Beraldo e Tamburi: la nuova OVS vol.II

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Marshall Wace LLP​
6BS8JLEICI3VGJ264L55​
OVS SPA​
8156001A772766DCAA71​
IT0005043507​
1,02​
29/11/2023​
 
Ora anche Silver Point sopra lo 0,5
Probabilmente puntano su un ritraccio con prossima uscita dei dati.
Il che potrebbe benissimo essere (anche con dati non male)...


Marshall Wace LLP​
6BS8JLEICI3VGJ264L55​
OVS SPA​
8156001A772766DCAA71​
IT0005043507​
1,02​
29/11/2023​
Silver Point Capital, L.P.​
PI2RU2EQ8KI06X678029​
OVS SPA​
8156001A772766DCAA71​
IT0005043507​
0,53​
30/11/2023​
 
Ora anche Silver Point sopra lo 0,5
Probabilmente puntano su un ritraccio con prossima uscita dei dati.
Il che potrebbe benissimo essere (anche con dati non male)...


Marshall Wace LLP​
6BS8JLEICI3VGJ264L55​
OVS SPA​
8156001A772766DCAA71​
IT0005043507​
1,02​
29/11/2023​
Silver Point Capital, L.P.​
PI2RU2EQ8KI06X678029​
OVS SPA​
8156001A772766DCAA71​
IT0005043507​
0,53​
30/11/2023​
Potrebbero anche sbagliarsi però. :sperem: Grazie per questo ulteriore aggiornamento ,spero gli caschino i ditini.:angry:
 
per me sono d'accordo, altrimenti contro tamburi sbattono male, soprattutto perchè i conti non saranno bellissimi ma neanche da short
 
per me sono d'accordo, altrimenti contro tamburi sbattono male, soprattutto perchè i conti non saranno bellissimi ma neanche da short
L ho sempre pensato anche io.....visto che devono finire il B.B entro la fine di dicembre.Se cosi fosse non mi sembra corretto-
 
OVS - Preview 3Q23: stagione A/I impattata dal clima, ma in parte recuperabile. Riduciamo le stime 2023 (sales -2%, EBITDA -4%, FCF -20%). Variazioni modeste sul 2024
Oggi 10:05 - EQ
(OVS.MI) riporterà il 3Q23 il 13 dicembre, con call fissata alle 15.00 del giorno seguente.
Ci aspettiamo un trimestre (agosto-ottobre) penalizzato da condizioni climatiche sfavorevoli che hanno ritardato le vendite della stagione A/I, impattando quindi sia i ricavi (attesi in calo del -3.4% a 368mn) che lEBITDA ex IFRS16 (atteso in calo del -18% a 34mn, ipotizzando un gross margin in leggero miglioramento YoY e un forte controllo dei costi sui livelli del 3Q23 nonostante le spinte inflattive). Ci aspettiamo poi un assorbimento di cassa di -21mn che porterebbe il progressivo dei 9M a -72mn vs. -5mn nel 9M22 e -1mn nel 9M19. I 9M evidenzierebbero ricavi a +1.5% a 1,103mn ed EBITDA a -3% a 121mn. Con larrivo della stagione fredda di queste settimane, ci aspettiamo un parziale recupero delle mancate vendite di ottobre, con un 4Q23 che quindi dovrebbe essere in crescita rispetto al 4Q22 come ricavi ed EBITDA.

Sul FY23 (che chiude a gennaio 2024) abbiamo ridotto i ricavi del -2% a 1,541mn, lEBITDA ex-IFRS16 del -4% a 183mn e il FCF del -21% a 52mn, portando il Net Debt ex IFRS16 a 159mn, sui livelli del FY22, per effetto di dividendi/buyback per 48mn. Il 4Q23 implicherebbe ricavi +3% ed EBITDA +11% YoY e un FCF di 120mn.

Sulle stime 2024, abbiamo limato i ricavi del 2% a 1,607mn (+4.3% YoY) ma confermato lEBITDA a 201mn (+10% YoY) grazie alla base di confronto più facile (sia P/E che A/I penalizzati dal clima nel 2023), che per la minor pressione sui costi di approvvigionamento (gross margin atteso in crescita di 40bps).

