⭕ BTP 2045-2051-2067-2072- News, A/T., views, divagazioni - Vol 6 ⭕

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
ogni popolo ha la classe politica che si merita e ne rispecchia le attitudini .... la destra attualmente risulta avere maggiori consensi ,con un berlusconi cotto e stracotto , un salvini che ha già ampiamente dimostrato di essere un buffone e cialtrone che non sia in grado minimamente di governare questo paese ,una meloni che continua a raccontare quello che piace agli italiani e prendere consensi con le favole di pinocchio!! poi se ci ritroviamo con uno spread a 500, con questi soggetti al governo, ognuno pianga se stesso che li ha votati:wall:

Non buttarla in politica, è una battaglia persa.
La partita scapoli contro ammogliati non produce mai vincitori, delinea solo i meno id.ioti
 
ogni popolo ha la classe politica che si merita e ne rispecchia le attitudini .... la destra attualmente risulta avere maggiori consensi ,con un berlusconi cotto e stracotto , un salvini che ha già ampiamente dimostrato di essere un buffone e cialtrone che non sia in grado minimamente di governare questo paese ,una meloni che continua a raccontare quello che piace agli italiani e prendere consensi con le favole di pinocchio!! poi se ci ritroviamo con uno spread a 500, con questi soggetti al governo, ognuno pianga se stesso che li ha votati:wall:

Non si salva nessuno, Salvini si è bruciato M5S pure..Speranza ha fatto un genocidio..incommentabile, i PD ha sempre quel 20% di tesserati convenienti e partigiani.
la Meloni è stata la più coerente ma bisogna vedere se una volta raggiunto l'obiettivo si ricorderà di esserlo, Paragone è la Nuova LEGA

in tutto ciò avete sempre da dare contro alla destra...qui i peggiori sono sia a sinistra che a destra...forse un pochino peggio a sinistra :D


p.s.
Mario Draghi è blindato fino Maggio 2023 per cui trovo già prematuro avere spread intorno a 200 dovrebbe ritracciare in area 160/170
 
Buongiorno,
vorrei fare un primo piccolo ingresso sul '52 2.15 al prezzo intorno al 76-76.5 di oggi, cosa ne pensate? Ha senso?
 
Buongiorno,
vorrei fare un primo piccolo ingresso sul '52 2.15 al prezzo intorno al 76-76.5 di oggi, cosa ne pensate? Ha senso?

Basta leggere i post sopra e ti fai un'idea da solo

Se poi è x un trading intraday ci può anche stare, sul multiday non lo farei
 
Vi dico come la penso...

secondo me c'è una cosa che non si considera in questo catastrofismo che serve a mandare le quotazioni dei BTP a livelli non congrui per il lungo periodo.

è vero che la situazione si è deteriorata, che il settore industriale risente particolarmente di tutto l'ambaradan... ma ricordatevi che fino a ieri, il fortissimo rimbalzo del PIL Italiano era dovuto quasi esclusivamente all'industriale...

Superato il Covid... è tornato a tirare anche il settore servizi e il turismo; ciò servirà ad ammortizzare i minor pil della manifattura a causa dell'aumento dei costi di produzione... (covid permettendo da novembre in poi).

L'importante sarebbe non fare troppo i bimbimin.kia sovranisti dopo le prossime elezioni, i fondi UE del PNRR metteranno una pezza al resto, almeno per salvare eventuali alert di parametri tecnici ormai diventati convenzione in UE (economia, finanza e tenuta sociale sono cose diverse e non sempre direttamente proporzionali nella loro correlazione).

Ma siccome sono italiano e conosco gli italiani, sono estremamente sicuro che dopo le prossime elezioni qualche galletto/a sovranista in cerca di consensi inizierà a far finta di battere i pugni sul tavolo in UE; e quella sarà un'ottima finestra temporale per mettere in carico rendimenti a lunga scadenza; probabilmente il bottom. Fino all'arrivo del prossimo governo tecnico :)

La domanda è... come ci arriviamo al prossimo anno?

