Binance capitolo III

  • Ecco la 68° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    La settimana è stata all’insegna degli acquisti per i principali listini internazionali. Gli indici americani S&P 500, Nasdaq e Dow Jones hanno aggiornato i massimi storici dopo i dati americani sui prezzi al consumo di mercoledì, che hanno evidenziato una discesa in linea con le aspettative, con l’inflazione headline al 3,4% e l’indice al 3,6% annuo, allentando i timori per un’inflazione persistente. Anche le vendite al dettaglio Usa sono rimaste invariate su base mensile, suggerendo un raffreddamento dei consumi che hanno fin qui sostenuto i prezzi. Questi dati, dunque, rafforzano complessivamente le possibilità di un taglio dei tassi a settembre da parte della Fed (le scommesse del mercato sono ora per due tagli nel 2024). Per continuare a leggere visita il link

  • Due nuove obbligazioni Societe Generale, in Euro e in Dollaro USA

    Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa Italiana due obbligazioni, una in EUR e una in USD, a tasso fisso decrescente con durata massima di 15 anni e possibilità di rimborso anticipato annuale a discrezione dell’Emittente.

    Per continuare a leggere visita questo LINK
ho euro liquidi su binance. non mi da nessuna possibilità di prelievo sepa. ho chiesto in chat e mi dicono che essendo residente fuori eu non posso fare bonifici. mi dicono che posso solo tramite p2p che non so cosa sia e non voglio imparare.
gli euro su binance derivano da una vendita di btc che avevo acquistato su crypto.com e poi spostato su binance.

mi sapete consigliare un modo per prelevare gli euro che ho su binance? da cryptocom posso fare bonifici
 
Ultima modifica:
Scusate mi questo buono mi dà un importo in usdt da spendere per le commissioni di trading giusto? ma se io vendo da btc ad euro mi vale lo stesso il buono o devo per forza convertire btc in usdt??
puoi fare quello che vuoi, io ad esempio li ho messi in simple earn
 
Converti tutto in xlm ed inoltra su crypto.com, dopodiché riconverti tutto in euro
:no:

Assolutamente no

Converti in SOL ... e manda SOL

Su crypto com exchange puoi convertire SOL in EUR direttamente, con XLM (che e' una ciofeca di token) invece no

Altrimenti ... compra USDT su binance ... e manda USDT via polygon o altro ... costa comunque poco, max 1 USDT

Anche EUR/USDT e' diretto su crypto com exchange

PS: Se vuoi evitare rischi sul cambio crypto ... vai via USDT ... che e' la cosa con meno sorprese in caso di ritardi o inghippi
 
C'è modo di prelevare fiat da app o bisogna per forza passare dal sito?
 
se non fai operazioni devi solo fare il monitoraggio e pagare la gabella del 2 per mille sul capitale detenuto.
(come l'IVAFE per le valute estere, ma per le cripto ha un altro nome)
binance in questo caso fa da sostituto di imposta agevolando il cliente meno esperto.
se fai un certo volume di operazioni ti consiglio di rivolgerti a un'agenzia specializzata in fiscalità di trading
perché la materia, senza avere software adeguati è abbastanza complessa.
Scusami, quindi Binance pensa a trasmettere tutto all'Agenzia delle Entrate e non bisogna dichiarare nulla sul 730??
 
No.
Devi dichiarare tu sul 730
Ma io, nel 730 precompilato, trovo già indicate le cifre impostate tipo dal datore di lavoro (che agisce come sostituto d'imposta), o le spese mediche. Non dovrebbe essere esattamente uguale se Binance agisce come sostituto d'imposta?
 
No.
Devi dichiarare tu sul 730
Aggiungo, visto che sto approfondendo la questione, un estratto dalle istruzioni per la compilazione del 730. Se guardo la parte evidenziata, deduco che se a monte c'è la trattenuta del sostituto d'imposta (in questo caso Binance), non sono tenuto alla compilazione del quadro W. Attendo comunque lumi da gente ben più ferrata dal punto di vista fiscale.
 

Allegati

  • 730.PNG
    730.PNG
    88,4 KB · Visite: 9
Aggiungo, visto che sto approfondendo la questione, un estratto dalle istruzioni per la compilazione del 730. Se guardo la parte evidenziata, deduco che se a monte c'è la trattenuta del sostituto d'imposta (in questo caso Binance), non sono tenuto alla compilazione del quadro W. Attendo comunque lumi da gente ben più ferrata dal punto di vista fiscale.
Binance non funge da sostituto d'imposta per tutta la parte fiscale relativa alle cripto.
Si limita a addebitare la tassa sul bollo per la detenzione delle criptoattività. L'utente infatti ha scritto "Binance in questo caso fa da sostituto d'imposta".
Per le altre questioni, devi compilare tu il quadro W sul 730.

Il datore di lavoro non è un esempio calzante.
 
Binance non funge da sostituto d'imposta per tutta la parte fiscale relativa alle cripto.
Si limita a addebitare la tassa sul bollo per la detenzione delle criptoattività. L'utente infatti ha scritto "Binance in questo caso fa da sostituto d'imposta".
Per le altre questioni, devi compilare tu il quadro W sul 730.

Il datore di lavoro non è un esempio calzante.
Il datore di lavoro non sarà un esempio calzante ma, se leggo le istruzioni, si parla di "intermediari residenti" (Binance ha anche un indirizzo in italia, il che gli consente di fare da intermediario) "qualora i redditi siano stati assogettati a ritenuta o imposta sostitutiva dagli intermediari stessi". Secondo il mio modesto parere bisogna compilarlo solo se l'intermediario non ha indirizzi legali in Italia.
 
Il datore di lavoro non sarà un esempio calzante ma, se leggo le istruzioni, si parla di "intermediari residenti" (Binance ha anche un indirizzo in italia, il che gli consente di fare da intermediario) "qualora i redditi siano stati assogettati a ritenuta o imposta sostitutiva dagli intermediari stessi". Secondo il mio modesto parere bisogna compilarlo solo se l'intermediario non ha indirizzi legali in Italia.
Non ci capiamo.
Binance, per conto tuo, si limita a pagare il bollo sulla detenzione delle criptoattività (anzi, devi verificare se l'ha pagato o meno). Solo in questo caso funziona da sostituto d'imposta, ed è esattamente il caso che citi tu (imposta sostitutiva).

Per il resto non si occupa di gestire la tua dichiarazione dei redditi per quanto riguarda le criptoattività, pertanto l'indicazione del valore iniziale, finale, il calcolo delle plusvalenze ecc. sono a carico tuo o del tuo commercialista ed è quanto viene richiesto nel quadro W del 730.
 
Il datore di lavoro non sarà un esempio calzante ma, se leggo le istruzioni, si parla di "intermediari residenti" (Binance ha anche un indirizzo in italia, il che gli consente di fare da intermediario) "qualora i redditi siano stati assogettati a ritenuta o imposta sostitutiva dagli intermediari stessi". Secondo il mio modesto parere bisogna compilarlo solo se l'intermediario non ha indirizzi legali in Italia.

Sarebbe bello. Io sono tra quelli che preferirebbe fare tutto in maniera trasparente e avere qualcuno che si accolla la parte fiscale per me.

Purtroppo non è così e ha ragione @JacksonT
Ti consiglierei di cominciare a leggere questo:

Tasse su criptovalute in Italia 2024.
 
Scrivo qui che dovrebbe essere la giusta sezione:
cambia qualcosa dal convertire i soldi che ricevo su Binance tramite bonifico in usdt piuttosto che lasciarli in Euro?
 
è fiscalmente rilevante il passaggio da euro a USDT? Mi sono informato ed a da quel che ho capito lo è solo il passaggio al contrario, ovvero cripto-fiat cripto-stable coin, dico bene?
 
Guarda, cercavo la stessa cosa. Le faq parlano dello strumento binance tax. Da smartphone non mi si apre. Poi lo provo da pc.
Grazie della risposta. Se vuoi teniamoci in contatto per reciproco aiuto sulla dichiarazione. Lo scorso anno mi sono affidato a un commercialista, ma ho capito meglio fare da soli...
 
è fiscalmente rilevante il passaggio da euro a USDT? Mi sono informato ed a da quel che ho capito lo è solo il passaggio al contrario, ovvero cripto-fiat cripto-stable coin, dico bene?
Fiscalmente rilevante da euro a usdt? Per quale motivo?
Se realizzi una plusvalenza la realizzi quando porti le cripto in euro.
 
Indietro