Boccia del PD vuole portare la tassazione sulle plusvalenze( e inflazione) al 23%.

  • Ecco la 72° Edizione del settimanale "Le opportunità di Borsa" dedicato ai consulenti finanziari ed esperti di borsa.

    È stata un’ottava ricca di spunti per i mercati, dapprima con l’esito delle elezioni europee, poi con i dati americani incoraggianti sull’inflazione e la riunione della Fed. L’esito delle urne ha mostrato uno spostamento verso destra del Parlamento europeo, con l’avanzata dei partiti nazionalisti più euroscettici a scapito di liberali e verdi. In Francia, il presidente Macron ha indetto il voto anticipato dopo la vittoria di Le Pen e in Germania i socialdemocratici del cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno subito una disfatta record. L’azionario europeo ha scontato molto queste incertezze legate al rischio politico in Francia. Oltreoceano, i principali indici di Wall Street hanno raggiunto nuovi record dopo che mercoledì sera, la Fed ha mantenuto invariati i tassi nel range 5,25-5,50%. I dot plot, le proiezioni dei funzionari sul costo del denaro, stimano ora una sola riduzione quest’anno rispetto a tre previste a marzo. Lo stesso giorno è stato diffuso il report sull’inflazione di maggio, che ha mostrato un rallentamento al 3,3% e un dato core al 3,4%, meglio delle attese.
    Per continuare a leggere visita il link

Midatauro

Utente Registrato
Sospeso dallo Staff
Registrato
20/6/09
Messaggi
27.787
Punti reazioni
347
Ma non riesce a capire che la tassazione sulle plusvalenze di medio/lungo periodo applicata sul nominale , non tassa un guadagno reale , ma tassa un rialzo che almeno in parte corrisponde all' inflazione?

La tassazione sulle plusvalenze di medio/lungo termine è già troppo alta al 20% e per i risparmiatori si somma anche al bollo allo 0,15% , piuttosto pesante con i tassi bassi ai livelli attuali.

E' semplicemente stupido paragonare la tassazione con stipendi incassati mensilmente con la tassazione su plusvalenze che potrebbero derivare da acquisti fatti anni prima.

L' odioso parlamentare del PD ha detto a Porta a Porta che il suo partito vuole alzare al 23% la tassazione sulle "rendite finanziarie".
 
Ma non riesce a capire che la tassazione sulle plusvalenze di medio/lungo periodo applicata sul nominale , non tassa un guadagno reale , ma tassa un rialzo che almeno in parte corrisponde all' inflazione?

La tassazione sulle plusvalenze di medio/lungo termine è già troppo alta al 20% e per i risparmiatori si somma anche al bollo allo 0,15% , piuttosto pesante con i tassi bassi ai livelli attuali.

E' semplicemente stupido paragonare la tassazione con stipendi incassati mensilmente con la tassazione su plusvalenze che potrebbero derivare da acquisti fatti anni prima.

L' odioso parlamentare del PD ha detto a Porta a Porta che il suo partito vuole alzare al 23% la tassazione sulle "rendite finanziarie".

infatti le tasse sulle pretese rendite finanziarie sono, nei casi a cui ti riferisci, forme di esosa patrimoniale occulta
 
i ladri non si accontentano mai
 
Boccia è indecente, di una demagogia scandalosa.
 
quando le avranno messe al 23% diranno che serve metterle al 30%.
Poi non dimentichiamo che quella è l'aliquota unica che andrà a stangare anche i miseri interessi da conto corrente.
E intanto magnano e si ingozzano.
 
Ma non riesce a capire che la tassazione sulle plusvalenze di medio/lungo periodo applicata sul nominale , non tassa un guadagno reale , ma tassa un rialzo che almeno in parte corrisponde all' inflazione?

La tassazione sulle plusvalenze di medio/lungo termine è già troppo alta al 20% e per i risparmiatori si somma anche al bollo allo 0,15% , piuttosto pesante con i tassi bassi ai livelli attuali.

E' semplicemente stupido paragonare la tassazione con stipendi incassati mensilmente con la tassazione su plusvalenze che potrebbero derivare da acquisti fatti anni prima.

L' odioso parlamentare del PD ha detto a Porta a Porta che il suo partito vuole alzare al 23% la tassazione sulle "rendite finanziarie".

un link per verificare?
 
se potessero tasserebbero anche l'aria e non è da escludere che lo facciano :rolleyes:

rapinatori di stato.
 
il bello è che ha detto che alzandole al 23 % , i maggiori introiti possono risolvere tutti i problemi del paese
 
a boccia se gli tassano i neuroni va a credito
 
Indietro