BEST STOCKS VOL. 27: L'interesse composto è la forza più grande dell'universo

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
L'anno scorso avevano fatto una mini sponsorizzazione sempre con Ferrari solo sui 3 GP Usa, immagino che abbiano valutato avesse del seguito.
Credo sia cambiata la musica negli ultimi anni,, leggevo che il Gran Premio di Austin è l’evento di F1 con la più alta affluenza di pubblico con oltre 400.000 spettatori
forse anche perchè è un prodotto legato all'automobilismo, per guidare la notte, quando ero trentenne partivo da perugia dopo cena e dopocena con amica per arrivare a montalto di castro nel cuore della notte e andare al lavoro alle 8:30 della mattina
 
In quanto a bisca nulla raggiunge la maialata di H-Farm a gennaio fatto ADC e a febbraio lancia Opa per delisting, credo che con questa si sia toccato il fondo.
Poi c'è gente che lancia anatemi contro chi investe sulle borse estere anziché su quella italiana
non ho seguito un amico delle chat riservate mi diceva ceh aveva fatto una bella operazione sui diritti
 
Ed amazon introduce la pubblicità ...

Ti contattiamo per informarti di una novità relativa alla tua esperienza su Prime Video. A partire dal 9 aprile 2024, i film e le serie TV di Prime Video includeranno un numero limitato di annunci pubblicitari. Questa novità ci permetterà di continuare ad investire in contenuti di qualità e di aumentare questi investimenti nel tempo e di conseguenza supportare il mantenimento della qualità e quantità dei contenuti inclusi in Prime Video. Puntiamo ad avere un numero significativamente inferiore di annunci pubblicitari rispetto alla televisione lineare e ad altri servizi di streaming. Non c’è alcuna modifica all’attuale prezzo del tuo abbonamento Prime. Puoi cancellare il tuo abbonamento senza costi aggiuntivi o vedere la data del tuo prossimo rinnovo visitando il tuo account qui.


Offriremo anche una nuova opzione senza pubblicità pagando un supplemento di 1,99€ al mese*
 
no, o imperatore galattico, lui parte dallo stesso principio di @johnny1982 ovvero che il mercato azionario nel tempo lungo si rivaluta, poi dice che per approfittare dei rialzi gli strumenti migliori sono gli ETF ETC ETN che però non sono fiscalmente efficenti, poi da bravo mattematico ( non è ingegnere altrimenti ragionerebbe diversamente) dice se devo compensare delle minus allora simulo a random di segugio un paniere di azioni che poi consentono di compensare minus,
quando io lo ho perculato facendogli vedere la performance del mio ptf, mi ha ripreso dicendomi ovviamente che il mio comportamento è estremamente pericoloso perchè non investo a random di segugio ma scelgo le azioni più performanti.

Il limite di tale scelta è che sul mercato italiano, ma penso che valga anche a marrakesh oltre ceh a milano, tutto il mondo è paese, le azioni delle aziende buone vengono delistate, le aziende ciofeca le quotano per rastrellare soldi.

a mio avviso è più pericoloso investire a capzo di cane che a provare a scegliere

poi mica tutti sono preparate come l'avatar di @all_in ci sta la casalinga di Roma che si scorda la calcolatrice a casa vi metto la discussione per farci 4 risate

ASK ME ANYTHING - Botta e risposta con Paolo Coletti
ETF sono inefficienti , ETC ed ETN recuperano benissimo le minus ...
 
Ammetto che, vedendo l'ecosistema Apple, non mi aspettavo molto una svolta del genere.

La loro forza è sempre stata l'accoppiamento HW-SW e un'ottima UX, qualità che in un auto avrei visto ottimamente.
la guida autonoma apre questioni morali e legali oltre che tecnologiche
 
In quanto a bisca nulla raggiunge la maialata di H-Farm a gennaio fatto ADC e a febbraio lancia Opa per delisting, credo che con questa si sia toccato il fondo.
Poi c'è gente che lancia anatemi contro chi investe sulle borse estere anziché su quella italiana
borsa italiana = shit punto

Ferrari quanto starà al delisting per andare solo al NYSE ... in quel caso ... dovrebbe anche entrare nell'SP500 no ?
 

