Brasile: atleti americani imbroglioni

rikirix

Inviso ai falliti
Registrato
16/1/16
Messaggi
17.549
Punti reazioni
532
Nuoto, un video smaschera Lochte e compagni':' "Nessuna rapina, erano tutti ubriachi" - Repubblica.it

RIO DE JANEIRO - Ryan Lochte e i suoi compagni di squadra avrebbero devastato il bagno della stazione di benzina di Barra de Tijuca, nei pressi del villaggio Olimpico, citato dagli atleti come il luogo in cui sarebbero stati rapinati. Lo conferma un video in possesso della polizia carioca. Ciò significa che Lochte e compagni si sarebbero inventati la storia della rapina, depositando una falsa denuncia alle autorità locali. Secondo quanto riportano i media brasiliani, dopo avere danneggiato la porta di un bagno i quattro nuotatori statunitensi si sarebbero rifiutati di pagare i danni. Da qui sarebbe nato un alterco con una guardia di sicurezza, che avrebbe estratto anche una pistola. Gli atleti - visibilmente ubriachi - una volta minacciati, avrebbero consegnato i soldi richiesti.
ecc ecc ecc

Questo è solo un piccolo fatto, comunque mi sembra che ce la stiano mettendo in molti a cercare di sporcare l'immagine e screditare un paese e queste olimpiadi, dalla criminalità a zika, inquinamento, lavori mal fatti......oddio, non metto in dubbio che i brasiliani abbiano le loro colpe ma mi sembra che contro il Brasile in generale da un po' di tempo si sia messa in moto una macchina del fango senza precedenti.
E fino ad ora mi sembra che stia andando tutto alla grande.
 

SixSigmaBrazil

6Σ 6σ 6ς
Registrato
23/7/06
Messaggi
51.643
Punti reazioni
1.002
e uno dei presidenti CIO che si vendeva i biglietti col bagarinaggio >????????????

e già.... i difetti li ha l'organizzazione del comitato brasiliano........................
 

volopazzo

chi ha di +, ha di +
Registrato
22/2/02
Messaggi
60.353
Punti reazioni
1.142
sono già scappati tutti
 

Mojito F.C.

► facce di bronzo ◄
Registrato
15/9/07
Messaggi
97.376
Punti reazioni
1.394
Le olimpiadi più sfi gate della storia...

Comprendendo piscina verde e carenze strutturali
 

rikirix

Inviso ai falliti
Registrato
16/1/16
Messaggi
17.549
Punti reazioni
532
Mah,più sfigate della storia secondo chi e perchè? Perchè da mesi stanno dicendo peste e corna? Io sentendo molte interviste di atleti e di persone che sono sul posto so dell'esatto contrario. Che poi, ripeto, non si stanno risparmiando critiche a 360°, questo è palese. Secondo la stampa c'era da aspettarsi atleti che nuotavano/veleggiavano tra i topi, una moria di turisti per la zika e l'ok corral a causa dei banditi. Invece sembra che siano tutte cazzate, come la denuncia degli americani.
Ma daltronde è qualche anno che sembra che il Brasile debba affondare, come la Russia, il S.Africa, la Cina.......toh, ma non erano i Brics? :mmmm:
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Mah,più sfigate della storia secondo chi e perchè? Perchè da mesi stanno dicendo peste e corna? Io sentendo molte interviste di atleti e di persone che sono sul posto so dell'esatto contrario. Che poi, ripeto, non si stanno risparmiando critiche a 360°, questo è palese. Secondo la stampa c'era da aspettarsi atleti che nuotavano/veleggiavano tra i topi, una moria di turisti per la zika e l'ok corral a causa dei banditi. Invece sembra che siano tutte cazzate, come la denuncia degli americani.
Ma daltronde è qualche anno che sembra che il Brasile debba affondare, come la Russia, il S.Africa, la Cina.......toh, ma non erano i Brics? :mmmm:

Che siano le + sfigate della storia, non credo. Ma stadi semivuoti e piscine verde è davvero deludente e intristisce parecchio.

Chiaro che per noi che soffriamo di saudade basta una gara di canoa a lagoa o una partita di beach a copacabana che fai comodamente il pari di tutti i problemi. Ma per altri rio non è una città così speciale.

La cina rallenta e gli altri 3 brics che le fornivano materie prime soffrono con lei, niente di trascendentale. Non è un "complotto", semplicemente le economie di quei 4 paesi sono molto interconnesse.

India che è fuori dai giochi delle commodities, e ha demografia molto migliore della cinese, ed è in un altro momento del ciclo, continua ad andare molto bene, finchè dura.

