Blackpool Leading Economic Index (BLEI)

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

5/5/2023

BLEI 30,4

Delta(BLEI) +0,3

BLAII 44,8

L'indice BLEI in crescita e indice BLAII in calo. Situazione stabile con il
BLEI che da oltre un mese oscilla intorno a 30.

A presto

N.
 
12/5/2023

BLEI 30,0

Delta(BLEI) -0,4

BLAII 44,1

Questa settimana sia l'indice BLEI che l'indice BLAII sono in calo.

A presto

N.
 
19/5/2023

BLEI 29,8

Delta(BLEI) -0,4

BLAII 43,8

Questa settimana sia l'indice BLEI che l'indice BLAII sono in calo.

A presto

N.
 
A metà ottobre 2022, indice BLEI segnava 35, con S&P a 3500. Oggi abbiamo S&P a 4200 20% sopra i minimi e BLEI sotto 30...
 
26/5/2023

BLEI 29,6

Delta(BLEI) -0,2

BLAII 43,3

Anche questa settimana sia l'indice BLEI che l'indice BLAII sono in calo.

A presto

N.
 
A metà ottobre 2022, indice BLEI segnava 35, con S&P a 3500. Oggi abbiamo S&P a 4200 20% sopra i minimi e BLEI sotto 30...
Questo significa che se non ci sono variazioni rispetto al post originale, i 14 indicatori macroeconomici sono negativi mentre il mercato al momento risponde positivamente. Non avendolo inventato io non ho una idea precisa ma esiste sicuramente una differenza tra macroeconomia e finanza. Quanto a lungo possiamo stare lontani dai mercati? Dove investiamo se non lo facciamo sui mercati?
Mi torna il fatto che non ci sia un clima euforico a livello macroeconomico ma allo stesso tempo, mi suona "logico" che si festeggi un mancato default USA con gli indici che schizzano in verde. Se ci pensi non sarebbe corretto, eppure dopo un buon periodo di mercato laterale credo si senta l'esigenza di ricominciare a buttrare soldi. Con la stessa facilità con cui si sale, si può scendere; se la fed dovesse alzare i tassi di uno 0,5 sono abbastanza certo che il mercato reagirebbe estremamente male mentre il BLEI probabilmente continuerebbe il suo lento andamento.
 
Questo significa che se non ci sono variazioni rispetto al post originale, i 14 indicatori macroeconomici sono negativi mentre il mercato al momento risponde positivamente. Non avendolo inventato io non ho una idea precisa ma esiste sicuramente una differenza tra macroeconomia e finanza. Quanto a lungo possiamo stare lontani dai mercati? Dove investiamo se non lo facciamo sui mercati?
Mi torna il fatto che non ci sia un clima euforico a livello macroeconomico ma allo stesso tempo, mi suona "logico" che si festeggi un mancato default USA con gli indici che schizzano in verde. Se ci pensi non sarebbe corretto, eppure dopo un buon periodo di mercato laterale credo si senta l'esigenza di ricominciare a buttrare soldi. Con la stessa facilità con cui si sale, si può scendere; se la fed dovesse alzare i tassi di uno 0,5 sono abbastanza certo che il mercato reagirebbe estremamente male mentre il BLEI probabilmente continuerebbe il suo lento andamento.
Purtroppo i mercati azionari non riflettono quasi più l'economia reale e laddove indicatori macro segnalano rallentamento, utili delle big accelerano. Ho smesso ormai di leggere previsioni macroeconomiche perchè completamente inutili. Unica cosa che conta sono gli utili e la crescita sostenibile degli stessi.. con attenzione a yield dei bond. Attualmente non vedo perchè devo prendermi rischi azionari se posso avere un rendimento dal 3% per AA-AAA in EU fino al 4%-5% per IG EU-IG USA E AAA in $
 
Purtroppo i mercati azionari non riflettono quasi più l'economia reale e laddove indicatori macro segnalano rallentamento, utili delle big accelerano. Ho smesso ormai di leggere previsioni macroeconomiche perchè completamente inutili. Unica cosa che conta sono gli utili e la crescita sostenibile degli stessi.. con attenzione a yield dei bond. Attualmente non vedo perchè devo prendermi rischi azionari se posso avere un rendimento dal 3% per AA-AAA in EU fino al 4%-5% per IG EU-IG USA E AAA in $
La vedo come te. Peccato che non abbia mai acquistato un bond. Sto aspettando i cd ad uno 0,25 - 0,5% in più oppure comprare un rolex. Non sono affatto sicuro che la direzione del mercato sia rialzista, per lo meno non prendo iniziative che non siano di azioni dividendose :) prima della fed.
 