Abbiamo confermato la nostra valutazione di 2.7PS costruita su un FCF 2024 di 68mn e un multiplo di 10x FCF. Il titolo oggi tratta a multipli compressi: 7.4-6.5x Adj PE e 9.5%-12% FCF yield 2023-24 (anche se il FCF 2023 è molto sbilanciato sul 4Q e quindi gode di una visibilità ancora parziale).

HOLD con Target Price 2.70
 
Intanto gli short continuano ad incrementarsi...

Marshall Wace LLP​
6BS8JLEICI3VGJ264L55​
OVS SPA​
8156001A772766DCAA71​
IT0005043507​
1,24​
06/12/2023​

Io qui resto alla finestra.
Inutile per me scommettere sugli effetti del rilascio dei dati.
La seguo, perchè l'ho avuta più volte in passato.
Ci farò eventualmente un pensiero se e quando ci saranno più certezze sulla direzione presa...
 
... ho visto ora che era rimasto un piccolo gap il 28-11.. 1.855
speriamo i dati non consentano una lettura che porti più vendite del dovuto
 
E oggi nessuno dice niente????
 
E oggi nessuno dice niente????
beh almeno non sono sprovveduti nel modo di diffondere info... difficoltà del trim passato legate al clima ma hanno subito messo in evidenza che sempre le variazioni climatiche hanno poi giocato a favore di un recupero in questo trim ... e non solo, altri catalizzatori per evitare volatilità al ribasso ...
 
beh almeno non sono sprovveduti nel modo di diffondere info... difficoltà del trim passato legate al clima ma hanno subito messo in evidenza che sempre le variazioni climatiche hanno poi giocato a favore di un recupero in questo trim ... e non solo, altri catalizzatori per evitare volatilità al ribasso ...
E il dividendo straordinario? Io non lo avrei dato... non ne capisco il senso
 
E il dividendo straordinario? Io non lo avrei dato... non ne capisco il senso
per me hanno messo evidenza su quello e sul buyback per tenere forte sostegno al titolo
 
il calo degli ultimi mesi è stato bello pesante ... minimo a memoria era a 1,6
 
Ecco secondo me oggi si comincia a ragionare ,non era una salita farlocca quella di ieri. :sperem:
 
OVS GROUP - Risultati in linea con attese, proposta di dividendo straordinario
14/12/2023 13:30 - WS

FATTO
OVS ha ha pubblicato ieri i dati del 3Q23 (agosto-ottobre) perfettamente allineati alle aspettative confermando il trend debole del trimestre dovuto principalmente alle avverse condizioni meteorologiche.
Le vendite sono state pari a Eu367m, -3,7% YoY (OVS -4,7%; Upim +0,5%) come conseguenza delle temperature di settembre/ottobre. ben al di sopra dello scorso anno che hanno impattato negativamente sull’inizio della stagione invernale. I 9M23 si sono chiusi a Eu1.102m, in leggero aumento rispetto allo scorso anno (+1,4% YoY).
I minori volumi hanno influito sulla leva operativa con un EBITDA adj. nel 3Q23 pari a Eu35,1m, in calo del 16% su base annua con un margine sulle vendite al 9,6% o una diluizione di circa 140 punti base rispetto allo scorso anno. Ciò ha comportato una diluizione di circa 40 punti base anche sul margine Adj.EBITDA dei 9M23, mentre era stabile su base annua nel 1H23.
Volumi inferiori e scorte più elevate (che dovrebbero normalizzarsi nel 2024 data l’elevata qualità dei prodotti invenduti) hanno comportato un assorbimento di cassa di circa 75 milioni di euro nel periodo prima dei dividendi e del buyback, con conseguente PFN a 275,4 milioni di euro o un rapporto di leva finanziaria di 1,4x. Il management si aspetta comunque un miglioramento nel 4Q23 in linea con la stagionalità, prevedendo un ratio a fine anno inferiore a 0,9x.
Le attese per il fine anno sono per un EBITDA leggermente migliorato rispetto al 2022. [consenso già allineato] “Alla luce dei KPI ottenuti e del fatto che i mercati finanziari non apprezzano appieno il Gruppo OVS” il management ha deciso di proporre all’Assemblea degli Azionisti un dividendo straordinario di Eu0,03 (rendimento c.1,5% alla chiusura di ieri) con un ammontare totale di Eu8,7m. Inoltre verrà proposta la prosecuzione del riacquisto di azioni proprie fino al 20% del capitale sociale (ad oggi le azioni detenute rappresentano il 9,961% del capitale sociale).L’assemblea degli azionisti dovrebbe essere fissata indicativamente il 24 gennaio.