Zika non è una capzata. Che sia estremamente letale è la prima volta che lo leggo qui da te, che dia problemi ai feti invece è pressochè accertato.
 

pulviscolo

InterStellar Medium
Registrato
4/9/02
Messaggi
15.649
Punti reazioni
614
e uno dei presidenti CIO che si vendeva i biglietti col bagarinaggio >????????????

e già.... i difetti li ha l'organizzazione del comitato brasiliano........................

il simbolo di una classe dirigente ricca ma arraffona che non riesce a mantenere un tenore di vita eccessivo.
Anche i ricchi quando si devono confrontare coi tycon piangono miseria
 

rikirix

Inviso ai falliti
Registrato
16/1/16
Messaggi
17.549
Punti reazioni
532
Che siano le + sfigate della storia, non credo. Ma stadi semivuoti e piscine verde è davvero deludente e intristisce parecchio.

Chiaro che per noi che soffriamo di saudade basta una gara di canoa a lagoa o una partita di beach a copacabana che fai comodamente il pari di tutti i problemi. Ma per altri rio non è una città così speciale.

La cina rallenta e gli altri 3 brics che le fornivano materie prime soffrono con lei, niente di trascendentale. Non è un "complotto", semplicemente le economie di quei 4 paesi sono molto interconnesse.

India che è fuori dai giochi delle commodities, e ha demografia molto migliore della cinese, ed è in un altro momento del ciclo, continua ad andare molto bene, finchè dura.

Zika non è una capzata. Che sia estremamente letale è la prima volta che lo leggo qui da te, che dia problemi ai feti invece è pressochè accertato.

Ma l'ho detto, i brasiliani sicuramente hanno offerto il fianco alle critiche, però si sta esagerando e poi vedi quando ci vuole poco a compromettere ulteriormente un'immagine già di per se complicata? Una falsa denuncia.......
Complotto? Daccordo che sono economie interconnesse, ma sembra che da quando è stato scoperto il petrolio del presal ci si è ricordati che in S.America esiste la corruzione e che la Petrobras è un covo di ladri. Che tempismo......poi la Russia il nemico, la Cina idem......mah.
Sulla zika ti ricordi che avevano avanzato addirittura l'ipotesi di sospendere le olimpiadi? Però invece dei tanti casi di zika autoctona in Florida non si fa parola.
Eeeeeh a saudade......
 

rikirix

Inviso ai falliti
Registrato
16/1/16
Messaggi
17.549
Punti reazioni
532
il simbolo di una classe dirigente ricca ma arraffona che non riesce a mantenere un tenore di vita eccessivo.
Anche i ricchi quando si devono confrontare coi tycon piangono miseria

Il tipo era irlandese.
 

Mojito F.C.

► facce di bronzo ◄
Registrato
15/9/07
Messaggi
97.376
Punti reazioni
1.394
Mah,più sfigate della storia secondo chi e perchè? Perchè da mesi stanno dicendo peste e corna? Io sentendo molte interviste di atleti e di persone che sono sul posto so dell'esatto contrario. Che poi, ripeto, non si stanno risparmiando critiche a 360°, questo è palese. Secondo la stampa c'era da aspettarsi atleti che nuotavano/veleggiavano tra i topi, una moria di turisti per la zika e l'ok corral a causa dei banditi. Invece sembra che siano tutte cazzate, come la denuncia degli americani.
Ma daltronde è qualche anno che sembra che il Brasile debba affondare, come la Russia, il S.Africa, la Cina.......toh, ma non erano i Brics? :mmmm:

Perchè hanno carenze strutturali spaventose e condizioni di salubrità dei campi di gara e della struttura di ospitalità imbarazzanti

C'è una giornalista in fin di vita per malaria, tra le altre cose...
 

rikirix

Inviso ai falliti
Registrato
16/1/16
Messaggi
17.549
Punti reazioni
532
Perchè hanno carenze strutturali spaventose e condizioni di salubrità dei campi di gara e della struttura di ospitalità imbarazzanti

C'è una giornalista in fin di vita per malaria, tra le altre cose...

Non voglio insistere perchè non voglio fare l'avvocato difensore di Rio, ma per me son tutte balle con una percentuale di verità. Tutte notizie pre olimpiade poi ridimensionate completamente. Poi sulle carenze strutturali spaventose oltre al crollo di un pezzo di ista ciclabile, che non è una cosa da poco ovviamente, non so proprio a cosa ti riferisci.
La giornalista ha fatto 3000 miglia in bici in vari paesi prima di arrivare in Brasile dove si è ammalata: la malaria ha dai 7 ai 15 giorni di incubazione e non è per nulla comune a Rio(mai beccata in anni ed anni), ergo non mi meraviglierei che è l'ennesima colpa che si vuole addossare ad una città ma magari non c'entra o è solo una sfortunata anomalia.
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Ma l'ho detto, i brasiliani sicuramente hanno offerto il fianco alle critiche, però si sta esagerando e poi vedi quando ci vuole poco a compromettere ulteriormente un'immagine già di per se complicata? Una falsa denuncia.......
Complotto? Daccordo che sono economie interconnesse, ma sembra che da quando è stato scoperto il petrolio del presal ci si è ricordati che in S.America esiste la corruzione e che la Petrobras è un covo di ladri. Che tempismo......poi la Russia il nemico, la Cina idem......mah.
Sulla zika ti ricordi che avevano avanzato addirittura l'ipotesi di sospendere le olimpiadi? Però invece dei tanti casi di zika autoctona in Florida non si fa parola.
Eeeeeh a saudade......

