BancoPosta Click: delucidazioni

Kater

Utente Registrato
Registrato
29/12/12
Messaggi
59
Punti reazioni
1
Salve,

primo messaggio al forum dopo averlo spulciato per diversi giorni (e grazie a tutti per le informazioni che date).

Allora. Ho deciso di aprire, più che altro per testarne la comodità (eventuale), un conto corrente BancoPosta Click. Zero canone, zero bollo (ci terrò sopra il minimo), versamenti e prelevamenti da sportello gratis. Ma tutto il resto, allo sportello, a pagamento. Ok, ci sta. Ma mi è sorto il dubbio: visto che tutte le operazioni effettuabili online (compresa ricarica PostePay) vengono a costare, allo sportello, 3€ oltre al loro costo, per pagare bollette non domiciliate ma intestate a me dovrò sborsare 3+1,30€ :eekk:
Mi sa che ho capito bene, eh? :)

Chiedo lo stesso conferma a voi che già lo usate.
Per me sarebbe una bella scocciatura, perchè varie utenze dei miei sono intestate a me ma quando arrivano i bollettini va mia madre in posta a pagare. Se ho capito bene, ogni bolletta pagata in posta da Tizio o Caio ma intestata a me mi verrà a costare 3€ sul CC.

Devo dire che questo toglie molto appeal al BPClick. E mannaggia che non ci ho pensato prima.
 
allo sportello basta pagare in contanti e paghi solo 1.30 euro
 
Ti ringrazio.
Forse avevo un po' esagerato a "pensar male" delle Poste :)

Per il pagamento dei bollettini postali, la commissione di 3€ per utilizzo sportello, non c'è.
Ma conviene pagarli online, senza fare la fila alla posta, addebitandoli sul BP Click e spendendo solo un euro.
 
Niente bollo credo che ormai sia una promo non più attivabile... il callcenter qulche giorno fa me lha confermato...
 
Per il pagamento dei bollettini postali, la commissione di 3€ per utilizzo sportello, non c'è.
Ma conviene pagarli online, senza fare la fila alla posta, addebitandoli sul BP Click e spendendo solo un euro.

Ma i bollettini postali non dovrebbero avere stampato il codice IBAN per poterlo pagare con bonifico online ?
Per chi ha un conto corrente con bonifici gratuiti sarebbe un risparmio o no?
 
Niente bollo credo che ormai sia una promo non più attivabile... il callcenter qulche giorno fa me lha confermato...

Con un saldo medio annuale inferiore a 5000 € il bollo non si paga, in nessuna banca. Sempre che io non mi sia distratta in queste feste di Natale ;)
 
esatto, io ho scoperto da poco che un ente che mi faceva pagare solo tramite bollettino(ed impazzivo per andare in posta a causa dei miei orari) ha un IBAN per cui d´ora in poi solo bonifici online(ho fineco)
 
Confermo che i 3 euro vengono addebitati solo quando viene strisciato il postamat per il riconoscimento allo sportello, indipendentemente dal tipo di pagamento scelto e dal numero di operazioni effettuate .

Non vengono sicuramente addebitati per le operazioni di versamento e prelievo.
 
Ma i bollettini postali non dovrebbero avere stampato il codice IBAN per poterlo pagare con bonifico online ?
Per chi ha un conto corrente con bonifici gratuiti sarebbe un risparmio o no?

Sì, il mio problema erano due utenze che mi ritrovo intestate io ma che fanno capo ai miei genitori (che pagano alla posta).
Per le mie bollette o domiciliazione o pagamento online.
 
Confermo che i 3 euro vengono addebitati solo quando viene strisciato il postamat per il riconoscimento allo sportello, indipendentemente dal tipo di pagamento scelto e dal numero di operazioni effettuate .

Non vengono sicuramente addebitati per le operazioni di versamento e prelievo.

Per il pagamento dei bollettini postali, si può usare la Postamat senza pagare i 3€.
Le operazioni che hanno la commissione aggiuntiva di 3€ sono:

- Pagamento bollettino RAV
- Pagamento tasse automobilistiche
- Pagamento F24
- Bonifico ordinario nazionale
- Postagiro
- Ricarica Postepay
- Ricariche telefoniche
- Vaglia postale
- Richiesta saldo e lista movimenti
La commissione è addebitata in conto per ogni singolo utilizzo della carta presso gli sportelli postali indipendentemente dal numero delle operazioni effettuate.
 
esatto, io ho scoperto da poco che un ente che mi faceva pagare solo tramite bollettino(ed impazzivo per andare in posta a causa dei miei orari) ha un IBAN per cui d´ora in poi solo bonifici online(ho fineco)

Dal numero di conto corrente postale si può risalire al codice IBAN e fare il bonifico online gratis,senza pagare la tassa postale che tra l'altro dal 1 gennaio credo aumenterà :yes:
 
Ma i bollettini postali non dovrebbero avere stampato il codice IBAN per poterlo pagare con bonifico online ?
Per chi ha un conto corrente con bonifici gratuiti sarebbe un risparmio o no?

Se lo hai risparmi! :yes:
Ma è obbligatorio che lo mettano? A me arrivano con gli asterischi al posto dell'IBAN!
 
un alternativa per pagare le utenze a costo zero è acedere al sito on line del fornitore del servizio e pagarle tramite carta di credito.. non tutti danno questa possibilità ma molti si.. e posticipi pure l'addebito di un altro mese
 
Per il pagamento dei bollettini postali, si può usare la Postamat senza pagare i 3€.

Oh, questo è ottimo. Grazie dell'informazione.

Le operazioni che hanno la commissione aggiuntiva di 3€ sono:

- Pagamento bollettino RAV
- Pagamento tasse automobilistiche
- Pagamento F24
- Bonifico ordinario nazionale
- Postagiro
- Ricarica Postepay
- Ricariche telefoniche
- Vaglia postale
- Richiesta saldo e lista movimenti

Più esaustivo di così non si può! Ancora grazie. OK!
 
Con un saldo medio annuale inferiore a 5000 € il bollo non si paga, in nessuna banca. Sempre che io non mi sia distratta in queste feste di Natale ;)

Sì ok, pensavo ti riferissi alla promo appena scaduta che lo prevedeva anche oltre quella cifra...! ;)
 
Indietro