Banche

  • Ecco la 56° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    Settimana da incorniciare per i principali indici internazionali grazie alla trimestrale più attesa dell’anno che non ha deluso le aspettative. Nvidia negli ultimi tre mesi del 2023 ha generato ricavi superiori all’intero 2021, confermando la crescita da record della società grazie agli investimenti globali nell’intelligenza artificiale. I mercati azionari hanno festeggiato aggiornando i record assoluti a Wall Street e in Europa, mentre il Nikkei giapponese raggiunge un nuovo massimo storico dopo 34 anni. Le prossime mosse delle banche centrali rimangono sempre al centro dell’attenzione. Per continuare a leggere visita il link

rufi

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
27/8/01
Messaggi
87
Punti reazioni
4
C'è qualcuno soddisfatto della propria banca (anche on line) e perchè?

Grazie
 
Io, vedi thread su bancaprimavera

PS: sono solo un cliente (finora) soddisfatto e niente di più

Ciao
 
Una banca che mi soddisfi per tutto personalmente ancora non l'ho trovata (probabilmente questa è una fortuna).

Certamente sono ai vertici nel confronto con la concorrenza:

- IngDirect per la gestione della liquidità
- IW bank per la quantità dell'offerta di strumenti per l'investimento e la concorrenzialità dei costi
- Xelion per l'economicità e la completezza del trading obbligazionario e per la vasta offerta di prodotti di risparmio gestito sottoscivibili a costi concorrenziali
- Fineco per la diffusione dei punti fisici operativi presenti sul mercato
- We@bank per la bontà delle funzioni di banking unite ad un tasso creditore assolutamente irraggiungibile
- ... ecc, ecc, ecc.

Attualmente, ad esempio sono, alla ricerca di una banca che mi permetta di operare con facilità versamenti e prelievi (quindi l'avere uno sportello nelle vicinanze della mia residenza è una condizione imprescindibile) a costi competitivi, in quanto per questa esigenza utilizzo allo stato una banca "reale" i cui costi sono cresciuti in maniera inaccettabile.
 
Indietro