No, è da quanto lo shale produce infinito che i rapporti con chi produce petrolio gli usa non sono + obbligati a tenerli per finta. Il brasile è andato contro gli usa davvero molto spesso nei decenni precedenti, e con lula + che con altri. Ti ricordo tutte le decisioni prese per sfavorire gli usa e favorire la francia in ambito di forniture militari per esempio. Accoglienza freddissima per bush e spettacolare per sarkozy e carlà.

Ti ricordo quando al carnevale di rio le scuole che vincevano prendevano i soldi direttamente da chavez.

Ti ricordo tutte le questioni di politica sudamericana in cui il brasile era sempre dal lato degli anti-americani contro colombia e alleati.

Ti ricordo quando il brasile ha iniziato a schedare gli americani con impronte digitali (solo loro) in risposta alla decisione usa di schedare con impronte digitali chi entra (tutti) salvo quelli dei paesi con accordi sul visto turistico.

Prima gli usa ingoiavano perchè serviva il loro oil/ethanol.

Ora con shale che spinge a mille, e argentina che sta tornando affiliata usa (o quantomeno, non schierata contro) un contatto scomodo come il brasile viene punito un pò.
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Perchè hanno carenze strutturali spaventose e condizioni di salubrità dei campi di gara e della struttura di ospitalità imbarazzanti

C'è una giornalista in fin di vita per malaria, tra le altre cose...

Non peggio dei mondiali in sudafrica ma là si faceva passare tutto
 

Luciom

Nuovo Utente
Registrato
7/2/08
Messaggi
60.624
Punti reazioni
951
Non voglio insistere perchè non voglio fare l'avvocato difensore di Rio, ma per me son tutte balle con una percentuale di verità. Tutte notizie pre olimpiade poi ridimensionate completamente. Poi sulle carenze strutturali spaventose oltre al crollo di un pezzo di ista ciclabile, che non è una cosa da poco ovviamente, non so proprio a cosa ti riferisci.
La giornalista ha fatto 3000 miglia in bici in vari paesi prima di arrivare in Brasile dove si è ammalata: la malaria ha dai 7 ai 15 giorni di incubazione e non è per nulla comune a Rio(mai beccata in anni ed anni), ergo non mi meraviglierei che è l'ennesima colpa che si vuole addossare ad una città ma magari non c'entra o è solo una sfortunata anomalia.

Malaria a rio mai sentita.

brazil.gif


Magari l'ha presa al nord.
 

rikirix

Inviso ai falliti
Registrato
16/1/16
Messaggi
17.549
Punti reazioni
532
No, è da quanto lo shale produce infinito che i rapporti con chi produce petrolio gli usa non sono + obbligati a tenerli per finta. Il brasile è andato contro gli usa davvero molto spesso nei decenni precedenti, e con lula + che con altri. Ti ricordo tutte le decisioni prese per sfavorire gli usa e favorire la francia in ambito di forniture militari per esempio. Accoglienza freddissima per bush e spettacolare per sarkozy e carlà.

Ti ricordo quando al carnevale di rio le scuole che vincevano prendevano i soldi direttamente da chavez.

Ti ricordo tutte le questioni di politica sudamericana in cui il brasile era sempre dal lato degli anti-americani contro colombia e alleati.

Ti ricordo quando il brasile ha iniziato a schedare gli americani con impronte digitali (solo loro) in risposta alla decisione usa di schedare con impronte digitali chi entra (tutti) salvo quelli dei paesi con accordi sul visto turistico.

Prima gli usa ingoiavano perchè serviva il loro oil/ethanol.

Ora con shale che spinge a mille, e argentina che sta tornando affiliata usa (o quantomeno, non schierata contro) un contatto scomodo come il brasile viene punito un pò.

Che lula abbia esagerato non ci piove, ma obama è stato accolto come la discesa del messia.
A me più che svincolarsi da un paese "che non serve più" sembra un voler affossare qualcuno che non si è allineato. Daltronde il Brasile non è che non abbia altri clienti, figuriamoci, eppure.....