La villa milanese: Arnault e la Casa degli Atellani​

La villa era stata donata da Ludovico il Moro nel 1490 al suo cavaliere Giacometto di Lucia dell’Atella da cui prende il nome. Ciò che la rende unica è il vigneto adiacente l’edificio che sempre il duca di Milano regalò a Leonardo otto anni più tardi mentre stava affrescando l’Ultima Cena all’interno del refettorio della chiesa di Santa Maria delle Grazie, poche decine di metri più in là (qui le foto della dimora). Quando nell’aprile del 1500 le truppe del re di Francia sconfissero e imprigionarono il Moro, Leonardo lasciò Milano ma continuando a occuparsi della sua vigna: la riconquisterà dopo che i francesi gliela avevano confiscata. In punto di morte, nel 1519, la citerà nel testamento, lasciandone una parte a un servitore e un’altra al suo allievo prediletto Gian Giacomo Caprotti. In occasione di Expo 2015, gli agronomi hanno rifatto la vigna utilizzando lo stesso vitigno dei tempi del visionario artista, una malvasia.
Il francese Arnault, dopo lunghe trattative, poco prima di Natale ha acquistato il complesso Atellani dalle famiglie proprietarie: i Castellini Baldissera (tessile e banche) e Piero Maranghi, figlio dell’ex banchiere di Mediobanca Vincenzo e pronipote del celebre architetto Portaluppi.
 
In quest'ottica allora mi verrebbe in mente anche Sap visto che sono quelli che la produttività spesso la gestiscono e la misurano

Si tutte le software house credo che in primis cominceranno ad integrare AI e nel mondo business vedo potenzialità enormi nei processi aziendali ci sono tanti aspetti che possono essere ampliati grazie all'AI.
 
Hanno capito quello che ha capito Dyson qualche anno fa, è un settore in cui servono investimenti enormi, c'è tantissima concorrenza e in certi casi margini risicati con rischi enormi. Molto meglio vendere asciugacapelli a 500 euro.

p.s. solo Musk ha provato da zero acquistando e investendo su Tesla..

ma d'altronde uno che disse così..

"Per quelli di voi che mi conoscono, sapete ormai che la mia ambizione è illimitata. Sapete che mi accontenterò di niente di meno che la grandiosità. O morirò provandoci. Per quelli di voi che ancora non mi conoscono, permettetemi di presentarmi. Il mio nome è Elon Musk. E se mi asseconderete mi piacerebbe cambiare il mondo"
mi hai fatto volare
 
la guida autonoma apre questioni morali e legali oltre che tecnologiche

Assolutamente.

Io mi limitavo a cose più banali, tipo utilizzo della batteria, gestione della sensoristica, ottimizzazione delle prestazioni e tutto il corollario.
Pure la gestione della ricarica sarebbe interessata.

Non è il mio settore, ma conoscenti di cui mi fido che lavorano nello sviluppo SW per assicurativo mi spiegavano come un grosso gap tra VW e Tesla fosse software.
 
Scrivo due commenti a caldo:

L'integrazione dell'AI generativa, addestrata e specializzata in diversi business, è al momento la vera potenzialità per la crescita della produttività per quanto mi riguarda. Tutto il resto le reputo un pò caxxate da intrattenimento.

Sono note tante statistiche sulla produttività nella storia, l'ultimo paradigma tecnologico che ha portato l'umanità un salto avanti d produttività è stato il personal computer. Negli smartphone e nei social ad esempio non c'è nessun traccia di miglior produttività.

Partendo da questo mi chiedo quali sono le prime aziende che potranno beneficiare dell'AI come integrazione ai propri prodotti per crescere e migliorare. Ovviamente le software house come MSFT che già sappiamo.

Poi c'è Adobe, ultimamente più citata che lavora prettamente nel mondo video e grafica digitale.