1) ai livelli attuali
2) più su di ora
3) più in basso

:p
Ciaoo Jena OK!
mòò strofino la lampada e vediamo cosa esce 1 X 2 nel frattempo ti dico come la penso…
Alle elezioni 2023 manca ancora un’anno e… in questo lasso temporale facciamo in tempo a rivedere i 120 di Matusa e ritornare a 80, per dire. Le variabili sono troppe ed incontrollabili in questo periodo, in primis il conflitto e poi tutto il resto che ne consegue. Riguardo alle elezioni, sono convinto che a quel tempo… il PNRR sarà bello e che blindato con tanto di fiocchettò rosso, niente e nessuno potrà modificare una postilla tantomeno un comma. Qualsiasi forza politica approderà al governo, che sia di estrema destra o sinistra, centristi liberali, ecc. si ritroverà il pacco cosi com’è, immodificabile :o
Dopodichè aggiungo una mia considerazione del tutto personale, di questi tempi è più facile stare all’opposizione e starnazzare sopratutto quando le cose a livello economico vanno male e di conseguenza attirare consenso. Il problema sta dopo, come sempre per gli italiani, una volta che loro signori sono stati UNTI dal potere di condurre un’intera nazione fuori dal pantano, improvvisamente vengono colpiti da encefalogramma piatto. :boh: Tra l’altro occorre constatare che spesso sono gli stessi la quale non condividono il rispetto delle regole e si sentono autorizzati a sentenziare o peggio legiferare in nome dell’unica libertà che riconoscono, imho quella di fare come gli pare, strafregandosene dei continui richiami dell’Unione Europea. Quando mai riusciremo a fare un salto di qualità, sarà sempre troppo tardi.
 
14:00 EUR IPC in Germania (Annuale) (Mag) 7,9% 7,6% 7,4%
14:00 EUR IPC in Germania (Mensile) (Mag) 0,9% 0,5% 0,8%
14:00 EUR IAPC tedesco (Annuale) (Mag) 8,7% 8,0% 7,8%
14:00 EUR IAPC tedesco (Mensile) (Mag) 1,1% 0,5% 0,7%

:eek::o
0,25% A Luglio nn ce lo toglie nessuno
 
Inflazione tedesca

Nuovi record per l'inflazione in Germania, anche al di sopra delle attese.
Saluti
Lucio
 
Lo hanno già scritto i ragazzi sopra, OK!
bisogna essere onesti, male male i teutonici.

236B870A-340C-424C-9878-4B4123448022.jpeg

Questa mattina avevo intravvisto la Baviera con inflazione intorno al 8% e ho temuto al peggio e.. così è stato. :rolleyes:
 
Penso che insieme all'Italia siano i più colpiti dalle sanzioni alla Russia...
 
Grazie per la risposta intanto.
Ma concretamente se il titolo quota 76 a quanto potrà ancora scendere?
Ho letto che con le elezioni dell' anno prossimo potrebbe esserci qualche scossone è comprensibile.
Ma mi chiedo se oggettivamente possa calare di ancora tante figure..
Anche perché la maggior parte dei conti deposito viaggia ancora su tassi dell' 0,... e qui si che si perde potere di acquisto.
Correggetemi se sbaglio
 
Germania, l'inflazione sale a un nuovo massimo. Pressione sulla Bce
L’inflazione tedesca ha toccato un altro massimo storico, aggiungendo urgenza all’uscita della Bce dallo stimolo dell’era della crisi, dopo che anche i numeri provenienti dalla Spagna hanno superato le stime degli economisti.

I dati sui prezzi aumentano la pressione sul Governo della Germania, considerando che le famiglie risultano sempre più schiacciate dal caro-vita.

Il ministro delle finanze Christian Lindner ha definito la lotta contro l’inflazione la “priorità assoluta,” mentre sostiene la fine della politica fiscale espansiva.

