bilocale in zona semicentrale per investimento vale la pena?

federico il duca

open six
Registrato
27/11/11
Messaggi
14.483
Punti reazioni
308
sono uscito a maggio da un investimeno/ristrutturazione di 2 bilocali con enorme sofferenza per la gestione dei lavori e le pretese dei compratori, pensavo di gestire in maniera agevole la liquidita' attraverso tds e etf, complice l'annata orribile (guerra inflazione e recessione) mi sono ritrovato piu a perdere che a recuperare inflazione attualmente ho 200k su vari asset principalmente liquidi perche' ho visto che con i tds e lo spread siperde abbastanza, e stavo maturando l idea di riprendere un bilocale che ho trovato nel centro della mia provincia citta sull adriatico con un discreto flusso turistico vado a dare i numeri:
bilocale 39 mq senza accessori si trova in un complesso residenziale vecchiotto non molto apprezzato dal mercato per questo il prezzo e' basso, di fatto si tratta di un casermone viene venduto a 78000 euro ha un inquilino che paga 360 con canone concordato novembre 2024 gli scadono gli ultimi 2 del 3+2 si paga a parte il condominio di 60 euro in cui e compreso tutto a parte la corrente. la zona si presta anche ad affitto turistico/transitorio che potrei fare fra 2 anni con ritorni notevoli viene venduto a 2000 euro al metro quadro in una zona dove i prezzi stanno oltre 3000 e l effetto del fabbricato poco appetibile ma che a quei prezzi gira facilmente, di fatto molti nn lo comprano per via del contratto d'affitto ancora in essere, per diversificare potrebbe essere un idea? ne ho gia un altro similare locato a 400 euro ma in zona molto meno interessante
 

Bose

Nuovo Utente
Registrato
10/1/15
Messaggi
1.398
Punti reazioni
41
Con i cd a 2,76 netti a 5 anni, io eviterei questo bilocale come la peste...
 

gekkozzz72

Nuovo Utente
Registrato
6/2/06
Messaggi
1.864
Punti reazioni
95
Con i cd a 2,76 netti a 5 anni, io eviterei questo bilocale come la peste...

Carissimo Bose buonasera,
i titoli ti stato, btp a 5 anni rendono di piu' e non sono vincolati come i conti deposito! questo btp rende il 3.09 netto,allego il link! ed in aggiunta se servissero prima li puoi vendere;

oramai non ha piu' senso il conto deposito eccetto che per parcheggiarci la liquidita':

https://www.rendimentibtp.it/scheda.aspx?isin=IT0005390874

In alternativa ci sono i btp italia,ottimi davvero.

un caro saluto
 

Bose

Nuovo Utente
Registrato
10/1/15
Messaggi
1.398
Punti reazioni
41
Apro una discussione apposta, così capisco meglio...
 

Nemor

Nuovo Utente
Registrato
7/4/07
Messaggi
30.676
Punti reazioni
1.108
Ad ora a parte casi particolari consiglio i BTP rispetto all'immobiliare, poi ovviamente sul lungo periodo difficile fare previsioni.
 

Bose

Nuovo Utente
Registrato
10/1/15
Messaggi
1.398
Punti reazioni
41
Se volessi aprire il Btp del link, posso andare nella mia banca e fare richiesta?
Scusate ma non me ne intendo affatto..
 

vinkor

Nuovo Utente
Sospeso dallo Staff
Registrato
6/3/09
Messaggi
18.375
Punti reazioni
962
Ad ora a parte casi particolari consiglio i BTP rispetto all'immobiliare, poi ovviamente sul lungo periodo difficile fare previsioni.

Il BTP da' un rendimento quasi pari ad un bilocale dato in affitto, ma con l''appartamento il tuo capitale in genere si rivaluta mentre col BTP si svaluta

La differenza e' sostanziale, non bisogna guardare solo alla rendita
 

Nemor

Nuovo Utente
Registrato
7/4/07
Messaggi
30.676
Punti reazioni
1.108
Il BTP da' un rendimento quasi pari ad un bilocale dato in affitto, ma con l''appartamento il tuo capitale in genere si rivaluta mentre col BTP si svaluta

La differenza e' sostanziale, non bisogna guardare solo alla rendita

"In genere" vuol dire tutto o nulla, l'esempio di @vivaslan rende bene l'idea, con gli immobili si possono fare anche gravi errori. A fine 2011 i tassi del BTP erano al 7% netto

https://www.finanzaonline.com/forum...are-o-vivere-affitto-piccolo-esperimento.html
 

fortune1

Fortuna Imperatrix Mundi
Registrato
7/2/12
Messaggi
899
Punti reazioni
54
"In genere" vuol dire tutto o nulla, l'esempio di @vivaslan rende bene l'idea, con gli immobili si possono fare anche gravi errori. A fine 2011 i tassi del BTP erano al 7% netto

https://www.finanzaonline.com/forum...are-o-vivere-affitto-piccolo-esperimento.html

Tendenzialmente, prevalentemente la penso come te, "riempirsi" di case propietarie, se non bene allocate, in posti poco graditi o che prima lo erano poi sono degradati , inquilini che non pagano e con le leggi italiane è tutto dire, meglio i BTP , anche se tu citi quelli del 2011, però li stavamo passando la Tempesta Perfetta, quindi non fa molto testo.
 