Le altre big del software sono Oracle e Salesforce, che potrebbero integrare AI nei loro ERP e piattaforme.
Chi lavora con ERP sia in multinazionali che PMI si rende subito conto di quanta utilità può portare l'integrazione AI su tanti aspetti:
CRM, accounting, R&D, produzione e logistica, acquisti etc... nonchè tutto il mondo reporting.
condivido la prima parte del tuo post sulla produttività di social smart phone ed internet non sono d'accordo
guarda quanto hanno impattato sul turismo ad esempio, oppure nella pubblicità, la carta è ormai obsoleta,
per il resto registro quanto hai scritto non ho competenze informatiche.
 
Ed amazon introduce la pubblicità ...

Ti contattiamo per informarti di una novità relativa alla tua esperienza su Prime Video. A partire dal 9 aprile 2024, i film e le serie TV di Prime Video includeranno un numero limitato di annunci pubblicitari. Questa novità ci permetterà di continuare ad investire in contenuti di qualità e di aumentare questi investimenti nel tempo e di conseguenza supportare il mantenimento della qualità e quantità dei contenuti inclusi in Prime Video. Puntiamo ad avere un numero significativamente inferiore di annunci pubblicitari rispetto alla televisione lineare e ad altri servizi di streaming. Non c’è alcuna modifica all’attuale prezzo del tuo abbonamento Prime. Puoi cancellare il tuo abbonamento senza costi aggiuntivi o vedere la data del tuo prossimo rinnovo visitando il tuo account qui.


Offriremo anche una nuova opzione senza pubblicità pagando un supplemento di 1,99€ al mese*
In UK l'abbiamo gia' da un mese. All'inizio era quasi ininfluente, ora trovi spot da uno a due minuti ogni quarto d'ora.
 
condivido la prima parte del tuo post sulla produttività di social smart phone ed internet non sono d'accordo
guarda quanto hanno impattato sul turismo ad esempio, oppure nella pubblicità, la carta è ormai obsoleta,
per il resto registro quanto hai scritto non ho competenze informatiche.
come detto quella che descrivi è più una rivoluzione dell'advertising... la più grossa dopo l'avvento delle televisione
 
Quella però è comodità, non produttività. :-)
Banalmente, costruisco 10 penne all'ora stando in piedi, mi danno una sedia ma sempre 10 l'ora ne faccio, la sedia non ha migliorato la produttività.
Poi si, ci sono piccoli mondi dove qualcosa si è visto, ma bisogna vedere i dati aggregati.

AI propabilmente oggi, non va a migliorare direttamente la produttivita dell'operaio, ma imagina l'utente di una call center:
Oggi scrive 100 email al giorno. Con il supporto del AI puo scrivere 400.
Oggi magari deve lavorare in media 1hr su una segnalazione per risolverla. Con il supporto del AI magari lo risove in 10 mins.
Oggi facendo leva solo sulla sua memoria, magari deve fare 3-4 iterazioni con cliente fino alla completa risoluzione. Con il supporto del AI magari trova la soluzione definitiva gia alla prima iterazione.

Oppure imagina per un programmattore che scrive in media 500 righe di codice al giorno.
Con il supporto di AI, magari scriverà 5000 righe al giorno, oppure AI scriverà tutto quanto, e lui solo visionera. Come prevede del resto Jensen:

Nvidia CEO predicts the death of coding — Jensen Huang says AI will do the work, so kids don't need to learn

Tutti questi sono casi di aumento di produttivita. (I numeri sopra sono pura immaginazione e solo come esempi.)

Salesforce ha rilasciato il suo Copilot (https://www.salesforce.com/einsteincopilot ) e sta su questo filone molto piu avanti di Adobe, SAP e Oracle seguendo velocemente il trend e inglobandola nella sua suite di prodotti.

Peccato che lo includi nella tua lista con la riserva :-)
 
Questo, secondo te, porchetto. :D

Per me è inascoltabile, ho addirittura tolto il Follow :ROFLMAO:

A confronto dei Vito Lops o Vision Forex o altri, imho è zero.

PS. se guardiamo gli iscritti allora PIetro Michelangeli domina....
Io lo trovo divertente, ha sputi interessanti. Non mi spiace.
Il messaggio è semplice ed immediato, Senza gonfiare le aspettative
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro