Borgosesia 1873: Rigenerazione immobiliare ad alto valore aggiunto

  • ANNUNCIO: Segui le NewsLetter di Borse.it.

    Al via la Newsletter di Borse, con tutte le notizie quotidiane sui mercati finanziari. Iscriviti per rimanere aggiornato con le ultime News di settore, quotazioni e titoli del momento.
    Per iscriverti visita questo link.

semplicemente Modefinance è una società specializzata nel dare rating a società piccole -medie (che non possono certamente chiedere un rating alle big sisters ) ed è accreditata dall'Esma , dunque non è una "parvenue"...poi ognuno decide dove mettere i propri soldi in base alle proprie inclinazioni, al proprio profilo di rischio etc etc
Se non altro Borgosesia ha richiesto un rating ad una società "accreditata", poteva non farlo .
probabilmente se lo ha fatto è perchè avranno intenzione di piazzare qualche bond....
 
no è un rating già chiesto anni addietro , in occasione dell'emissione di altri bond (credo nel 2020 almeno) , quello di oggi è solo un aggiornamento del rating da parte della società Modefinance
 
Rating meglio di Enel?Qualcosa non quadra visto che le obbligazioni Enel rendono meno di Borgosesia e personalmente mi sentirei più tranquillo con obbligazioni Enel che Borgosesia
È normale che le società con dimensioni più piccole siano meno dipendenti dal rating nazione
 
C è chi sta uscendo...ma sotto 70 c è sempre una ✋ che raccatta.
Brioschi non deve dichiarare nulla fino al 15%

Mmmmmm
Sarà qualche amico suo ..... Brioschi avendo gia' più del 10% ha l'obbligo di comunicare ogni operazione sul titolo....
 
Lunedi scorso, DDM Invest III AG ha chiesto la cancellazione dal registro dei richiedenti del voto maggiorato e la relativa variazione del codice Iban delle proprie 2.385.886 azioni per poterle scaricare, come peraltro preannunciato, ed abbandonare anch'essa la nave.
 
Dalla capogruppo DDM HOLDING AB che detiene il controllo di DDM Invest III AG apprendo:

.....................Nell'ambito del nostro approccio di gestione patrimoniale attiva e continua, alla fine del secondo trimestre abbiamo venduto la nostra partecipazione del 5% in Borgosesia SpA e il relativo portafoglio NPL. La transazione è in attesa dell’approvazione normativa prevista nel terzo trimestre.........
e con questo, per quanto mi riguarda, chiudo definitivamente.
 
Io vedo che bene o male, gira e rigira, siamo sempre a 0,7. Non può essere un caso.......
 
La opassero per delistarla a sto punto mi sembra la cosa piu' ovvia E' completamente inutile tenerla sulla Borsa , non hanno intenzioni di aprire ad istituzionali e a renderla appettibile al mercato Il core business di prima è ormai andato .......
 
La opassero per delistarla a sto punto mi sembra la cosa piu' ovvia E' completamente inutile tenerla sulla Borsa , non hanno intenzioni di aprire ad istituzionali e a renderla appettibile al mercato Il core business di prima è ormai andato .......
Penso anche io. L'unico dubbio che ho, è il prezzo. Spero ci sia un po' di premio
 
Penso anche io. L'unico dubbio che ho, è il prezzo. Spero ci sia un po' di premio
Io credo che potrebbero offrire quanto di piu' vicino al prezzo liquidato ai due soci maggioritari ,anche per chiudere la questione senza strascichi e concentrarsi poi sull' assetto societario Appunto per questa ragione ci potrebbe essere la reale possibiita' di un delisting o finanche una opa parziale che permettesse a chicchessia di "arrotondare" con soddisfazione la propria rilevanza azionaria in seno all' azienda
 
La quota ddm in che mani finisce?
Non di certo a mkt
 
La quota ddm in che mani finisce?
Non di certo a mkt
DELIBERA IL RIASSETTO DELLE ATTIVITA’ ALTERNATIVE- DELIBERA L’AMPLIAMENTO DEL COMITATO ESECUTIVO E DELCOMITATO NOMINE- PRENDE ATTO DEL RAFFORZAMENTO DELLA POSIZIONE DELSOCIO ISA
Milano, 13 luglio 2023. In una logica di razionalizzazione e ottimizzazioneoperativa, il Consiglio di Amministrazione di Borgosesia Spa ha oggi deliberatoil riassetto delle partecipazioni in società del settore alternative prevedendo chele stesse vengano fatte tutte confluire in BGS Alternative che quindi, al pari diBorgosesia Real Estate per quello immobiliare, assumerà il ruolo di sub holdingdel settore.Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre deliberato di cooptare nel ComitatoEsecutivo l’Ing. Stefano Pedrini, che per effetto di tale nomina perde il requisitodi indipendenza, e ha contemporaneamente integrato il Comitato Nomine conla presenza del Dott. Roberto De Miranda e della Dott.ssa Francesca Pasquali(Consigliere Indipendente).Infine, ha preso atto del rafforzamento della posizione del socio ISA che haraggiunto un accordo – subordinato al nulla osta delle Autorità di Vigilanza – inordine al trasferimento della partecipazione detenuta da DDM in Borgosesia(pari al 5% del capitale) ed in tale contesto – a favore della stessa ISA e di altriinvestitori – l’acquisto di tutte le note sottoscritte nell’ambito dellacartolarizzazione AssetCO (pari a nominali Euro 6.000.250).In questo quadro Borgosesia Spa ha aderito alla richiesta di DDM di risoluzioneanticipata dell’accordo di coinvestimento a suo tempo stipulato, potendocontare su ulteriori opportunità di sviluppo con l’azionista di riferimento nelcampo degli investimenti in assets alternativi e potendo perseguire nuoveulteriori collaborazioni con altri operatori di mercato.
 
Pensavo ... pero' che fine grama ,sta facendo sto titolo !!!! Maahhhhhhh
 
infatti, ma in giro stanno dando botte a tutte le small...
 
infatti, ma in giro stanno dando botte a tutte le small...
quando vai a quotarti per succhiare soldi al mercato e agli azionisti di minoranza invece di creare valore prima o poi il mercato se ne accorge, specie quando i soldi x i prestiti iniziano a costare e non sono più gratis....qui le small pensano solo ai loro manager e proprietari , chi quazzo vuole ancora investirci denaro?
e borgo non è da meno....
 
Lo so che siete tutti stomacati ,ma ipotesi su questo andazzo del k ????
 
molti azionisti della lista di minoranza hanno venduto e stanno vendendo
 
Indietro