Nemor

Nuovo Utente
Registrato
7/4/07
Messaggi
30.676
Punti reazioni
1.108
Tendenzialmente, prevalentemente la penso come te, "riempirsi" di case propietarie, se non bene allocate, in posti poco graditi o che prima lo erano poi sono degradati , inquilini che non pagano e con le leggi italiane è tutto dire, meglio i BTP , anche se tu citi quelli del 2011, però li stavamo passando la Tempesta Perfetta, quindi non fa molto testo.

Stavo appunto portando un esempio reale, di @vivaslan che aveva comprato casa a fine 2011 inizio 2012. E lui ha investito l'altra liquidita' che aveva al 4%, perdendoci pero' sull'investimento fatto nella casa, 100k in questi 10 anni. Se avesse investito in BTP del tempo la perdita sarebbe stata ben maggiore
 

federico il duca

open six
Registrato
27/11/11
Messaggi
14.483
Punti reazioni
308
Il BTP da' un rendimento quasi pari ad un bilocale dato in affitto, ma con l''appartamento il tuo capitale in genere si rivaluta mentre col BTP si svaluta

La differenza e' sostanziale, non bisogna guardare solo alla rendita

torno a bomba sul tema :D il bilocale l ho visto e non mi piace, zona ottima ma fabbricato claustrofobico per questo costa poco e la rendita fatta con i transitori sarebbe ben maggiore di un titolo di stato a 10 anni, ho gia dei btp, polizze e altri prodotti finanziari, ma l'appartamento in zona centro/mare, dedicandoci qualche ora al mese, puo' dare rendimenti molto interessanti, lasciando anche il tempo per fare arbitraggi sulle obbligazioni, :D ad ogni modo quello che ho visto non mi e' piaciuto granche' ma nn smetto di cercare, dovrei provare a breve anche qualcosa all'asta anche se ultimamente sono piu difficili da comprare a buon prezzo che in agenzia
 

topixx

Nuovo Utente
Registrato
1/8/04
Messaggi
2.335
Punti reazioni
128
Avendone la possibilita' voi comprereste un bilocale in centro a Milano (vicinissimo a Cordusio 400 mt da Piazza Duomo) di 42 mt a 430 k ristrutturato a nuovo e arredato .
Possibilita di dare in gestione per affitti turistici di 2000 euro netti al mese( verificati su bilo uguale stesso palazzo). Classe D , Imu modesta e pari a 1000 euro annui circa ?
 

Nemor

Nuovo Utente
Registrato
7/4/07
Messaggi
30.676
Punti reazioni
1.108
Avendone la possibilita' voi comprereste un bilocale in centro a Milano (vicinissimo a Cordusio 400 mt da Piazza Duomo) di 42 mt a 430 k ristrutturato a nuovo e arredato .
Possibilita di dare in gestione per affitti turistici di 2000 euro netti al mese( verificati su bilo uguale stesso palazzo). Classe D , Imu modesta e pari a 1000 euro annui circa ?

Rendimento attorno al 5,5% netto se affittato tutti i mesi. Ovviamente a valore di mercato invariato.
 

Bose

Nuovo Utente
Registrato
10/1/15
Messaggi
1.398
Punti reazioni
41
Avendone la possibilita' voi comprereste un bilocale in centro a Milano (vicinissimo a Cordusio 400 mt da Piazza Duomo) di 42 mt a 430 k ristrutturato a nuovo e arredato .
Possibilita di dare in gestione per affitti turistici di 2000 euro netti al mese( verificati su bilo uguale stesso palazzo). Classe D , Imu modesta e pari a 1000 euro annui circa ?

Posso chiuderti di dove sei?
Io a quella cifra più tosto di un misero bilocale, mi comprerei una villa al mare nei posti che più o meno andranno sempre.
Io l'ho fatto prendendone una a Gallipoli, e volendo potrei ricavare anche 3/4 mila euro al mese tra giugno e settembre e sono anche pochi.
Dai un occhiata anche in sardegna, o in altre località dove c'è ancora margine di affare, magari con agganci del posto.
Vuoi mettere che ti rimane in groppa una villa al mare o un bilocale a Milano?