basket NBA dal 2020: poetry in motion

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
pareggio a 3 minuti dallo scadere!

Sotto di dieci , rimonta DAL partita da una bomba del gigante Kleber.

Gran gioco da 4 punti in contropiede di Galloway
 
Epilogo.

I Suns tornano in lieve vantaggio coi 2 piccoli, a 30" dalla sirena sono a +3 con l'arancia in mano, i Mavs scelgono di non mandare in lunetta Booker, che marcato da Luka tira alla fine dei 24, corto sul ferro MA il rimba lo cattura Bridges: ciaone.

Vince 106-102 Phoenix, con un solido Ayton sotto i tabelloni, buona mano per Booker, rilevante contributo dal pino con 3 rincalzi in doppia cifra
 
Sempre più L.A. Pippers :o
 
La stagione regolare è appena iniziata, per cui assistiamo a più sorprese del solito. A Est in testa 4 squadre non della top list: Cavaliers, Magic, Pacers e gli Hawks del nostro Gallo (attualmente infortunato) guidati da Young.

pi-pistons-lose-122820.vresize.1200.630.high_.3.jpg


Brookliyn incredibilmente sconfitti dai determinatissimi Grizzlies privi di Ya Morant ! L'eroe della serata è Kyle Anderson con 28 punti e 4/8 nel tiro pesante, ottimo il 6° uomo Clarke. Buona partenza per Phila, negativa per MIL.


kyle-anderson-of-the-memphis-grizzlies-handles-the-ball-against-the-picture-id1052565920



Ad Ovest classifica più appiattita, i Clippers hanno perso domenica sera perché mancanti di Kawhi, successi importanti per Jazz (buona prova di Bogdanovic), Spurs e Portland con un McCollum in gran spolvero sabato nelle cannonate da dietro l'arco.

getty-images-1205186666.jpg


LAL sconfitta stanotte con Davis non in vena e la difesa incapace di tenere Trent Jr., autore di 28 punti partendo dalla panchina. Rockets ancora a zero punti.
 
Ultima modifica:
La stagione regolare è appena iniziata, per cui assistiamo a più sorprese del solito. A Est in testa 4 squadre non della top list: Cavaliers, Magic, Pacers e gli Hawks del nostro Gallo (attualmente infortunato).

pi-pistons-lose-122820.vresize.1200.630.high_.3.jpg


Brookliyn incredibilmente sconfitti dai determinatissimi Grizzlies privi di Ya Morant (l'eroe della serata è Kyle Anderson con 28 punti e 4/8 nel tiro pesante, ottimo il 6° uomo Clarke)! Buona partenza per Phila, negativa per MIL.


kyle-anderson-of-the-memphis-grizzlies-handles-the-ball-against-the-picture-id1052565920



Ad Ovest classifica più appiattita, i Clippers hanno perso domenica sera perché mancanti di Kawhi, successi importanti per Jazz (buona prova di Bogdanovic), Spurs e Portland con un McCollum in gran spolvero sabato nelle cannonate da dietro l'arco.

getty-images-1205186666.jpg


LAL sconfitta stanotte con Davis non in vena e la difesa incapace di tenere Trent Jr., autore di 28 punti partendo dalla panchina. Rockets ancora a zero punti.

ma sono immagini di queste partite?
 
ma sono immagini di queste partite?

qualche volta, se le trovo in breve tempo. Di solito, invece, sono semplicemente foto del giocatore che si è messo in particolare luce nel match commentato, quindi possono essere state scattate tempo fa.
 
qualche volta, se le trovo in breve tempo. Di solito, invece, sono semplicemente foto del giocatore che si è messo in particolare luce nel match commentato, quindi possono essere state scattate tempo fa.

più che altro è la cornice di pubblico che non mi tornava :D
 

grazie Erg OK!

che botta :( per i Grizzlies.

Per i pochi che non conoscessero la guardia di memphis che, nonostante non sia un gigante, eccelle nell'aggredire il ferro sfruttando la sua accelerazione, ecco un riassunto del suo career high di pochi giorni fa



Se vi pare troppo lungo :p, andate direttamente al minuto 3:20 : penetrazione centrale, vede che il passo è troppo lontano dall'anello, allora assist al tabellone OK!, riprende l'arancia e affonda prepotentemente la bimane :clap:
 
Stanotte tripla doppia per Giannis, ma non basta a superare gli Heat di Herro e Adebayo, con Dragic decisivo come 6° uomo, che vendicano la sconfitta abissale di ieri;

080203996-64f5dfbd-4c55-467b-9198-f429cf1ea0a3.jpg



bel trentello di Durant su ATL;

torna Leonard, dopo l'infortunio alla bocca, per il successo sui Blazers: "hanno iniziato a chiamarmi Leatherface" (il protagonista della saga cinematografica ‘Non aprite quella porta) :D


i


.

vince LAL sugli Spurs;
deludono ancora i Mavs, strapazzati da CHA.

1609391268613_NBA_16-9_20134234_2043793_20201231151240ae297383-cecf-4e5a-96d8-1373923e948b.jpg_sd_1280x720.jpg



Gare principali di Capodanno:

- stasera h 9 fuso nostro Cavs / Pacers;
- subito dopo il brindisi Phila / Magic, con il team di Vucevic a punteggip pieno;
- alle 3 del mattino Phoenix contro Utah
 
Ultima modifica:
Ma va
Gallinari infortunato
due parole che mi sembra di aver letto accoppiate qualche decina di volte :rolleyes:
 
Due pagine fa osservavo che i Blazers devono ricevere maggior contributo dai lunghi. 4 giorni fa contro GSW i piccoli han messo 60 punti fra Lillard e McCollum, ma Stephen Curry ne ha infilato 62 da solo :eek:



Aggiungiamo l'altra guardia Oubre, e i lunghi che ne hanno mandato a bersaglio 33, contro i 16 di POR, e i Warriors han portato a casa il successo.
 
Nella notte i Nets, ancorché privi delle 2 superstars, hanno espugnato Phila, leader della east.

LAL distratti si fan sorprendere dagli Spurs del pivot Aldrige, regalando la vetta ai Suns di cui s'è già parlato.

I Mavs tentano di risalire la china, timonati da un ottimo Doncic s'impongono sull'altra delusa dell'inizio, Denver.
 
Indietro