Bond Argentina e banche

goodmood

Nuovo Utente
Registrato
27/11/00
Messaggi
16
Punti reazioni
0
Bond Agentina e banche
Mi è giunta una voce, che sicuramente si rivelerà essere l'ennesima leggenda metropolitana, sulla responsabilità delle banche verso i clienti che hanno sottoscritto le notorie obbligazioni.

In pratica nel caso in cui la banca avesse omesso di far firmare una liberatoria sull'accettazione del rischio nell'effettuare l'investimento avrebbe l'obbligo di rifondere il capitale versato per l'acquisto dei bond.

Non rideteci su troppo... ...

Vero o falso?
 
vero...lettera sul rischio ente emittente!!!
 
Scritto da bluck
vero...lettera sul rischio ente emittente!!!

falso...non esiste nessuna lettera sul rischio emittente.
Semmai esiste l'obbligo da parte della banca di segnalare all'investitore se l'operazione è "non adeguata".
La non adeguatezza dell'operazione dipende da quanto sottoscritto dall'investitore al momento dell'apertura del "deposito titoli".
Quindi se l'investitore ha dichiarato di avere un'alta propensione al rischio la banca non ha responsabilità.
Inoltre anche questo obbligo da parte della banca mi pare sia stato applicato abbastanza recentemente (1 gennaio 2001 ? )

Comunque, se un obbligazione stacca cedole del 10% mentre i tassi dei titoli di stato sono al 3%, qualche sospetto sulla rischiosità dell'operazione dovrebbe venire...
 
il discorso dell'operazione non adeguata riguarda la normativa
eurosim del 97 ed è tutt'altra cosa!!!!


per obbligazioni strutturate e paesi emergenti esiste
l'obbligo da parte del sottoscrittore di firmare una bellissima dichiarazione ...fidati!!!
 
Scritto da psx2
".
La non adeguatezza dell'operazione dipende da quanto sottoscritto dall'investitore al momento dell'apertura del "deposito titoli".
Quindi se l'investitore ha dichiarato di avere un'alta propensione al rischio la banca non ha responsabilità.
Inoltre anche questo obbligo da parte della banca mi pare sia stato applicato abbastanza recentemente (1 gennaio 2001 ? )


la normativa eurosim del 97 prevede la distinzione del soggetto
in operatore qualificato o meno...a seconda di questa distinzione
(e bada bene che l'operatore qualificato deve consegnare all'intermediario la scheda finanziaria) vengono poi specificate le
operazioni in adeguate alla qualifica del soggetto o meno!!!

tieni conto che il 99% delle persone fisiche che opera in borsa
è non qualificato...
tra chi puo' essere operatore qualificato ci puoi mettere gli istituzionali!!!
 
Scritto da bluck
il discorso dell'operazione non adeguata riguarda la normativa
eurosim del 97 ed è tutt'altra cosa!!!!


per obbligazioni strutturate e paesi emergenti esiste
l'obbligo da parte del sottoscrittore di firmare una bellissima dichiarazione ...fidati!!!

che si chiama "lettera di manleva"

altroche'!
 
BELLISSIMO NICK!!! ED ANCHE L'AVART NON E' MALE!!!

quando ti bannano mi posso prendere il tuo nick????:D ;)
 
Scritto da bluck
BELLISSIMO NICK!!! ED ANCHE L'AVART NON E' MALE!!!

quando ti bannano mi posso prendere il tuo nick????:D ;)

sei un tesoro
:D :D :D :D :D :D :D :D :D
ci faro' un pensierino
 
Scritto da A ray of hope
Verissimo, me l'hanno fatta firmare anche a me.

Verissimooooooo ... e che è...mettevi in dubbio???
in cosa sei impegolato: Argentina, Venezuela , Brasile o che???:D :D :D :D :D ;) ;) ;) ;) ;) ;)
 
Argentina e Brasile, ma e' un investimento minimo perche' sapevo cosa rischiavo; invece c'e' gente che si e' mangiata i risparmi di una vita.:eek: :eek: :eek:
 
E CI CREDO...VOLEVANO LA CEDOLA ALTA...
vagli a spiegare tu che erano BBB!!!!
 
Scritto da bluck
E CI CREDO...VOLEVANO LA CEDOLA ALTA...
vagli a spiegare tu che erano BBB!!!!

Il problema e' che c'e' tanta gente ignorante sull'argomento ( senza volerli colpevolizzare ) e le banche ne approfittano.
 
re

Scritto da bluck
la normativa eurosim del 97 prevede la distinzione del soggetto
in operatore qualificato o meno...a seconda di questa distinzione
(e bada bene che l'operatore qualificato deve consegnare all'intermediario la scheda finanziaria) vengono poi specificate le
operazioni in adeguate alla qualifica del soggetto o meno!!!

tieni conto che il 99% delle persone fisiche che opera in borsa
è non qualificato...
tra chi puo' essere operatore qualificato ci puoi mettere gli istituzionali!!!

questa non l'ho capita
 
Indietro