EFFETTO
Risultati allineati alle attese da cui non ci aspettiamo cambiamenti nelle attuali stime di consensus.
Il dividendo straordinario proposto rappresenta uno yield di circa l'1.5% sul prezzo di chiusura di ieri.


Giudizio NEUTRALE su OVS (OVS.MI), target price 2,5 euro.
 
OVS GROUP - Risultati in linea con attese, proposta di dividendo straordinario
14/12/2023 13:30 - WS

FATTO
OVS ha ha pubblicato ieri i dati del 3Q23 (agosto-ottobre) perfettamente allineati alle aspettative confermando il trend debole del trimestre dovuto principalmente alle avverse condizioni meteorologiche.
Le vendite sono state pari a Eu367m, -3,7% YoY (OVS -4,7%; Upim +0,5%) come conseguenza delle temperature di settembre/ottobre. ben al di sopra dello scorso anno che hanno impattato negativamente sull’inizio della stagione invernale. I 9M23 si sono chiusi a Eu1.102m, in leggero aumento rispetto allo scorso anno (+1,4% YoY).
I minori volumi hanno influito sulla leva operativa con un EBITDA adj. nel 3Q23 pari a Eu35,1m, in calo del 16% su base annua con un margine sulle vendite al 9,6% o una diluizione di circa 140 punti base rispetto allo scorso anno. Ciò ha comportato una diluizione di circa 40 punti base anche sul margine Adj.EBITDA dei 9M23, mentre era stabile su base annua nel 1H23.
Volumi inferiori e scorte più elevate (che dovrebbero normalizzarsi nel 2024 data l’elevata qualità dei prodotti invenduti) hanno comportato un assorbimento di cassa di circa 75 milioni di euro nel periodo prima dei dividendi e del buyback, con conseguente PFN a 275,4 milioni di euro o un rapporto di leva finanziaria di 1,4x. Il management si aspetta comunque un miglioramento nel 4Q23 in linea con la stagionalità, prevedendo un ratio a fine anno inferiore a 0,9x.
Le attese per il fine anno sono per un EBITDA leggermente migliorato rispetto al 2022. [consenso già allineato] “Alla luce dei KPI ottenuti e del fatto che i mercati finanziari non apprezzano appieno il Gruppo OVS” il management ha deciso di proporre all’Assemblea degli Azionisti un dividendo straordinario di Eu0,03 (rendimento c.1,5% alla chiusura di ieri) con un ammontare totale di Eu8,7m. Inoltre verrà proposta la prosecuzione del riacquisto di azioni proprie fino al 20% del capitale sociale (ad oggi le azioni detenute rappresentano il 9,961% del capitale sociale).L’assemblea degli azionisti dovrebbe essere fissata indicativamente il 24 gennaio.


EFFETTO
Risultati allineati alle attese da cui non ci aspettiamo cambiamenti nelle attuali stime di consensus.
Il dividendo straordinario proposto rappresenta uno yield di circa l'1.5% sul prezzo di chiusura di ieri.


Giudizio NEUTRALE su OVS (OVS.MI), target price 2,5 euro.
Ieri 2.70 oggi 2.50 . Questi target dati alla...... :rolleyes:
 
Indietro