La vedo come te. Peccato che non abbia mai acquistato un bond. Sto aspettando i cd ad uno 0,25 - 0,5% in più oppure comprare un rolex. Non sono affatto sicuro che la direzione del mercato sia rialzista, per lo meno non prendo iniziative che non siano di azioni dividendose :) prima della fed.
perchè un CD quando sul mercato ci sono rendimenti migliori, pure a brevissima scadenza? alla fine i CD raccolgono tuoi soldi, li investono e ti pagano meno rispetto al rendimento attuale del mercato
 
perchè un CD quando sul mercato ci sono rendimenti migliori, pure a brevissima scadenza? alla fine i CD raccolgono tuoi soldi, li investono e ti pagano meno rispetto al rendimento attuale del mercato
Siamo OT ma un CD che rende il 5% a 60 mesi lo vedo come in pareggio per i primi 2,5 anni e come guadagno sui seguenti 2,5 anni. Ovviamente qualora l'inflazione tornasse al 2% come da "mandato" EU. Credo che anche qualora non dovesse arrivare al 2%, sara' in futuro sotto il 5%.
 
2/6/2023

BLEI 29,7

Delta(BLEI) -0,7

BLAII 42,6

Questa settimana l'indice BLEI sale leggermente mentre l'indice BLAII prosegue in calo.

A presto

N.
 
9/6/2023

BLEI 29,4

Delta(BLEI) -0,6

BLAII 42,6

Questa settimana l'indice BLEI è in calo e l'indice BLAII è invariato.

A presto

N.
 
16/6/2023

BLEI 29,5

Delta(BLEI) -0,3

BLAII 43,0

Questa settimana sia l'indice BLEI che l'indice BLAII sono in rialzo.
La situazione resta comunque di equilibrio, se si considera che il
BLEI da fine marzo ad oggi è compresso tra 29-30.

A presto

N.
 
23/6/2023

BLEI 29,3

Delta(BLEI) -0,3

BLAII 43,2

Questa settimana l'indice BLEI scende e l'indice BLAII sale
ma nel complesso l'equilibrio cui accennavo la scorsa
settimana resta in essere.

A presto

N.
 
30/6/2023

BLEI 29,5

Delta(BLEI) -0,2

BLAII 43,6

Questa settimana entrambi gli indici salgono. In generale comunque la situazione
resta di equilibrio con il BLEI compreso tra 29 e 30 per l'ottava settimana consecutiva
e tra 29 e 29,5 per la quarta consecutiva.

A presto

N.
 
7/7/2023

BLEI 30,0

Delta(BLEI) 0,6

BLAII 44,4

Anche questa settimana entrambi gli indici salgono. Il BLEI si porta su 30, limite superiore
della banda di equilibrio a cui accennavo la scorsa settimana. Vedremo se la prossima
settimana riuscirà finalmente a "rompere questa resistenza" e con essa anche l'equilibrio
che lo ha caratterizzato in queste ultime settimane. Il BLAII dal canto torna a salire
testimoniando che l'inflazione è più persistente del previsto.

A presto

N.
 
14/7/2023

BLEI 30,4

Delta(BLEI) 0,9

BLAII 43,9

Questa settimana l'indice BLEI sale mentre il BLAII scende.

A presto

N.
 
21/7/2023

BLEI 30,9

Delta(BLEI) 1,6

BLAII 44,6

Questa settimana sia l'indice BLEI che l'indice BLAII salgono.

A presto

N.
 
28/7/2023

BLEI 32,1

Delta(BLEI) 2,6

BLAII 45,6

Questa settimana sia l'indice BLEI che l'indice BLAII salgono.
Il BLEI ha ripreso a salire e sembra davvero lasciarsi alle spalle
i minimi di periodo. Pubblico il grafico del BLEI in cui si vede il
rialzo di queste ultime settimane dopo un lungo periodo di
stazionarietà.

A presto

N.
 

Allegati

  • blei.png
    blei.png
    113,8 KB · Visite: 26
4/8/2023

BLEI 32,7

Delta(BLEI) 2,7

BLAII 45,2

Questa settimana BLEI in aumento (per la sesta settima consecutiva) e BLAII in calo.

A presto

N.
 
Indietro