Binck Ball vol. 5

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Abaddon

lazy FOoLish
Registrato
15/6/18
Messaggi
2.174
Punti reazioni
564
Ma che una SIM possa combinare qualche disastro perchè sbaglia alcuni investimenti o è disonesta non ci sono dubbi. Però quante possibilità ci sono che in futuro questo succeda con Directa e che si debba poi ricorrere al fondo di garanzia da 20.000 euro per recuperare il proprio denaro? Io direi che sono praticamente zero, perchè la storia di una società non è mai un dettaglio. Credo che Drecta da quando esiste abbia chiuso sempre in attivo ogni suo bilancio, proprio per la prudenza che contraddistingue gli amministratori.

Sinceramente... directa penso sia l'unica sim a cui lascerei mi mei investimenti...

C'è anche la possibilità di aprire con le banche convenzionate se si hanno troppi patemi...


Stiamo andando OT per cui rispondo e sull'argomento la chiudo qui.

Sul fatto che Directa sia una società molto seria, la cui storia parla da sè, non ci piove. Sono anche io convinto di quanto sostieni.
La questione non era se Directa fosse una società onesta. Il tema era se le SIM fornissero le stesse garanzie di una banca e, purtroppo, così non può essere per via della normativa. Detto questo, ribadisco, Directa è un'ottima società.

Saluti.
 

brix74

Nuovo Utente
Registrato
13/10/06
Messaggi
496
Punti reazioni
11
Quindi con le opzioni su azioni di fatto non ci sono alternative valide e conviene continuare con Binck. Un avvertimento per chi userà opzioni usa: chiudere tutte le posizioni itm PRIMA della scadenza ed eventualmente rollare la posizione o altrimenti si andrà incontro ad un salasso col cambio. Correggetemi se sbaglio

me la spieghi meglio? per esempio, se le mie opzioni CALL ITM vengono assegnate, pago il cambio, ma se le riacquisto e ne rivendo altre no?
grazie!
 

johnny1982

Il tempo batte il tempismo
Registrato
19/2/09
Messaggi
38.030
Punti reazioni
1.551
Stiamo andando OT per cui rispondo e sull'argomento la chiudo qui.

Sul fatto che Directa sia una società molto seria, la cui storia parla da sè, non ci piove. Sono anche io convinto di quanto sostieni.
La questione non era se Directa fosse una società onesta. Il tema era se le SIM fornissero le stesse garanzie di una banca e, purtroppo, così non può essere per via della normativa. Detto questo, ribadisco, Directa è un'ottima società.

Saluti.

Ripeto si può aprire anche tramite banca convenzionata

In quel caso tutto è regolato sul cc bancario ed il deposito titoli anche è custodito dalla banca...

Questo fa passare i problemi di garanzia.delle sim...

La.lista delle banche convenzionate è molto lunga
 

Quentino

SPQR
Registrato
18/6/10
Messaggi
3.747
Punti reazioni
55
Ripeto si può aprire anche tramite banca convenzionata

In quel caso tutto è regolato sul cc bancario ed il deposito titoli anche è custodito dalla banca...

Questo fa passare i problemi di garanzia.delle sim...

La.lista delle banche convenzionate è molto lunga

Inzomma, sono tante ma quasi tutte bcc, casse rurali e banchette locali. Banche grandi nazionali non ne hanno anche perché le banche grandi hanno i loro servizi di trading.

ABIBAN-Abilitazioni per i clienti di banche convenzionate
 

zitto-ma-dritto

Nuovo Utente
Registrato
20/12/05
Messaggi
5.227
Punti reazioni
299
me la spieghi meglio? per esempio, se le mie opzioni CALL ITM vengono assegnate, pago il cambio, ma se le riacquisto e ne rivendo altre no?
grazie!

Esempio basato direttamente sul mio ptf:
+400 Kelloggs, -4 Call 60$ gennaio 22
Titolo attualmente intorno ai 66,5$
Se mi avessero esercitato l'anno scorso avrei intascato 60*400 = 24000 $ senza alcuna ulteriore commissione sul conto in $ e disponendo di molte scelte per abbattere in seguito i costi di cambio;
adesso se mi esercitano intasco 24000 $ convertiti immediatamente in € e versando lo 0,5% del controvalore a Saxo Binck, cioè 120$, circa 100 €, per un premio opzione cumulativo a suo tempo incassato di poco più di 1600$:
non si tratta più di 10 € di commissioni, ma di 10+100+ altri costi nascosti sul cambio.
Ecco dove sta l'inqulata,
aggirabile per es. vendendo le Kelloggs su altro intermediario, ricomprando le call (prezzo attuale 8,...$) e vendendo 4 put 60 a 2,...$:
uno sbattimento che ti fa risparmiare 100$- circa 25/30 € di commissioni

E considera poi quando ti esercitano con le put (le kelloggs me le trovo in carico esattamente a 60$ per questo motivo ;)):
Doppia inqulata, perchè dovrai pur liquidarle ad un certo punto e riconvertire in €
 
Ultima modifica:

brix74

Nuovo Utente
Registrato
13/10/06
Messaggi
496
Punti reazioni
11
ma il cambio non viene applicato anche sulle CALL prima vendute e poi riacquistate?
 