Spinti dall’impennata dei costi energetici e alimentari, i dati pubblicati in Germania il 30 maggio hanno mostrato che i prezzi al consumo nella più grande economia del continente sono aumentati dell’8,7% rispetto a un anno fa a maggio. Gli analisti intervistati da Bloomberg avevano previsto un aumento dell’8,1%.

Il rapporto arriva appena 10 giorni prima di un incontro cruciale della Bce, in cui i funzionari annunceranno la conclusione di acquisti di attività su larga scala e confermeranno i piani per aumentare i tassi di interesse a luglio per la prima volta in più di un decennio.

Alcuni responsabili politici hanno persino lanciato l’idea di un aumento di mezzo punto, piuttosto che di un quarto di punto sostenuto dalla maggioranza.

I mercati monetari hanno scommesso su 113 punti base di aumento dei tassi entro la fine dell’anno, tre punti base rispetto a venerdì. Le obbligazioni tedesche hanno registrato rendimenti del benchmark a 10 anni all’1,07%, il massimo dal 18 maggio.

“L’inflazione è un enorme rischio economico”, ha detto Lindner in una conferenza stampa a Berlino. “Dobbiamo combatterla affinché non si verifichi una crisi economica e prenda una spirale in cui l’inflazione si autoalimenta”.

I responsabili politici della BCE, inclusa la presidente Christine Lagarde, hanno espresso preoccupazioni simili, temendo che una crescita dei prezzi ostinatamente elevata rischi di radicarsi e di frenare i consumi in un momento in cui l’industria soffre di persistenti strozzature nell’offerta e di incertezza sulle forniture energetiche.

La Germania non va in recessione, ma è davvero salva?
Mentre l’inflazione è ormai vicina al suo picco, la stretta per le famiglie è tutt’altro che finita, secondo l’economista di ZEW Friedrich Heinemann.

“I consumatori dovranno fare i conti con ulteriori aumenti dei prezzi perché molti input sono ancora scarsi e i prezzi all’ingrosso stanno ancora aumentando drammaticamente”, ha affermato via e-mail. “Dati sorprendentemente buoni sul mercato del lavoro indicano anche che la temuta spirale salari-prezzi potrebbe presto prendere velocità.”

Intanto, evidenziando i pericoli persistenti, la Spagna ha riportato un’inaspettata accelerazione dell’inflazione a un record dell’8,5%, nonostante l’assistenza del Governo tra cui un sussidio per il carburante e un aumento del salario minimo
 
Effetto Bce su BTP e debiti sovrani euro: il commento di Goldman Sachs
30/05/2022 13:07 di Redazione Finanza
NEW FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
"In previsione del rialzo (dei tassi) della BCE, i rendimenti in tutta l'area dell'euro sono aumentati notevolmente, riportando la sostenibilità del debito dell'Europa meridionale al centro dell'attenzione del mercato". E' quanto si legge in una delle ultime ricerche di Goldman Sachs. "Anche se le prospettive di crescita reale per l'Europa meridionale rimangono vulnerabili a causa della crisi energetica e della guerra in Ucraina - scrivono gli strategist della divisione di ricerca del colosso bancario Usa - il cuscinetto a breve termine fornito da un'elevata crescita nominale e dalla persistente crescita nominale elevata, dal persistente sostegno fiscale europeo (Recovery Fund e, più recentemente, REPowerEU) e dal graduale inasprimento della politica monetaria offrono alla regione ulteriore tempo per affrontare le sue debolezze strutturali. Inoltre, la scadenza media relativamente lunga del debito pubblico (da 7 anni in Italia a 21 anni in Grecia) contribuirà ad attenuare l'impatto a breve termine dell'aumento dei rendimenti sul costo del debito".
 
