Bio on - azionisti attuali 5

magatony

Nuovo Utente
Registrato
1/7/19
Messaggi
2.739
Punti reazioni
114
Ipotizziamo che sia vera questa tesi difensiva ("Bio-on non era un castello di carte e quanto avvenuto a luglio del 2019 non è responsabilità di Marco Astorri, né degli altri imputati").

Nei fatti si avrebbe che i due manager riavrebbero i propri beni, gli asset sono stati ceduti all'acquirente, mentre tutti gli azionisti di minoranza hanno perso tutto?

Mi sfugge il meccanismo che ha reso possibile questo risultato. Se non era un castello di carte e astorri non era un truffatore, perché un azionista ha perso tutto?

Ciò di cui eri azionista è stato venduto ad un prezzo che non copre neanche i debiti, per cui per gli azionisti non rimane nulla. Stop
 

bricola57

Nuovo Utente
Registrato
9/11/14
Messaggi
107
Punti reazioni
11
Chiedo ai più esperti: a questo punto, che cosa si deve aspettare per poter contabilizzare/far emergere le Minus ferme in Dep.Titoli e quindi poterle "sfruttare" ???.. :mmmm:
 

magatony

Nuovo Utente
Registrato
1/7/19
Messaggi
2.739
Punti reazioni
114
Chiedo ai più esperti: a questo punto, che cosa si deve aspettare per poter contabilizzare/far emergere le Minus ferme in Dep.Titoli e quindi poterle "sfruttare" ???.. :mmmm:

In questo caso non si generano minus, era stato postato anche nelle pagine precedenti
 

gllndr

Nuovo Utente
Registrato
12/12/13
Messaggi
1.972
Punti reazioni
207
in effetti è già stato scritto un bel pacco di volte!!!
Se vendi delle azioni in loss, maturi le minus. Se l'azienda è fallita e non sei riuscito a liberartene prima, le azioni sono CARTA STRACCIA. Kaputt, punto, finito.
 

Protervio

Nuovo Utente
Registrato
4/10/19
Messaggi
491
Punti reazioni
33
Non ho capito bene , perchè hanno dissequestrato i beni se il processo deve ancora iniziare?:confused:
 

meglio_di_te

data is the new gold, microchips are the new oil
Registrato
21/7/22
Messaggi
823
Punti reazioni
58
Se nessuno ha commesso illeciti e l'azienda non era tutta fuffa, in pratica gli unici a rimetterci sono stati gli azionisti, vittime indirette di un "errore giudiziario".

Credo sia un caso unico, difficile dire se si può fare richiesta di rimborso per i danni subito ingiustamente.
 

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.917
Punti reazioni
211
Stiamo a vedere l'evolversi degli avvenimenti; comunque se la Società che si è fatta avanti per rilevare Bio On dovesse quotarsi in borsa, io sarei disposto a divenire suo azionista.
 

gllndr

Nuovo Utente
Registrato
12/12/13
Messaggi
1.972
Punti reazioni
207
Se nessuno ha commesso illeciti e l'azienda non era tutta fuffa, in pratica gli unici a rimetterci sono stati gli azionisti, vittime indirette di un "errore giudiziario".

Credo sia un caso unico, difficile dire se si può fare richiesta di rimborso per i danni subito ingiustamente.

1) Che nessuno abbia commesso illeciti lo sostiene l'avvocato della difesa e mi pare talmente ovvio che lo faccia che trovo incredibile se ne debba parlare!
2) Per ora non c'è stato alcun "errore giudiziario" dal momento che il processo di primo grado non è nemmeno iniziato.
3) il dissequestro dei beni non equivale ad una assoluzione....

mamma mia....
 

Akiba80

Nuovo Utente
Registrato
24/7/07
Messaggi
4.599
Punti reazioni
630
1) Che nessuno abbia commesso illeciti lo sostiene l'avvocato della difesa e mi pare talmente ovvio che lo faccia che trovo incredibile se ne debba parlare!
2) Per ora non c'è stato alcun "errore giudiziario" dal momento che il processo di primo grado non è nemmeno iniziato.
3) il dissequestro dei beni non equivale ad una assoluzione....

mamma mia....

chissà se è un nuovo nick di qualche "storico " utente sparito o se è un nuovo assunto ..
 

dbtrad

Piovono OPE
Registrato
24/4/13
Messaggi
8.682
Punti reazioni
676
1) Che nessuno abbia commesso illeciti lo sostiene l'avvocato della difesa e mi pare talmente ovvio che lo faccia che trovo incredibile se ne debba parlare!
2) Per ora non c'è stato alcun "errore giudiziario" dal momento che il processo di primo grado non è nemmeno iniziato.
3) il dissequestro dei beni non equivale ad una assoluzione....

mamma mia....

4- I beni sono stati dissequestrati perchè il sequestro era stato chiesto (erroneamente) per accuse di manipolazione pre 2019, ormai in prescizione.
5- La stragrande maggioranza dei beni all'origine sequestrati erano azioni bio on... il cui valore è puramente immaginario ;)
 

Protervio

Nuovo Utente
Registrato
4/10/19
Messaggi
491
Punti reazioni
33
4- I beni sono stati dissequestrati perchè il sequestro era stato chiesto (erroneamente) per accuse di manipolazione pre 2019, ormai in prescizione.
5- La stragrande maggioranza dei beni all'origine sequestrati erano azioni bio on... il cui valore è puramente immaginario ;)

Ah ecco ...
Grazie
 

WindEnergy

Nuovo Utente
Registrato
25/11/16
Messaggi
211
Punti reazioni
3
Visto che la società sta per essere acquistata e agli azionisti non andrà nulla almeno le azioni spariranno dal conto titoli? Da fastidio doverci pagare il bollo anche se ne ho solo 50.:mmmm:
 

gllndr

Nuovo Utente
Registrato
12/12/13
Messaggi
1.972
Punti reazioni
207
In realtà non viene venduta la società visto che è fallita.
Sono in vendita (anzi, meglio: all'asta) le spoglie della società.
Vale a dire i capannoni, gli impianti, i brevetti.
Quindi quella carta rimarrà lì a lungo, temo
 
Ultima modifica:

pcosta

.
Registrato
13/8/14
Messaggi
546
Punti reazioni
67
Di solito dal momento in cui viene fatta una proposta di concordato fallimentare (come quella avanzata da MAIP nel settembre 2022) fino all’omologazione del tribunale passano da sei mesi a un anno.
 

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.917
Punti reazioni
211
Grazie pcosta per la cortese risposta;
dunque dovremo aspettare parecchio per sapere qualcosa;
comunque lo ripeto: se MAIP si quotasse in borsa io comprerei le sua azioni.
 

Implacabile

Pacifico
Registrato
24/10/07
Messaggi
7.917
Punti reazioni
211
Sarebbe davvero bello recuperare le perdite subite con Bio On, grazie a MAIP che si quota in borsa e poi vola.