JohannesBrahms

BRHJNN33E07Z112N
Registrato
30/11/13
Messaggi
8.433
Punti reazioni
1.057
Ripeto si può aprire anche tramite banca convenzionata

In quel caso tutto è regolato sul cc bancario ed il deposito titoli anche è custodito dalla banca...

Questo fa passare i problemi di garanzia.delle sim...

La.lista delle banche convenzionate è molto lunga

Sì, ma mi sa che in quel caso si pagano bei canoni alla banca convenzionata... o ce n'è qualcuna gratuita? Ho fatto solo ricerche random.
 

1lira

Nuovo Utente
Registrato
29/1/17
Messaggi
1.470
Punti reazioni
58
tra parentesi per le opzioni italiane 5,90 euro a lotto, su certe call è più la commissione del premio. Tanto per dire Binck fa (faceva, sigh) 2,5 euro/lotto.

tra ulteriori parentesi il profilo fisso e profilo variabile sono una presa per il c.: se gli dai 2000 euro al mese di commissioni (!) e fai un trade di valore > 5.300 euro paghi esattamente lo stesso cioè 6,9 sia col fisso che con il variabile. In effetti la differenza c'è solo per i trader che investono i soldi della paghetta.
Webank fa un casino come scritture sul conto invece bink faceva una sola scirttura del premio e poi si regolava tutto alla chiusura del trade, invece webank ogni giorno fa scritture e diventa difficilissimo leggere per le troppe scritture oltre alla no facilità di utilizzo.
 

1lira

Nuovo Utente
Registrato
29/1/17
Messaggi
1.470
Punti reazioni
58
È chiara ormai la loro politica e dobbiamo dare per scontato che vogliano ottenere il massimo profitto immediato. Per cui dobbiamo ponderare con più attenzione strike e scadenze prima di aprire posizioni su mercati USA
Aspetto il passaggio in Bg saxo e se sarà così li saluterò
 

StillShort

Nuovo Utente
Registrato
13/7/05
Messaggi
187
Punti reazioni
12
Ma qualcuno è riuscito a vedere le opzioni su azioni Usa sulla demo di Saxo? Quando si prova ad inserire un'azione nella watchlist, viene fuori un banner di invito ad aprire il conto, l'azione non viene inserita e meno che mai si possono vedere le opzioni su tale azione: che razza di demo è?
 

1luzzogno1

1luzzogno1
Registrato
14/11/09
Messaggi
1.082
Punti reazioni
46
Ma qualcuno è riuscito a vedere le opzioni su azioni Usa sulla demo di Saxo? Quando si prova ad inserire un'azione nella watchlist, viene fuori un banner di invito ad aprire il conto, l'azione non viene inserita e meno che mai si possono vedere le opzioni su tale azione: che razza di demo è?

BG la peggiore in assoluto,cerchi bonifico dovè?:wall::wall::wall:
Mi sono rivolto ad una banca convenzionata,fanno tt loro nessun rompicapo.
 

gold money

Member
Registrato
22/3/09
Messaggi
2.228
Punti reazioni
533
Guardando le commissioni per il mercato Americano , mi sono accorto solo ora
che oltre la commissione sul cambio valuta c'e' anche il balzello del numero di azioni contrattate

Ovvero

Fino a 1000 azioni commissione fissa

Oltre le mille azioni 2 cent $ ad azione max 50$

Se vendi o compri 2000 azioni 40$ :wall::wall::wall:
 
Ultima modifica:

el_figus

Nuovo Utente
Registrato
30/6/07
Messaggi
4.517
Punti reazioni
199
qualcuno che ha spostato il dossier titoli da Binck ad un altra banca (es Fineco ) riesci a darmi le indicazioni sulle azioni da fare step by step?

perchè mi par di capire che binck non è convenzionato con i trasferimento titoli veloci e quindi bisogna prima inserire come conto d'appoggio l'iban del dossier titoli fineco?

1) aperto il conto Fineco
2)
3)

grazie in anticipo
 

Capitan Nemo

Uno, NEMO e 100mila
Registrato
4/9/00
Messaggi
2.660
Punti reazioni
191
qualcuno che ha spostato il dossier titoli da Binck ad un altra banca (es Fineco ) riesci a darmi le indicazioni sulle azioni da fare step by step?

perchè mi par di capire che binck non è convenzionato con i trasferimento titoli veloci e quindi bisogna prima inserire come conto d'appoggio l'iban del dossier titoli fineco?

1) aperto il conto Fineco
2)
3)

grazie in anticipo

Se sei già operativo sul nuovo conto FINECO, invia a Binck (modulo Binck) richiesta nuovo conto appoggio. Poi invia modulo (sempre Binck) per trasferimento titoli. Infine lunghe preghiere...

P.S. I tempi, mio caso, rasentano il biblico...
 

wolfbalck

Nuovo Utente
Registrato
9/4/19
Messaggi
14.662
Punti reazioni
896
qualcuno che ha spostato il dossier titoli da Binck ad un altra banca (es Fineco ) riesci a darmi le indicazioni sulle azioni da fare step by step?

perchè mi par di capire che binck non è convenzionato con i trasferimento titoli veloci e quindi bisogna prima inserire come conto d'appoggio l'iban del dossier titoli fineco?

1) aperto il conto Fineco
2)
3)

grazie in anticipo

Manda email con richiesta chiusura conto e trasferimento di tutto sul conto fineco.

Stop.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.