Grazie per la risposta intanto.
Ma concretamente se il titolo quota 76 a quanto potrà ancora scendere?
Ho letto che con le elezioni dell' anno prossimo potrebbe esserci qualche scossone è comprensibile.
Ma mi chiedo se oggettivamente possa calare di ancora tante figure..
Anche perché la maggior parte dei conti deposito viaggia ancora su tassi dell' 0,... e qui si che si perde potere di acquisto.
Correggetemi se sbaglio

Difficile saperlo ,ad esempio se finisce la guerra causa di tutti i mali
si prendono 10 figure in un giorno mettendo i minimi alle spalle ...
 
e' quello che penso io non so, se possa essere una perdita aspettare l' anno prossimo oppure già siamo davanti a rendimenti tutto sommato buoni e che potrebbero scendere in caso di fine guerra.
Periodo davvero difficile questo per prendere una decisione
 
Allora, riepilogando, visto che in molti non guardano i grafici, prendiamo il grafico ad 1 anno del btp 2051. Ad agosto 2021 stava a 105 circa, il 23 febbraio 2022, il giorno prima dell'inizio della guerra in ucraina stava a 84 circa, in questo lasso di tempo ha perso circa 21 figure. Dal 24 febbraio, giorno di inizio della guerra fino ad oggi che siamo più o meno sui minimi a 69,5, quindi sceso di ulteriori 14,5 figure. Tutto ciò perché vedo che si dà la responsabilità della discesa dei tds alla guerra. Non è vero, la guerra ha accelerato e acuito un trend in corso.

Se finisce la guerra e' chiaro che salgano perché questa inflazione in parte e' dovuta anche alla guerra ed il mercato anticipa sempre ,quindi chi attende la fine del governo a maggio 2023 per entrare potrebbe trovarsi in uno scenario completamente diverso con guerra finita ed inflazione che mostra segnali di cedimento ,poi mi chiedo se le nuove elezioni saranno motivo di tornare su questi livelli !!! Un bel dilemma:mmmm:. Comprare prima che finisca la guerra o comprare dopo...perché la Russia e' molto vicina ad aver conquistato tutto il donbass poi credo possa anche dichiarare a sorpresa la vittoria e finisce la guerra !! Cosa che mi auguro avvenga realmente presto per finire questo martirio ..OK!
 
Accumulare secondo me è la migliore soluzione. Io sto accumulando ogni qualvolta si scende di 5 figure. Da tener presente sempre la diversificazione in base ad emittente e valuta.,,

Non so da che livelli li stai rincorrendo ma oramai E da settimane che batte su sto livelli ,quindi nel mio caso potrei fare un primo ingresso ,ma poi se continua a muoversi su questi livelli ti spinge ad accumulare sempre su questo livelli ...
 
Allora, riepilogando, visto che in molti non guardano i grafici, prendiamo il grafico ad 1 anno del btp 2051. Ad agosto 2021 stava a 105 circa, il 23 febbraio 2022, il giorno prima dell'inizio della guerra in ucraina stava a 84 circa, in questo lasso di tempo ha perso circa 21 figure. Dal 24 febbraio, giorno di inizio della guerra fino ad oggi che siamo più o meno sui minimi a 69,5, quindi sceso di ulteriori 14,5 figure. Tutto ciò perché vedo che si dà la responsabilità della discesa dei tds alla guerra. Non è vero, la guerra ha accelerato e acuito un trend in corso.
Se vai nel dettaglio di tutte le componenti dell’inflazione troverai che quella energetica pesa quasi al 40% (38,x) del computo totale, ed essa è stata alimentata in gran parte dal conflitto in atto, in primis da speculazione ma anche dalla paura che lo Zar, una mattina qualsiasi, giri il rubinetto dalla parte sbagliata. Per indotto questo sta portando le banche centrali ad essere aggressive per combattere l’inflazione. I governativi tds non fanno altro che prezzare future mosse delle stesse.
Poi lascio a te fare il calcolo di quanto sta pesando in termini di figure perse, ma quel 40% della componente energetica pesa come un macigno. :yes:
Tralascio le granaglie perché altrimenti superiamo abbondantemente il 50% dell’attuale inflazione che testé stiamo osservando.
 
Sempre sul 4h il Matusa...
riuscirà ad andarci sopra?
 

Allegati

  • MATUSA 4H 31 MAGGIO.jpg
    MATUSA 4H 31 MAGGIO.jpg
    166 KB · Visite: 7
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro