Bonus relativi i condizionatori

umiki

Nuovo Utente
Registrato
28/4/14
Messaggi
1.949
Punti reazioni
59
Ti racconto la mia esperienza.
Mi sono rivolto ad un venditore che ha curato tutta la pratica di sostituzione di un condizionatore con sconto in fattura del 65%.
Condizione per usufruire dello sconto non avere caldaia a gas o eliminarla.
Condizionatore di potenza minore o uguale a quello sostituito.
Sconto praticato sul totale fattura, comprensivo di costo condizionatore, installazione effettuata da un tecnico abilitato, pratica cessione del credito.
Totale fattura 1.000 euro pagato 350 per un LG 9000 btu dual inverter.

quindi in condominio con riscaldamento centralizzato non è possibile sfruttare il 65%, giusto?
 

AceVentura

Nuovo Utente
Registrato
22/10/20
Messaggi
1.460
Punti reazioni
275
quindi in condominio con riscaldamento centralizzato non è possibile sfruttare il 65%, giusto?

Credo di no. Bonus climatizzatori risparmio energetico: detrazioni al 65% con l’installazione di condizionatori con pompa di calore ad alta efficienza che sostituiscono integramente l’impianto di riscaldamento preesistente.
Forse potresti chiedere il distacco dall'impianto centralizzato, ma non so se sia possibile.
 
Ultima modifica:

gianted

Nuovo Utente
Registrato
12/4/14
Messaggi
3.253
Punti reazioni
222
E se nel salotto c'è un caminetto in muratura? viene considerato parte dell'impianto di riscaldamento?
 

AceVentura

Nuovo Utente
Registrato
22/10/20
Messaggi
1.460
Punti reazioni
275
E se nel salotto c'è un caminetto in muratura? viene considerato parte dell'impianto di riscaldamento?

Mah ad intuito direi di no. Ma in Italia non si può mai sapere. Forse è meglio affidarsi ad un venditore che gestisce l'intera operazione.
 

Megatron

Nuovo Utente
Registrato
16/10/08
Messaggi
2.038
Punti reazioni
88
da quello che sapete c'è ancora lo sconto in fattura 50% per l'acquisto condizionatori?
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.075
Punti reazioni
79
Ragazzi una domanda. Sto installando i condizionatori, e se ho capito bene dovrei accedere al bonus mobili. La dichiarazione sostitutiva di notorietà posso farla io? Per detrarre i mobili è sufficiente pagare far partire il finanziamento prima corretto? indipendentemente da quando saranno consegnati.

Grazie
 

il Barbin

Nuovo Utente
Registrato
25/1/18
Messaggi
512
Punti reazioni
55
Ragazzi una domanda. Sto installando i condizionatori, e se ho capito bene dovrei accedere al bonus mobili. La dichiarazione sostitutiva di notorietà posso farla io? Per detrarre i mobili è sufficiente pagare far partire il finanziamento prima corretto? indipendentemente da quando saranno consegnati.

Grazie
Si, la dichiarazione puoi fartela tu.
Per trainare i bonus è importante che la fattura dei mobili sia successiva alla data dichiarata di installazione condizionatori nella dichiarazione (e meglio anche se della fattura dei condizionatori)


Volendo il pagamento dei mobili può anche avvenire prima del pagamento Dell intervento che lo traina, purché ci sia almeno un titolo che dimostri che l intervento trainante sia anteriore. Di solito con una cila sei a posto nel caso di lavori edili, in sto caso meglio che sia la fattura dei condizionatori
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.075
Punti reazioni
79
Devo ancora fare entrambi. Questa settimana tramite finanziamento pagherò i condizionatori e lo installerò credo settimana prox. Poi parto con il pagamento dei mobili sempre tramite finanziaria. La dichiarazione la devo trasmettere a qualcuno? Farla firmare da qualcuno? Non aprirei la cila visto che faccio solo i condizionatori.
 

Sergio_50

Nuovo Utente
Registrato
8/7/08
Messaggi
489
Punti reazioni
23
Ho una situazione preesistente classica: Impianto di riscaldamento con caldaia standard + 1 pompa di calore reversibile con un split ( camera).
Questa situazione classica non è mai stata chiarita ne dall'Enea ne dall'Agenzia delle Entrate.
Bene inserendo i dati come intermediario nella pratica Enea come Ecobous 2022:
1) Impianto termico esistente come descrizione sopra.
2) Scheda intervento: caldaia a condensazione senza dispositivo di regolazione evoluto e pompa di calore ad alta efficienza ( requisiti COP ed EER superiori alla normativa),
il sistema calcola il automatico la detrazione fiscale della caldaia al 50% e la detrazione fiscale della pompa di calore ( condizionatore ) al 65%.
Il calcolo del risparmio energetico invece bisogna farlo, ma inserendo prima la sostituzione del condizionatore e dopo quello della caldaia a condensazione è possibile ricavarlo in automatico sommando i due dati.
Come tecnico assevero solo i requisiti tecnici e non normativi riservati all'Agenzia delle Entrate.
Ovviamente se prima non c'era nessun condizionatore non ho nessun risparmio energetico e quindi bisogna andare sul Bonus casa 2022 per ottenere il 50%.
Può essere che qualche tecnico agisca diversamente ma non stà a lui interpretare la normativa quando anche tra Enea ed Agenzia delle Entrate tante volte non concordano.
Saluti
Sergio
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.075
Punti reazioni
79
Per autenticare l’atto di notorietà cosa devo fare? Presentarlo in comune?
 

il Barbin

Nuovo Utente
Registrato
25/1/18
Messaggi
512
Punti reazioni
55
Per autenticare l’atto di notorietà cosa devo fare? Presentarlo in comune?

non devi presentarlo a nessuno.
te lo tieni lì per te.
quindi peraltro, detto tra di noi, volendo uno se lo fa anche retrodatato fra tot anni qualora venisse richiesto...
comunque c'è metà italia che si porta in detrazione il condizionatore ala 50% negli ultimi anni, dubito che sarà un intervento soggetto a controlli se portato in detrazione al 50%.......

te lo compri con bonifico parlante e sei a posto cosi.
dopo di che, paghi i mobili.
la dichiarazione è una autodichiarazione. non va "certificata" nè presentata a nessuno
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.075
Punti reazioni
79
Perfetto Grazie.. Sto facendo tutto tramite finanziarie, quiondi sono loro che dovranno farlo parlante.. spero.
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.075
Punti reazioni
79
sai cosa fa fede? fattura condizionatore o installazione? essendo che sarà la finanziaria a liquidare l'installatore devo informarmi di qualcosa? o e sufficiente avere in mano fattura e dichiarazione di conformità?
 

il Barbin

Nuovo Utente
Registrato
25/1/18
Messaggi
512
Punti reazioni
55
sai cosa fa fede? fattura condizionatore o installazione? essendo che sarà la finanziaria a liquidare l'installatore devo informarmi di qualcosa? o e sufficiente avere in mano fattura e dichiarazione di conformità?
Fattura o installazione è uguale. Onestamente però non so come impatta il fatto che il pagamento lo faccia direttamente la finanziaria...
 

Skywalker1983

Nuovo Utente
Registrato
6/2/14
Messaggi
2.075
Punti reazioni
79
Ho letto che se lo fa parlante dovrebbe funzionare allo stesso modo. Deve inserire il mio codice fiscale e intestarlo a me.
 

smarko

Nuovo Utente
Registrato
18/10/17
Messaggi
7
Punti reazioni
0
Ho una bilocale senza condizionatori, con un impinato di riscaldamento autonomo con caldaia a gas.
Vorrei installare un sistema di condizionamento a due split, con necessità di lavori di muratura.
Ho trovato una ditta che effettuerebbe il tutto per 5500 euro.
Per accedere ai benefici fiscali dell'ecobonus (che dovrebbero essere validi anche per il 2023, giusto? al 50%?), posso compilare in autonomia la domanda sull'ENEA e poi devo solo conservare le fatture per eventuali controlli. Premesso che la ditta mi rilascerebbe attestazioni e certificati di collaudo, non ho bisogno di un asserverimento.
Ho capito bene? Grazie a chiunque può aiutarmi.