalla porta.

le spaziature ci devono essere tra tutti gli oggetti (anche se nessuno controlla) e l'idraulico se vuole ha tutto il diritto di pararsi le ciappett e rifiutare di fare la installazione.

Se è davvero troppo piccolo allora tra lavandino, water, bidè, lavatrice e doccia io toglierei la lavatrice e/o il bidè.

Cmq Yumatu ci deve dire le dimensioni della stanza e cosa ci vuole mettere dentro.
:bye:
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
le spaziature ci devono essere tra tutti gli oggetti (anche se nessuno controlla) e l'idraulico se vuole ha tutto il diritto di pararsi le ciappett e rifiutare di fare la installazione.
Si tratta semplicemente di portare dua attacchi fredda/calda ad un metro di altezza sulla parete dove verrà fissato il miscelatore. L'idraulico non può rifiutare una richiesta simile.
Poi per fare due buchi col trapano e fissare il saliscendi non serve certo un professionista.
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.845
Punti reazioni
345
Si tratta semplicemente di portare dua attacchi fredda/calda ad un metro di altezza sulla parete dove verrà fissato il miscelatore. L'idraulico non può rifiutare una richiesta simile.
Poi per fare due buchi col trapano e fissare il saliscendi non serve certo un professionista.

eh, intanto bisogna capire cosa vuole fare. Perché portare il miscelatore in alto è una caz..ta, ma poi dove finisce l'acqua che esce dal miscelatore? Va fatto il foro nel pavimento e la tubatura fino alla braga, oppure c'è già? E se c'è già, allora me lo chiedo anche io: qual è il problema? :bye:
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
Un bagno senza piletta di scarico sul pavimento è una §tronzata, non un bagno.

Per me intendeva che non c'è spazio per un box doccia.
 

Cassetto nei sogni -

Nuovo Utente
Registrato
15/7/22
Messaggi
1.345
Punti reazioni
127
eh, intanto bisogna capire cosa vuole fare. Perché portare il miscelatore in alto è una caz..ta, ma poi dove finisce l'acqua che esce dal miscelatore? Va fatto il foro nel pavimento e la tubatura fino alla braga, oppure c'è già? E se c'è già, allora me lo chiedo anche io: qual è il problema? :bye:

no,va rifatto il pavimento con pendenza verso la piletta della doccia a piano pavimento,e' diverso. :) un pavimento ad imbuto.
Il perimetro dei piani battuti deve pendere verso il basso, piletta doccia,sifonata.
 

yumatu

Nuovo Utente
Registrato
8/6/14
Messaggi
1.259
Punti reazioni
56
Un bagno senza piletta di scarico sul pavimento è una §tronzata, non un bagno.

Per me intendeva che non c'è spazio per un box doccia.
esatto, oggi ci sono solo lavandino e WC. Forse utilizzando quelle soluzioni in cui il lavandino è sopra il WC si riesce a recuperare lo spazio. Però il problema credo sia lo scarico a terra...
 

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.845
Punti reazioni
345
esatto, oggi ci sono solo lavandino e WC. Forse utilizzando quelle soluzioni in cui il lavandino è sopra il WC si riesce a recuperare lo spazio. Però il problema credo sia lo scarico a terra...

avevo visto giusto: i bagnetti ciechi senza piletta erano una soluzione comunemente usata negli edifici costruiti fino agli anni 80 per poter dire che gli appartamenti avevano due servizi (bagno padronale + bagnetto di servizio).

Invece il lavandino sopra il wc nn l'ho mai visto :D

L'ideale sarebbe poter spostare una delle pareti per ampliare la stanza, ma oltre a essere unaristrutturazione importante non è detto che tu possa farla.

Se non puoi o non vuoi ampliare il bagno, allora per non rinunciare a water e lavandino in via molto teorica (molto) potresti fare la doccia all'antica direttamente sul pavimento: con una piletta e una tenda doccia che copra almeno la porta (sempre che sia tutto piastrellato). Prova a versare dell'acqua sul pavimento (non troppa se no ti allaghi) e guarda se c'è una pendenza. Se va verso la porta non c'è niente da fare: devi rifare tutto il pavimento (e sinceramente non mi fiderei molto dei pavimenti vecchi perché alla lunga ci sarebbero sicuramente delle infiltrazioni)

In entrambi i casi è quasi certo che dovrai sostituire anche la braga, quindi puoi farlo con il bonus ristrutturazioni oppure ti tieni il bagno così com'è e aspetti che si rompa per farti fare il lavoro una volta sola.

:bye:
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
esatto, oggi ci sono solo lavandino e WC. Forse utilizzando quelle soluzioni in cui il lavandino è sopra il WC si riesce a recuperare lo spazio. Però il problema credo sia lo scarico a terra...
Per me rifare un bagno = spaccare il pavimento (altrimenti i tubi nuovi dove passano?)
forse tu volevi aggiungere la doccia mantenendo il bagno con tutte le mattonelle e i tubi vecchi?
ma così verrebbe comunque una schifezza anche con più spazio a disposizione.
 

claudia_b

Nuovo Utente
Registrato
15/10/11
Messaggi
4.248
Punti reazioni
414
esatto, oggi ci sono solo lavandino e WC. Forse utilizzando quelle soluzioni in cui il lavandino è sopra il WC si riesce a recuperare lo spazio. Però il problema credo sia lo scarico a terra...

Scusa se mi faccio i fatti tuoi:)
Questo è l'unico bagno esistente nell'immobile?
Se la risposta è sì, sei nei guai:D
Se la risposta è no, io eliminerei senza pietà il lavandino a vantaggio di una piccola doccia, ovviamente rifacendo gli impianti di carico e scarico.
In alternativa, ci sono lavabi piccolissimi, tipo catino.
 
Ultima modifica:

aemme1

Asse Menagent n°1
Registrato
22/12/04
Messaggi
5.845
Punti reazioni
345
Per me rifare un bagno = spaccare il pavimento (altrimenti i tubi nuovi dove passano?)
forse tu volevi aggiungere la doccia mantenendo il bagno con tutte le mattonelle e i tubi vecchi?
ma così verrebbe comunque una schifezza anche con più spazio a disposizione.

Fossi in lui oltre a rifare le tubature amplierei proprio il bagno.

Altrimenti, a farla sporca come dicevo sopra (ma la consiglierei soltanto al mio peggior nemico), se la potrebbe cavare mettendo la turca al posto del water e chiudendo la zona con una tendina scorrevole o con una anta da box doccia tipo fai da te. Così non deve spaccare niente.

Nel mezzo tra queste due soluzioni estreme c'è ovviamente una miriade di possibilità intermedie ma per me o è bianco o è nero. :bye:
 

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.279
Punti reazioni
226
La turca noooo... l'ho dovuta usare tanti anni fa quand'ero in collegio!
ogni volta che espletavo le funzioni biologiche temevo di caderci dentro! :shit: